•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 21 maggio, 2014

articolo scritto da:

Europee, Renzi “Cittadini vadano a votare” ‘Operazione Argo’ come film per Pd

Appello al voto del premier e segretario del Pd Renzi: “È importante che i cittadini votino. Da presidente del Consiglio dico: andiamo a votare perchè se non votiamo l’Europa non si occupa di noi”. Rispetto allo scontro a distanza che va avanti da giorni col leader del M5S Grillo, Renzi afferma: “Non abbiamo bisogno di show e pagliacciate al Parlamento europeo: non abbiamo bisogno di salire sul tetto”. Abbiamo bisogno di “serietà” di “persone preparate che portino avanti gli interessi dell’Italia”.

Dei due principali contendenti nella sfida per le europee Renzi dice: “Grillo e Berlusconi se le stanno dicendo di tutti i colori e io li lascio fare perché noi abbiamo da governare, loro possono passare il tempo a insultarsi quanto vogliono”. Il premier Matteo Renzi a Rtl aggiunge: “Se vogliono darsi di Hitler e dintorni facciano, è un problema loro. Mi fanno anche tristezza, ma io governo”. Poi durante un’intervista all’emittente televisiva romana T9 lancia una stoccata ulteriore al leader di Forza Italia : “Gli 80 euro mensili in busta paga ai lavoratori dipendenti fanno uscire di testa Berlusconi e chi da anni dice che avrebbe abbassato le tasse”.

bari in piazza con renzi

Renzi a Bari a sostegno di Antonio Decaro, candidato sindaco centrosinistra (20 Maggio 2014).

Renzi e l’Operazione Argo – Come richiamare gli elettori al voto? Renzi risponde: “Io e Filippo (Sensi, ndr) l’abbiamo chiamata operazione Argo, come il film” diretto e interpretato da Ben Affleck: per riportare al voto gli indecisi sono stati mandati al Sud e in Sicilia “tre ministri che fanno presa: Maria Elena Boschi, Giuliano Poletti, titolare del dicastero del Lavoro, e Graziano Delrio che si occupa dei Fondi europei”. “E poi ci sono io che mi sto sbattendo come un pazzo, mi stanco, ma mi diverto e sono convinto che ne usciremo bene”. Renzi al Corriere commenta la partecipazione di Grillo a Porta a Porta: “non ha preso voti né li ha persi», “la sua è stata una prestazione senza infamia e senza lode”.

“Io non sono preoccupato – sottolinea il presidente del Consiglio, – so che non ci sarà nessun sorpasso del Movimento 5 Stelle, anzi il sorpasso lo faremo noi, visto che alle Politiche erano loro il primo partito. Poi è chiaro che mi piacerebbe vedere il numero 3 davanti alla percentuale del risultato del Partito democratico, io sono fatto così, non mi accontento mai. Però l’importante è vincere”. “Per noi – prosegue – è importante non essere inglobati nel solito copione dello scontro all’ultimo sangue, anche perché così la gente non capisce quello che succede”. “Le piazze non equivalgono ai voti” ma “sento una nuova vitalità intorno a me”. Al voto dopo le Europee? “Stupidaggini, noi abbiamo sempre detto che auspichiamo la stabilità. C’è la possibilità reale di portare fino in fondo le riforme”. Ad ogni modo “non vivacchieremo” “ma questo con il risultato delle Europee non c’entra niente”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

33 Commenti

  1. Francesco Avati ha scritto:

    Sbattiti quanto vuoi, tanto non ti votiamo.

  2. Beppe Roca ha scritto:

    eccert se prendi meno di Bersani farai una bella figura di mer…

  3. Gianluca Mercuri ha scritto:

    Si sta sbattendo come un pazzo? Ma non è pagato per fare il pres del cons?

  4. Nicola Schiralli ha scritto:

    Ieri c’ero, è stato encomiabile a Bari. Altro che certi seguaci di un comico milionario…

  5. Rosa Cerchia ha scritto:

    e NON abbiamo bisogno nemmeno di andarci… Noi paghiamo gli euro parlamentari e loro se ne stanno a casa… ahahahahhahah

  6. Selmo Il Colo ha scritto:

    quante bugie in 5 minuti e’ riuscito a dire?

  7. Nicola Schiralli ha scritto:

    sicuramente meno di quelle che dice Grillo in 5 secondi

  8. Pierangelo Bucci ha scritto:

    Finirà con le corna rotte…

  9. Leonardo Ingravallo ha scritto:

    perchè i deputati del comico che vanno a fare comizi non sono pagati pure loro?

