•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 16 maggio, 2014

articolo scritto da:

Elezioni europee, Professor Ricolfi “Non mi stupirei della vittoria del M5S”

ricolfi su renzi pd e m5s e del possibile sorpasso

Economia e politica nelle parole del sociologo Luca Ricolfi: “Anche se molti giornali lo nascondono, da quando Renzi si è insediato lo spread non è mai andato bene. Da settimane lo spread di Portogallo, Irlanda, Grecia e Spagna va molto meglio del nostro. La forza che muove lo spread non è il deficit, ma sono le aspettative di crescita. E poichè le aspettative di crescita dell’economia italiana si stanno deteriorando, prevedo che lo spread si impennerà e Renzi perderà qualsiasi margine di manovra residuo”.

sorpasso ricolfi non mi stupirei vittoria m5s alle elezioni europee

Così il sociologo Luca Ricolfi in un’intervista a Quotidiano Nazionale: “Non mi stupirei se alla fine le europee fossero vinte dal M5S” ma le conseguenze in Italia “sarebbero modeste perché il risultato delle europee non presuppone quello delle politiche. Le logiche elettorali sono diverse” dice Ricolfi, secondo cui “dopo le elezioni qualcuno presenterà il conto al premier. La luna di miele finirà, entro l’estate gli investitori stranieri scopriranno il bluff e forse i giornali si riapproprieranno del proprio ruolo mettendo quotidianamente Renzi di fronte al mancato rispetto degli impegni sulle riforme. Credo che Renzi – conclude – si arroccherà nell’illusione di una congiuntura economica favorevole e a marzo 2015 si tornerà a votare”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

25 Commenti

  1. Giampiero Censorii ha scritto:

    ..quindi formerà un governo in europa? che ridere…

  2. Marco Scolozzi ha scritto:

    ma chi è? quello che elogiava le tesi di salvini ? si vada a farsi fottere …
    ne abbiamo avuti fin troppi di presunti intellettuali in Italia

  3. Moris Bonacini ha scritto:

    Ricolfi porta sfiga da tempo

  4. Paola Candido ha scritto:

    ma cosa dice sto ridicolo uomo ?? Ricolfi chi ??

  5. Pietro Spedale ha scritto:

    “Da quando Renzi si è insediato lo spread non è mai andato bene” -“La forza che muove lo spread non è il deficit, ma sono le aspettative di crescita” Sono dati di fatto, c’è poco da controbattere.

  6. Lorenzo Gucciarelli ha scritto:

    E se un Sociologo si mette anche a fare l’esperto di economia allora siamo veramente alla fine… torni a studiare la sua materia e lasci fare tutto ciò che riguarda l’economia per piacere…

  7. Giancarlo Cimatti ha scritto:

    Ricolfi o non Ricolfi il Sindao fiorentino l e’ un pagliaccio, zerbino dei Teteschi.

  8. Paolo D'Eugenio ha scritto:

    Sei un gufo, sciacallo, professorone … il mantra dei renzuscones.

  9. Stefano Lauretta ha scritto:

    a dire il vero due settimane fa lo spread era il più basso che la storia italiana abbia mai avuto negli ultimi 5 anni. quindi vorresti dire che due settimane fa andava bene? lo spread dipende da molte molte cose, non certo solo dalle aspettative. Se salta in area il colosseo, sta sicuro che lo spread sale, però il colosseo non ha nulla a che vedere con la politica e men che meno con la politica internazionale. Eppure si muove.

  10. Stefano Galatolo ha scritto:

    infatti, i dati lo contraddicono. ma comunque vincerà Grillo, semplicemente perché è la moda.

  11. Giuseppe Mangialardi ha scritto:

    Si esistono i dati che uno puó andare a controllare. E ci dicono che le curve dello spread dei paesi in questioni sono pressoché sovrapponibili (da quando Renzi é Presidente del Consiglio). Perché lo spread non puó essere considerato un indice delle aspettative di un governo nazionale essendo giá di per se un rapporto tra i tassi d’interesse di due paesi. In piú lo spread é fortemente influenzato da effetti centrali (leggi BCE) per cui vari paesi, in situazioni analoghe, tendono ad avere le stesse curve stante le loro differenze strutturali. Detto ció l’inveterato difetto di associare spread a presidente del Consiglio (lo si é fatto per Berlusconi, lo si é fatto per Monti, lo si é fatto epr Letta e lo si sta facendo per Renzi) é un buon indice, non del governo, ma del pressapochismo dell’italico genere.

  12. Antonio Gemma ha scritto:

    Si è arruolato un altro Gattopardo…

  13. Simone Bonanomi ha scritto:

    Si per portare venti deputati a fare il teatrino nel gruppo misto.

  14. Matteo Busoni ha scritto:

    Speriamo!!!

  15. Alessandro Alex Baldi ha scritto:

    Ma se era sceso a 154!?!?!!

  16. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    si, nel fantastico 2050 di casalercio… 😀

  17. SilviaBlu ha scritto:

    ma se era sceso ai minimi storici qualche giorno fa!   Ed era sopra a 200 quando si e’ insediato!

  18. Vanni Mircoli ha scritto:

    falsità totale !!!! e la borsa è la più in rialzo dall’inizio dell’anno in europa !!!

  19. Vuolo Rosario ha scritto:

    se i sondaggi non vanno pubblicati non esistono … questa è induzione al voto… come mai il presidente della camera Di MAio non interviene in questo caso?

  20. Lucio Bufo ha scritto:

    m a che dice questo? …. se l’altro giorno era ben sotto 150? …. quando parlate, informatevi prima e fatelo bene …. così non sparate stronzate a cielo aperto! 🙁

  21. Walter Tizzano ha scritto:

    Veramente fino a pochi giorni fa lo spread era ai minimi storici. Questi presunti intellettuali dovrebbero almeno controllare i dati prima di dire sciocchezze.

  22. MaurizioZorza ha scritto:

    quella del portogallo e della grecia che hanno lo spread migliore del nostro è la kazzata del secolo, iil Portogallo è a 242 la grecia a 433
    http://it.investing.com/rates-bonds/government-bond-spreads

    RICOLFI  CAMBIA MESTIERE

  23. Riccardo Bottegal ha scritto:

    è un grullino, non ci arriva

  24. Paolo D'Eugenio ha scritto:

    Si si …

Lascia un commento