•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 4 giugno, 2014

articolo scritto da:

Inchiesta Mose, le reazioni politiche tra accuse e garantismo

luigi di maio a renzi

Arrivano le inevitabili reazioni politiche in merito all’inchiesta Mose, che ha portato ad arresti clamorosi tra cui il sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni.

Duro il commento del Movimento Cinque Stelle, affidato alle parole del vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio. “Larghe intese in manette, cos’altro devono fare questi partiti per non meritare più il voto dei cittadini italiani?” è il commento postato sulla sua pagina Facebook.

Dal leader della Lega Nord, Matteo Salvini, arrivano rassicurazioni su un eventuale coinvolgimento nell’inchiesta Mose del Governatore del Veneto, Luca Zaia. Intervenendo alla trasmissione RAI ‘Agorà’, il leader padano si dichiara disposto a mettere la mano sul fuoco nel garantire l’integrità del presidente della Regione veneta.

Anche il forzista Daniele Capezzone interviene sull’inchiesta Mose, battendo il tasto sul garantismo e contestando le misure di custodia cautelare disposte per le persone coinvolte. Di diverso tono la reazione del leader dei Verdi, Angelo Bonelli, che parla di vera e propria “strategia della tangente” come leitmotiv per le grandi opere.

Emanuele Vena

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

16 Commenti

  1. Mario Bertoli ha scritto:

    hanno arrestato i 5 stelle..?? ah no i pidioti pardon..allora è tutto okkey,meglio il grano eFarage

  2. Giovanni Gobbi ha scritto:

    aspetto un commento senza parolacce dai pentastellati…….

  3. Alberto Tosetto ha scritto:

    no Bono sta ancora la nessuno lo toglie 😀

  4. Rainaldo Rey Feroldi ha scritto:

    e adesso ci diranno la solita solfa ” sono fiducioso della Magistratura aspetto il suo corso ” e invece noi di voi ne abbiamo le scatole piene …di politicanti ladri dimettersi ! se fossero onesti i capi del loro partito li sbatterebbero fuori a calci… ma si vede che sono amici degli amici che VERGOGNA di politicanti che abbiamo !!

  5. Giovanni Gobbi ha scritto:

    eh già, lo cambia Grillo…..

  6. Francesco Avati ha scritto:

    io invece aspetto da 20 anni che il PD e Berlusconi cambino il paese.

  7. Gianluca Fadda ha scritto:

    non dite parolacce e non alzate i toni mi raccomando ! queste si che son cose gravi, mica le tangenti e altre bazzecole 🙂

  8. Giovanni Gobbi ha scritto:

    alzare i toni vuol dire essere arroganti? Scusa Gianluca, non lo sapevo……

  9. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Garantismo no! Chi sbaglia, paghi!

  10. Zia Frà ha scritto:

    ma perchè ne fate sempre una questione di squadra. Ormai dovreste saperlo che l’animo umano è corruttibile, sia a 5 stelle che no. Perchè la gente, il popolo, per una volta tanto, non da prova di unione d’intenti e parteggia solo per se stesso sollevando la propria voce che vale per tutti: BASTA CORRUZIONE O VI VENIAMO A PRENDERE COI FORCONI.

  11. Mario Bertoli ha scritto:

    io con ladri pidioti non discuto,ci vado di mazze

  12. Zia Frà ha scritto:

    ( si lo so, sto sognandio…ok ok.. )

  13. Piero Bazzoni ha scritto:

    Chi scagiona Salvini e Maroni ?

  14. Martino Provenza ha scritto:

    dimmi, quale commento ti devo fare? dimmene tu uno che ti piace. Sono anni che il m5s, parla del mose, inascoltato, tutti sordi e ciechi, adesso, che salta il tappo, di questa immensa fogna, Ti faccio io una domanda a te.. cosa altro ancora devono farvi, per riuscire a farvi dire basta?

  15. Agnese Diana ha scritto:

    Perché non si fa una legge che li punisca veramente tanto da fargli passare la voglia di rubare. Finché non gli fanno nulla continueranno a rubare! !!@

  16. Alessandra Fiore Salvatori ha scritto:

    Basta garantismo in nome della nazione…

Lascia un commento