•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 26 febbraio, 2016

articolo scritto da:

Vincenzo Vinciullo: Guadagno 11000 euro e non arrivo a fine mese

Vincenzo Vinciullo

Vincenzo Vinciullo, parlamentare in quota Nuovo Centro Destra all’Assemblea Regionale Siciliana, dove ricopre anche il ruolo di presidente della Commissione Bilancio, è stato in queste ultime settimane al centro di una polemica originata dall’intervista da lui rilasciata in un servizio della trasmissione de La7 Tagadà andato in onda lo scorso 6 Febbraio e nel quale ha dichiarato di avere difficoltà ad arrivare alla fine del mese, pur ricevendo per la sua attività di deputato regionale uno stipendio di circa 11.000 euro lordi, il cui corrispettivo netto, poco più di 6.000 euro, non sarebbe sufficiente a coprire tutte le spese che il politico siciliano ha affermato di dover sostenere e che comprendono, tra le altre cose, case a Palermo e Siracusa, spese condominiali, contributi previdenziali, regali di nozze per i numerosi matrimoni ai quali riferisce di essere invitato e la benzina per andare e tornare da Palermo e muoversi in giro per la Sicilia per l’attività politica sul territorio.

Sentendo queste parole, gli ospiti in studio, tra i quali anche Sergio Rizzo, autore del libro che per primo, e attingendo a piene mani  anche da casi verificatisi in Sicilia, mise in luce i privilegi della “casta” dei politici, non hanno trattenuto sorrisi ironici, e la conduttrice Tiziana Panella ha altrettanto ironicamente lanciato l’idea di una colletta per aiutare Vinciullo, e l’hashtag #unacollettapervinciullo è ben presto diventato virale sulla Rete, dove non sono mancati numerosi commenti critici nei confronti del parlamentare siciliano.

Vincenzo Vinciullo replica alle accuse

Lo stesso Giancarlo Cancelleri, presidente del gruppo del Movimento 5 Stelle a Palazzo dei Normanni, non ha mancato di rincarare la dose, sottolineando con un post sulla sua pagina Facebook l’assoluta inopportunità dell’uscita di Vinciullo. Quest’ultimo, da parte sua, ha risposto punto su punto a tutti gli attacchi: infatti non ha solo confermato la versione dei fatti data nell’intervista televisiva, ma ha anche annunciato di aver presentato “dettagliata denuncia nei confronti di coloro i quali hanno cercato di infangare” la sua attività e il lavoro da lui “svolto sempre in maniera assolutamente onesta e irreprensibile”, lamentando in particolare il fatto che l’intero polverone si è sollevato per i trenta secondi mandati in onda di un’intervista in realtà durata venti minuti.

Quanto a Cancelleri, è stato accusato  di non conoscere “neppure quello di cui parla” da Vinciullo, che ha nello stesso tempo invitato l’esponente pentastellato a “leggere prima di intervenire in una vicenda di cui non conosce alcun aspetto”, affermando inoltre di  provare vergogna nell’incontrare “gente che mente spudoratamente sapendo di mentire”.

Ma l’esponente siracusano del Nuovo Centro Destra non si è limitato a ribattere alle critiche che gli sono piovute addosso e, nel tentativo di difendere quella che è a tutti gli effetti una dichiarazione difficilmente giustificabile, si è spinto fino al punto di avanzare sospetti di manipolazione e strumentalizzazione delle sue parole da parte del Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta e dell’assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pistorio, i quali avrebbero quindi messo in piedi una vera e propria macchina del fango nei confronti di Vinciullo. Motivo del contendere è  la scelta del porto di Augusta quale Autorità Portuale di Sistema contenuta nel documento sui nuovi sistemi portuali emanato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti lo scorso 21 gennaio, una scelta che Crocetta ha annunciato di voler impugnare, proponendo di dividere la sede dell’Autorità Portuale, concedendola per tre anni ad Augusta e per tre anni a Catania.Una proposta giudicata “irricevibile” in un comunicato  da Vinciullo , che ha inoltre dichiarato di essere “più combattivo e risoluto del solito a difendere la causa del Porto di Augusta, che è la causa della provincia di Siracusa”, aggiungendo infine che Crocetta e il “suo Assessore catanese alle Infrastrutture” non devono dimenticare di essere “i rappresentanti del popolo siciliano e non della provincia di Catania”.

