•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 19 maggio, 2014

articolo scritto da:

Renzi: “Il cambiamento lo realizza chi governa, non chi urla”

renzi mantiene promessa 80 euro

Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ostenta ottimismo in vista delle elezioni europee di domenica prossima. Non c’è preoccupazione per il risultato delle europee, anzi sottolinea di avvertire un “clima crescente di speranza e fiducia di chi chiede risposte concrete”. Arriva anche l’ormai quotidiana frecciata a Grillo: “Riesce a cambiare chi governa non chi urla, chi propone, non chi insulta”.

Il premier, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il suo omologo polacco Donald Tusk, mette in chiaro i punti programmatici che saranno il faro del semestre italiano alla guida dell’UE: “La sola austerity non basta, la presidenza italiana dell’Unione europea ci impone di essere i protagonisti del cambiamento”.

“Per l’Italia è come se ci fosse un allineamento astrale di pianeti – aggiunge Renzi-. I nuovi fondi Ue, l’investimento di nuove istituzioni, il bisogno di un cambio della politica economica nel mondo”. Insomma, il messaggio è che se l’Italia sfrutterà bene le chanches di cambiamento offerte dai sei mesi di presidenza dell’Unione, potrà effettivamente determinare un cambio di politica a livello comunitario.

Con Tusk si è parlato poi di esteri, a cominciare dalla situazione ucraina che degenera di ora in ora: “Martedì prossimo – spiega Renzi  – si riunisce a Bruxelles il Consiglio dei capi di Stato e di governo con un ordine del giorno molto delicato: tutti siamo impegnati perchè sia forte il messaggio dell’Unione Europea, di sostegno, anche finanziario, all’Ucraina e per una Ucraina integra e inclusiva”.

Ma è la questione immigrazione, col caso Libia, a tenere banco e a rappresentare il tema attualmente più spinoso, visto che il paese che fu di Gheddafi è quello “da cui proviene circa il 96% degli sbarchi nelle nostre coste”, è una “priorità assoluta”. A tal proposito Renzi ribadisce la necessità di un coinvolgimento di Onu e Ue per “risolvere la questione insieme”: “L’Italia è pronta a fare la propria parte, consapevole che la Libia è il problema più forte nel Mediterraneo”.


Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

66 Commenti

  1. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    per governare in Democrazia ci vuole il consenso del Popolo, questo non e’ governare democraticamente.

  2. Ermanno Butti ha scritto:

    E si lo realizza lui…con le leggi elettorali dei nominati e il senato non elettivo…il cambiamento in peggio!

  3. Ignazio Paroti ha scritto:

    schulz vai a casa

  4. Massimo Siliato ha scritto:

    Il cambiamento lo realizza Primo Greganti con Faraone e Genovese con la regia di Penati .

  5. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Grande Matteo!

  6. Bartolo Verduci ha scritto:

    Taci! Fai più figura…!

  7. Liborio Spagnolo ha scritto:

    Chi governa con i delinquenti senza essere eletto? #renziseifinito

  8. Bruno Dezi ha scritto:

    ma queste frasi chi gliele scrive ?

  9. Luca Mazzeo ha scritto:

    Ci sono diverse ragioni per cui il Partito5Stelle potrebbe non avere candidati alla Presidenza UE, nè una collocazione europea sicura (praticamente si candidano nel vuoto cosmico)…
    -Non si aspettano davvero di vincere: ne conscegue che stanno turlupinando i loro stessi elettori
    -Vogliono andare in Europa solo a far chiasso, come Farage o la LePen: quindi sono un puro voto di protesta, quindi come tutti i puri voti di protesta sono eminentemente INUTILI
    -Se ne fregano dell’Europa e vivono il tutto come una mera consultazione interna in chiave anti-PD: la più probabile e la più pericolosa, ne consegue che sono una massa di IRRESPONSABILI che caricano di tematiche ed aspettative solo interne un voto che è europeo e che ha anche ben altro in ballo
    Scegliete e sbizzarritevi

  10. Giancarlo De Luca ha scritto:

    e come dire che chi caga fa lo stronzo!!

  11. Antonio Oi ha scritto:

    Il cambiamento.. In peggio

  12. Paolo D'Eugenio ha scritto:

    Magari se a far “chiasso” saranno in tanti … tanto inutili non saranno. Ma la cosa non sembra sfiorarti. A te va bene così …

  13. Luca Mazzeo ha scritto:

    “Tanti”? Qui si parla dell’EUROPA, possono essere quanti vogliono, ma se sono solo “un gruppo di Italiani caciaroni” non se li fileranno pari. Gli rideranno in faccia e li ignoreranno per i prossimi 5 anni

  14. Luca Mazzeo ha scritto:

    “Tanti”? Qui si parla dell’EUROPA, possono essere quanti vogliono, ma se sono solo “un gruppo di Italiani caciaroni” non se li fileranno pari. Gli rideranno in faccia e li ignoreranno per i prossimi 5 anni

  15. Amadori Mario ha scritto:

    che governa ..come…governa …. e per chi governa. ebetino è deprimente puntare sul voto degli ignoranti.

