•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 16 maggio, 2014

articolo scritto da:

Pil in frenata e l’arresto di Genovese sulle prime pagine dei giornali

libero

Frenata del Pil e crescita dello spread insieme al sì della Camera all’arresto del deputato Pd Francantonio Genovese sono le notizie che occupano le prime pagine dei giornali di oggi.

Il Corriere della Sera scrive “Facili illusioni sulla crescita”. La Repubblica: “Pil, gelata sulla ripresa. Borsa ko, su lo spread, manovra bis più vicina”. La Stampa “L’inverno mite dietro lo stop alla crescita”. L’Unità “Genovese, il Pd spiazza Grillo”. Libero: “Pil in calo, crolla la Borsa. In mutande e in manette. In ginocchio da Grillo così il Rottamatore ha rinnegato se stesso”. Il Messaggero “Una frenata che non porta nuova recessione”. Il Manifesto “Caso Genovese, e l’arena si autoassolve”. Il Giornale “Si sgonfia il bluff di Renzi. Pil di nuovo in calo e Piazza Affari sprofonda”. Il Fatto Quotidiano: “Renzi arresta Genovese. Ma nel Pd è incubo Greganti”.

giornali 1 giornali 2


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
Penna Rossa
Penna Rossa

Parla l’avvocato Giuseppe Zupo, 73 anni, responsabile nazionale giustizia del Pci ai tempi di Berlinguer "Berlinguer riteneva che Occhetto fosse solo un venditore di slogan e non un costruttore di politiche. Io penso lo stesso del premier Matteo Renzi, non aggiungo altro perché per me rappresenta il nulla e sul nulla c’è poco da dilungarsi. Civati è una persona simpatica ed educata ma è compatibile al sistema, ogni volta è lì lì per rompere e poi rientra nei ranghi: voto il M5S perché voglio una forza capace di ribaltare il tavolo su cui questi signori consumano la politica e non qualcuno che cambi loro le stoviglie" http://temi.repubblica.it/micromega-online/questione-morale-l%E2%80%99ex-responsabile-giustizia-del-pci-%E2%80%9Cil-m5s-e-l%E2%80%99erede-di-berlinguer%E2%80%9D/