Enrico Grenga

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

54 Commenti

  1. Antonio Sabatino ha scritto:

    ..facciamo una colletta!

  2. Sebastiano Edgeworth ha scritto:

    io non ce lo farei arrivare veramente a fine del mese

  3. Ariano Razza ha scritto:

    TOGLIERGLI SUBITO L’INCARICO !!!!!

  4. Gianni Granata Mazzone ha scritto:

    Io lo deporterei all’isola di sant’elena x sempre così non avrebbe problemi di carovita…. ignobile

  5. Nella Mostratisi ha scritto:

    Aggiungo un vaffa così c’è la farai

  6. Mirko Zoccarato ha scritto:

    Sono l’unico che lo capisco?

  7. Umberto Hvalic ha scritto:

    ecco una lercia persona contro natura! che ne dici Alfculo?

  8. Alan Ford ha scritto:

    Se lo dici in faccia a qualche disoccupato c’è il caso che a fine mese non ci arrivi davvero.

  9. Carmine Viviani ha scritto:

    Se ti becco ti garantisco che non arrivi nemmeno a fine giornata

  10. Anna Lagalla ha scritto:

    vinciullo che vuol farci credere di non aver capito ma questo allora non conosce neppure la lingua italiana non sa esprimersi e i soldi che prende ci camperebbero anche 12 famiglie se si dimettesse farebbe il bene della sua bella sicilia

  11. Duccio Franci ha scritto:

    Ah, ma è siciliano. Allora è normale, per quelle zecche.

  12. Lusciano Faraona ha scritto:

    Ahhhaaaa pensa se il tuo reddito fosse di zero euro vai a fare in culo

  13. Piero Giusti ha scritto:

    Magna di
    Meno

  14. Mauro Denti ha scritto:

    Come lo capisco…

  15. Nicoletta Tarabori ha scritto:

    Si ..ma io vorrei sapere come c..zo vivi!!!

  16. Enrico Silvestri ha scritto:

    No problem, puo’ sempre tirarsi un colpo, giuro la pallottola la pago io

  17. Mau Casa ha scritto:

    Vinciullo prova a lavorare

  18. Enzo Tartaglia ha scritto:

    A questo idiota provasse a campare con 500 euri il mese che poi se ne riparla miserevole uomo di merda !!!!!

  19. Roberto Donato ha scritto:

    Speriamo sia l’ultimo mese! Amen.

  20. Piero Serafini ha scritto:

    Al netto del fatto che se li guadagni o meno, non stento a crederlo perchè con 6000 euro sei benestante se fai una vita normale, se vuoi vivere da ricco…sei un poveraccio.

  21. Pasquale Cormaci ha scritto:

    Qualche siciliano , ti ha preso il culo ????

  22. Vale Angaro ha scritto:

    Ci vorrebbe una TASSA sull’indecenza Mediatica. Una tassa mensile di 6000 euro… così forse arriva meglio a fine mese.

  23. Duccio Franci ha scritto:

    A me no, al resto d’ Italia però, è abitudine fissa. Come il ladrocinio, del resto, per questo motivo qui non si affitta ai meridionali.

  24. Gianni Tofanelli ha scritto:

    Cosa significa? Che è autorizzato anche a rubare e prendere tangenti?

  25. Onofrio Di Graci ha scritto:

    Ma che Dio te furmini! Un giorno porteremo il conto anche te e sarà assai salato! MALEDETTO!!!!!