  16. Amadori Mario ha scritto:

    che governa ..come…governa …. e per chi governa. ebetino è deprimente puntare sul voto degli ignoranti.

  17. Mimma Papi ha scritto:

    Non mi offendono le grida di Grillo, non ha mai offeso gli elettori di qualunque partito .Mi sento profondamente umiliata quando riconosco le bugie architettate a tavolino e spacciate in TV offendendo gli elettori del m5s deliberatamente

  18. Mimma Papi ha scritto:

    Non mi offendono le grida di Grillo, non ha mai offeso gli elettori di qualunque partito .Mi sento profondamente umiliata quando riconosco le bugie architettate a tavolino e spacciate in TV offendendo gli elettori del m5s deliberatamente

  19. Giuseppe Mangialardi ha scritto:

    Ed infatti il popolo il consenso lo ha espresso alle elezioni nazionali del 2013. Tu dov’eri? In gita su Urano?

  20. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    Il tuo paladino non era nemmeno candidato, per te deve essere un partito a decidere chi governa?? .. di democrazia hai capito poco.

  21. Domenico Bianco ha scritto:

    hai detto bene, chi governa, non chi parla a vanvera

  22. Domenico Bianco ha scritto:

    hai detto bene, chi governa, non chi parla a vanvera

  23. Domenico Bianco ha scritto:

    hai detto bene, chi governa, non chi parla a vanvera

  24. Michelangelo Romano ha scritto:

    Anche i disastri li produce chi governa sopratutto se governati da incompetenti autoeletti attraverso primarie fatlocche

  25. Andrea Spadaro ha scritto:

    tu sei il nn eletto ..nn puoi governare babbeooooo

  26. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    io sono qua in questa nazione governata da ladri, dove pago le tasse il triplo di quello che pagano altri cittadini europei, sai perche?? perche’ quelli del tuo partito le nostre tasse le rubano.. fai una cosa , vai tu in gita il 25, tanto paghiamo noi il conto.. almeno non voti

  27. Sergio Burbi ha scritto:

    e chi frega le poltrone senza voto cosa è?….

  28. Giacomo Picchi ha scritto:

    Bravo lui governa. .oggi tolto il patto di stabilità ai comuni. .importantissimo. .voi continuate con le vostre frasette stupide

  29. Marco Orso Giannini ha scritto:

    Nel 2013 fui l’unico a dire le vere%: Nel 2013 prima del voto i sondaggi davano M5S al 15% massimo. Monti al 18% minimo e il PD oltre il 35%. Se scrivete su google SFIDA AI SONDAGGISTI PARTE 3 vedrete che io a 2 giorni dal voto diedi i veri risultati. Se cercate SFIDA AI SONDAGGISTI 2014 parte 1, nei commenti (nei commenti!) vedete che di nuovo, alla fine, io sono mesi che do i veri valori mentre i sondaggisti si svegliano ora (e ancora in modo parziale continuano a sottostimare). Con sfida ai sondaggisti 2014 parte 2 ci sono le mie ultime previsioni.
    M5S e PD appena sotto il 28%
    Oppure cliccate su http://spread-politica-economia-massoneria.blogspot.it/2014/05/sfida-ai-sondaggisti-2014-parte-2.html e fate prima. La setta è chi impone il job act (cioè un precariato in stile Europa dell’est, terzomondo) e i 50 mld l’anno regalati alle banche di mezzo mondo facendo decider loro liberamente i tassi di interesse (reali positivi). Tutto questo porterà alla Svendita di beni culturali ambientali e asset strategici. Il M5S vuole difendere il patrimonio, sbloccare i concorsi produttivi (energia, ricerca, cultura, nuovi parchi e musei ecc) e dare un reddito minimo che stimoli la domanda aggregata e ti protegga sempre ….. NOI SIAMO PER IL MODELLO SCANDINAVO.

  30. Giovanni Venera ha scritto:

    soprattutto governa chi per vent’anni ha fregato gli italiani, e continua a farlo. Ho un presentimento che sia finita 🙂

  31. Fernando Bianchi ha scritto:

    Il cambiamento lo realizza chi ha la volontà di cambiare

  32. Fernando Bianchi ha scritto:

    e tu non mi sembra che abbia qst intenzione.

  33. Mario Lanza ha scritto:

    l’ignoranza dei grillini e’ abissale…inutile parlar con loro,non capiscono un cazzo.

  34. Mario Lanza ha scritto:

    Dato l’italiano che utilizzi sarebbe meglio le scrivesse pure a te.

