•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 giugno, 2014

articolo scritto da:

Caso Mineo, le critiche di Forza Italia al PD e a Renzi

maturità gasparri seconda prova prima

E’ un coro di critiche, quello espresso da Forza Italia riguardo al caso Mineo, la cui esclusione dalla Commissione Affari Costituzionali al Senato ha portato all’autosospensione di altri tredici senatori del PD.

RENZI, METODI COMUNISTI – Va giù duro l’ex ministro Stefania Prestigiacomo. “Come stupirsi di quanto sta accadendo al Senato nel Pd? Renzi era già stato smascherato da Berlusconi quando affermò ‘ha una faccia giovane e pulita, quella che il Pd ha messo restando sempre quel Partito Comunista Italiano che nel ’94 temetti potesse assumere il controllo del Paesè e poi ‘lui che non è nato comunista ma lo è diventatò. Appunto”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche un altro ex ministro ed esponente di Forza Italia, Altero Matteoli: “La sostituzione dei senatori Chiti, Mineo e Mauro dalla prima commissione, con un atto di imperio dei relativi gruppi di appartenenza, è una gravissima violazione del mandato dei parlamentari tutelato dalla Costituzione”. Che aggiunge: “Più che una novità del percorso politico della sinistra mi pare un esempio eloquente di un ritorno al più cupo passato quando nel Pci non erano consentiti dissensi”.

Altero Matteoli

VIOLATO IL MANDATO PARLAMENTARE – Il senatore Lucio Tarquinio sottolinea la violazione del mandato parlamentare e rincara la dose: “ci chiediamo cosa sarebbe accaduto se quanto deciso da Pd e Pi l’avessimo fatto noi di Forza Italia”. Poi un avvertimento al premier Renzi: “smetta di fare il gioco delle tre carte e dica apertamente quali intenzioni ha con riferimento, in particolare, alla tenuta della democrazia in Italia”. Da Tarquinio una battuta anche su Alfano: “cominci a metterci la faccia, invece di nascondersi dietro il silenzio”.

RENZOVICH E ZANDAVICH – Ironico l’intervento del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri, che critica le modalità dell’azione di Renzi: “L’arroganza non paga, riveda toni e metodi se vuole andare avanti. Lo stalinismo di ritorno di Renzovich e Zandavich non porta da nessuna parte». E aggiunge: “quanto si è verificato dimostra che è la sinistra la catena vera del nostro paese, il vero elemento paralizzante. Renzi non è da meno”

Emanuele Vena

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

Donnie Trumpo

Donnie Trumpo

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

32 Commenti

  1. Domenico Rusconi ha scritto:

    ma fatevi i cazzi vostri!

  2. Luisa Bacocchia ha scritto:

    pensate per voi

  3. Dario Soldi ha scritto:

    eh certo, stavano inciuciando assieme…citofonare Chiti

  4. Alberto Rilla ha scritto:

    Certo che era difficile far rimpiangere la Carfagna … la Boschi ce la sta mettendo tutta …

  5. Lamberto Giusti ha scritto:

    Tranquilli, ci da un’occhiata Gasparri…

  6. Aldo Boni ha scritto:

    stesse zitto pure questo………………..

  7. Renato Visentin ha scritto:

    vai a cacare

  8. Gigi Grieco ha scritto:

    Matteoli, Gasparri, Prestigiacomo, tutta gente indispensabile

  9. Gianni Dandini ha scritto:

    E’ del tutto irrilevante

  10. Fernando Giannoni ha scritto:

    E’ giusto che anche i “morti” parlino, soprattutto se appaiono intelligenti come Gasparri.

  11. Corrado Comoglio ha scritto:

    trovati un lavoro

  12. Rita Maruca ha scritto:

    metodi fascisti vorresti dire???

  13. Umberto Tadolini ha scritto:

    Chiaro il ghigno sarcastico di Gasparri sull’autogol del Pd. Dare del comunista a Renzi è una soddisfazione che non poteva trascurare! 😉

  14. Nunzio Guzzo ha scritto:

    Alle prossime elezioni scompariranno! Non ci sarà trippa per gatti.

  15. Irene Moretto ha scritto:

    Ahahahahah ridicoli comunisti. ..??? Renzi …?? Ahahahahah

  16. Floriano Cantelli ha scritto:

    Trasuda intelligenza da tutti i pori!!!@

  17. Giulio Giliberti ha scritto:

    Uhè, Maurizio ha parlato. Ha detto la sua….

  18. Angela Pagliaro ha scritto:

    Certo è il commento appropriato per un partito …monarchico .

  19. Luca Mazzeo ha scritto:

    Hanno un gran coraggio a parlare…

  20. Marco Arte Futura Mariani ha scritto:

    ‘A coglioneee!!!!!!

  21. Vanni Mircoli ha scritto:

    se forza italia è contro , vuol dire che stiamo sulla strada giusta !!!

  22. Vanni Mircoli ha scritto:

    in democrazia la maggioranza decide e il Pd , a maggioranza ha deciso che il senato deve sparire. Mineo e soci senatori non sarebbero democratici se ponessero il veto. I metodi fascisti sono quelli di grillo o di forza italia dove a decidere è uno soltanto.

  23. Mimmo Ristori ha scritto:

    La faccia della nuova FI.

  24. Beppe Roca ha scritto:

    Neanche Il berlusca si era spinto a tanto….

  25. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Dopo quelli fascisti arrivano quelli comunisti… Una par condicio bipartisan!

  26. Antonio Congiu ha scritto:

    lo scemo ha detto! Qualcuno ha dimenticato che certi metosi erano in uso nei

  27. Roberto Valentini ha scritto:

    Sia gentile, si guardi indietro, poi dica quello che pensa e pensava.

  28. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Tipica faccia beota, osservatelo bene.

  29. Mimmo Ristori ha scritto:

    C’era un accordo che è stato disatteso; Berlusconi decideva autonomamente senza alcun dibattito precedente. O si fanno le riforme promesse all’unanimità o si va a nuove elezioni, ma vedrai che i dissidenti rientreranno, hanno troppo da perdere!

  30. Mimmo Ristori ha scritto:

    Parla lui che è stato il tappeto su cui, per anni, Berlusconi si è pulito le scarpe!

  31. Moris Bonacini ha scritto:

    ma che pagliacci senza vergogna!

  32. Claudio Viola ha scritto:

    La frase comunista esiste nelle persone inquisite!

Lascia un commento