  10. Guido Deganutti ha scritto:

    Chissà che vanto per renzi e per il pd farsi votare da quattro analfabeti exseguaci di silviuccio e dudu

  11. Gianluca Mercuri ha scritto:

    Leonardo Ingravallo perché è la stessa cosa essere deputato e pres del consiglio. Che poi non ho capito perché se si parla di renzi dovete spostare subito il discorso sui grillini. Siete proprio ossessionati eh. Io avrei votato pd in altri tempi ma visto il personaggio meglio stare a casa

  12. Daniel Alberto Panucci ha scritto:

    dopo le elezioni avrai tutto il tempo per riposarti……

  13. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Grande Matteo!

  14. Massimo Morelli ha scritto:

    Sul tapis roulant della teknogym

  15. Maria Carmina Di Grazia ha scritto:

    Guarda sempre avanti e non ti curare degli invidiosi fai fai le riforme

  16. Matteo Shanty De Petrillo ha scritto:

    bhè non abbiamo neanche bisogno di persone che per farci contente ci dicono “A” e poi fanno “B”, meglio un pagliaccio coerente che un serissimo buffone

  17. Perasso Alba ha scritto:

    Avanti tutta Matteo.

  18. Santo Sardanelli ha scritto:

    mi raccomando gente, esseri umano e non, votate quei politici che sono ora al potere e che lo sono stati nelle precedenti legislature, queli che come dei coglioni fottuti han dato l’italia ed ancor di più han datogli Italiani nelle mani di quei banchieri che usurano, come non dovrebe essere mai possibile. Ma lo fanno perché loro si fanno la costituzione che vogliono, con le legi che le abisognano.
    Un tempo prima dell’avvento dell’euro truffa che fanno le banche private (chi sa per quale ragione questa), LA MONETA ERA SOVRANA, sin da allora non più. perché i coglioni pezenti e ladroni merdosi si son venduti la sovranità di tutti gli stati d’europa, forse tranne qualche d’uno. E, udite udite, questi cazi in culo come dei sempliciotti sproveduti van bene a tutti i politici perché evidentemente ci guadagnano molto di più degli stipendi che gli stessi si fanno, scelleratamente e altrettanto immeritatamente, perché questi sono prima di tutto scelti dalle banche in affari, messi da loro stessi, che si devono muovere come dei pupazi alle dipendenze dei burattinai, e poi ora (DA SEMPRE! IN ITALIA E’ LUI QUELLO CHE DIRIGE E MUOVE LE FILA, ne hanno uno e molti di più che agisce per loro in ogni stato d’europa) che va bene anche al primo cittadino d’Italia, alias al presidente Napolitano, sappiate che la vostra patria è la banca che un giorno vedrete manderà il suo esercito per domare i ribelli, i veri patrioti, e quelli che non ci stanno a farsi spolpare, e truffare come stan facendoloro con i tanti consensi politici, che però, in cambio si stanno facendo ogni uno di loroil loro piccolo impero, e le loro piccole isole, magari nei tropici.

  19. Matteo Busoni ha scritto:

    Te ed il tuo alleato Silvio andrete presto a casa

  20. Giulio Giliberti ha scritto:

    Il voto è un diritto e un dovere civico.

  21. Francesco E Basta ha scritto:

    Peccato perché non è abbastanza

  22. Pina Barbaro ha scritto:

    Ecco bravo…vai a casa

  23. Pierpaolo Mantelli ha scritto:

    si vede che ti stai sbattendo…una riforma al mese avevi detto ma purtroppo non ne ho vista una….almeno che tu per riforma non intendi quelle che ti fanno comodo….a proposito…monte paschi?…le multe delle slot?…la ripresa del lavoro?….la figuraccia dell’expo?….il leccare il culo alla merkel anziché andare a farti sentire veramente?….non ci stai difendendo ma stai continuando il “lavoro” di chi ti ha preceduto….

  24. Gian Enzo Nurra ha scritto:

    E’ dura stare dietro a grillo…..

  25. Antonio Polese ha scritto:

    ha ragione xkè è gia pieno di buffoni e pagliacci….invidiosi…..egoisti……fate entrare anke a gli altri…..

  26. Mino Palazzi ha scritto:

    grande Renzi sei il solo credibile, alla faccia dei pagliacci e dei condannati (nonchè evasori) senza nessuna morale. Ma quei due galantuomini non sono stai ritenuti colpevoli di crimini?????? Che ci fanno ancora in giro?????

  27. Erminia Vicario ha scritto:

    certo ma non te

  28. Selmo Il Colo ha scritto:

    vedremo…

  29. Domenico Bianco ha scritto:

    e si sente dalle cavolate che dici

  30. Carlo Riccitelli ha scritto:

    PRRRR

  31. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Ai cinque stelle dico: lasciate perdere e non andate a votare fareste solo danni all’Italia.

Lascia un commento