  26. Gianluca Riccio ha scritto:

    Riformulo: guadagni 11.000 euro e NON DEVI ARRIVARE alla fine del mese.

  27. Rosa Fos ha scritto:

    dove possiamo mandargli una offerta?

  28. Giulia Anzini ha scritto:

    Vada all ‘ ipermercato non dell ‘ orefice e fare la spesa

  29. Gino Lo Zingaro Zaffiri ha scritto:

    Li murte di mammete..figlio di puttana..quanta kokaina ti pipp?

  30. Davide Marabini ha scritto:

    Ma nemmeno a fine giornata

  31. Giovanni Rhodìa ha scritto:

    Organizziamoli una raccolta fondi poverino!

  32. Efisio Contu ha scritto:

    Ma un infarto?!

  33. Ines Evolandro ha scritto:

    le galere sono gratis

  34. Tommy Gas ha scritto:

    La maiala di tomà!!!!!

  35. Ant Piz ha scritto:

    Che grande uomo!!!!!

  36. Giuseppe Ilardi ha scritto:

    Se non riesce a controllare il vizio

  37. Giuseppe Deias ha scritto:

    Invece del socialmente dannoso , potrebbe provare a fare lavori socialmente utili ……….

  38. Franco Mazzuca ha scritto:

    I muarti e kitemmuartu !

  39. Donata Borò ha scritto:

    e chi deve vivere con 500 euro,figli a carico,affitti o mutui?ma nn ti vergogni,tu e tutta la tua razza?

  40. Marco Conti ha scritto:

    Sparati ! A te lo dico ….

  41. 15novembre1688 ha scritto:

    Vinciullo è ordinario di Letteratura Italiana e latina presso il Liceo Corbino di Siracusa: che torni ad insegnare.

  42. Salvatore Quattropani ha scritto:

    Cughuni zecca ci si tu e tutta a ti famighia

  43. Duccio Franci ha scritto:

    Salvatore me lo puppi a tutte l’ ore
    e poi dopo la tua vil genìa
    gliè ben che l’ Etna lavi via,
    che ‘un si senta più l’ odore.
    Quattropani da Randazzo lesto puppami stocazzo! Saluti a tamatri e famigghia, caro.

  44. Edgardo Favaloro ha scritto:

    Perché quando si parla di stipendio di politici ci dicono che con 11000 € al mese non si può vivere mentre quando si parla di assegno di povertà ci dicono che si può vivere con 320 € al mese?

  45. Rita Dall Aglio ha scritto:

    Se si chiama Vinciullo ci sarà un motivo

  46. Salvatore Quattropani ha scritto:

    Duccio Franci certo che ce la fai benissimo a succarici a minchia a genti

  47. Duccio Franci ha scritto:

    Ma caro Salvatore Quattropani, per pupparmelo a quattro mani, bisogna che t’ aiuti la tua mamma. Qui vedrai che voialtri nordafricani qui non attecchite. U0001f609U0001f619

  48. Salvatore Quattropani ha scritto:

    Duccio Franci guarda che fai cercati un bel profugo e fatti rompere il culo ……sempre se non ce l’hai già rotto…..come il tuo misero cervello

  49. Corrado Sardelli ha scritto:

    Muerti di sorda

  50. Duccio Franci ha scritto:

    Son già tutti impegnati da te, caro. Fanno la fila tra il tuo culo e quello del prete alla Caritas di Trapani, bel mì Nitto picciotto… ???

  51. 15novembre1688 ha scritto:

    Leggo i commenti di Salvatore Quattropani  e Duccio Franci e capisco perchè Umberto Eco definiva i Social “il trionfo degli imbecilli”

  52. Gastone Il Francese ha scritto:

    Dire che e’ proprio un imbecille e’ un complimento.

  53. Gioconda Profazio ha scritto:

    Vergognati !! Prova con 800 €

  54. Giancarlo Casati ha scritto:

    Credo che un vaffa sia più che meritato….

Lascia un commento