  35. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    se essere ignoranti ci differenzia da te siamo felici di esserlo. Vinciamonoi.. ciao Mira Lanza

  36. Mario Lanza ha scritto:

    inutile,i grillini o non c’arrivano o non vogliono arrivarci…le fasce meno acculturate del paese votano loro (ed in generale a destra).

  37. Mario Lanza ha scritto:

    ma che voi governa’ tu….XD

  38. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Il cambiamento si realizza votando persone oneste, trasparenti e coerenti. Viene di conseguenza non votare PD.

  39. Amaya Wonder Ferrari ha scritto:

    e tu che stai governando quale cambiamento avresti fatto? Resucitare B., tutelare i mafiosi, precarizzare il lavoro…

  40. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    ma questo tale, con due milioni di presunti voti farlocchi delle Primarie PD, pensa davvero di poter essere credibile quando blatera?

  41. Ignazio Farinello ha scritto:

    Infatti speriamo che te ne vai e arrivi un governo leggittato dal poolo

  42. Lidia Grimaldi ha scritto:

    ma neanche chi se la ride

  43. Paolo Ippoliti ha scritto:

    Verrò a prendere ripetizioni da te

  44. Nicola Sforza ha scritto:

    Renzi sei uno sparacazzate.

  45. Salvatore Caputo ha scritto:

    Il PdC viene nominato dal Pdr e , tramite la fiducia del parlamento, forma un governo. Non si vota , in un sistema parlamentare come quello italiano, per eeleggere il PdC…..queste sono cose che si imparano alle scuole medie. Poi si lamentano quando si defisniscono i grullones come ignoranti.

  46. Salvatore Caputo ha scritto:

    ll PdC viene nominato dal Pdr e , tramite la fiducia del parlamento, forma un governo. Non si vota , in un sistema parlamentare come quello italiano, per eeleggere il PdC…..queste sono cose che si imparano alle scuole medie. Poi si lamentano quando si defisniscono i grullones come ignoranti.

  47. Salvatore Caputo ha scritto:

    Gli elettori del pregiudicato genovese sono abbastanza bravi da offendersi da soli

  48. Salvatore Caputo ha scritto:

    l PdC viene nominato dal Pdr e , tramite la fiducia del parlamento, forma un governo. Non si vota , in un sistema parlamentare come quello italiano, per eeleggere il PdC…..queste sono cose che si imparano alle scuole medie. Poi si lamentano quando si defisniscono i grullones come ignoranti.

  49. Salvatore Caputo ha scritto:

    …e votare un condonato fiscale e pregiudicato come grullo…

  50. Salvatore Caputo ha scritto:

    Meglio ebetino che condonato fiscale e pregiudicato

  51. Nicola Ruberto ha scritto:

    Quando si va a votare si sa già a chi si dà il voto avanti sù.

  52. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    No, Grillo non si candida e utilizzare la condanna per incidente, fu omicio colposo, per screditare un Movimento è disgustoso. Spero che non ti accada anche a te un incidente.

  53. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    No, Grillo non si candida e utilizzare la condanna per incidente, fu omicio colposo, per screditare un Movimento è disgustoso. Spero che non ti accada anche a te un incidente.

  54. Salvatore Di Napoli ha scritto:

    però con i sordi è d’uopo urlare e nonostante ciò ancora non sentono

  55. Salvatore Di Napoli ha scritto:

    però con i sordi è d’uopo urlare e nonostante ciò ancora non sentono

  56. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    Infatti l’ignorante sei tu che ancora non hai capito che tu non decidi un cazzo.

  57. Domenico Bottiglieri ha scritto:

    Infatti l’ignorante sei tu che ancora non hai capito che tu non decidi un cazzo.

  58. Alfonso Palma ha scritto:

    Il cambiamento lo deve realizzare colui che è stato votato dal popolo. Tu da chi sei stato votato? Tu chi rappresenti? Dimettiti sei il nulla fatto politico da un comitato poteri forti che nulla hanno a che fare con la politica.

  59. Alfonso Palma ha scritto:

    Il cambiamento lo deve realizzare colui che è stato votato dal popolo. Tu da chi sei stato votato? Tu chi rappresenti? Dimettiti sei il nulla fatto politico da un comitato poteri forti che nulla hanno a che fare con la politica.

  60. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Si, avanti con Alfano.

  61. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    Si, avanti con Alfano.

  62. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    La accoppiata di governo Renzi-Alfano non la batte nessuno

  63. Alessandro Nizzoli ha scritto:

    La accoppiata di governo Renzi-Alfano non la batte nessuno

  64. Amadori Mario ha scritto:

    guardi che i condoni fiscali e oltre li fanno pd-l insieme al suo amico silvio … con profonda sintonia!

  65. Amadori Mario ha scritto:

    guardi che i condoni fiscali e oltre li fanno pd-l insieme al suo amico silvio … con profonda sintonia!

  66. Carlo Cini ha scritto:

    allora smetti di urlare e comincia a fare qualcosa

Lascia un commento