•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 maggio, 2014

articolo scritto da:

Piemonte, Chiamparino (nuovo presidente regione) “Lavoro sarà mia priorità”

Chiamparino critica staffetta Letta-Renzi

Ha le idee chiare il nuovo presidente della Regione Piemonte: “La priorità è il lavoro” dice Chiamparino all’indomani della vittoria elettorale.

“Da questo punto di vista – continua Chiamparino – vogliamo avere un ruolo attivo e partecipare alla discussione e alla definizione di una politica nazionale del lavoro all’interno della riforma del Titolo V della Costituzione“.

Il neo-eletto presidente della regione Piemonte Chiamparino analizza il voto delle regionali: “è strettamente legato a quello ottenuto da Matteo Renzi a livello nazionale”. “Siamo riusciti a dare speranza” osserva Chiamparino. Adesso, tra il guardare a Roma o Milano, “guardo verso Bruxelles ed è proprio per questo motivo che voglio lavorare con Lombardia e Veneto per dar forza al progetto di regione alpina: ci sono questioni comuni come la montagna, i trasporti, la ricerca e l’ ambiente. E poi c’è l’ Expo”.

 Sergio Chiamparino

Per Chiamparino “si deve riconoscere non solo al Nord ma a tutte le diverse aree del Paese un livello di autonomia e di federalismo che ci permetta di discutere le proposte alla pari con il governo centrale. Per questo – dice – penso che la riforma del Senato come Camera dei territori sia una proposta da attuare subito”. “Se serve l’ elezione diretta di una parte dei senatori – prosegue – io da presidente del Piemonte non mi opporrò. L’ aspetto decisivo è che nel nuovo Senato siano rappresentati i Comuni e le Regioni”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento