•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 giugno, 2014

articolo scritto da:

Battaglia nel Pd, Chiti “Meno male che il Senato c’è”

bocciato emendamento chiti

Riforma Senato e la battaglia interna al Pd. La sostituzione di Corradino Mineo nella Commissione Affari Costituzionali ha provocato l’autosospensione di tredici senatori del gruppo. Nonostante Mineo continui a dichiarare di non aver posto “veti” su base testo di riforma del Senato approntato dal Governo è chiaro che la decisione del Pd ha l’obiettivo di blindare il testo ed evitare problemi in Commissione in fase di approvazione. Inoltre Mineo ha parlato di chiara adesione al Ddl Chiti. Proprio il senatore Chiti torna a prendere la parola in una mattinata che sta dando grattacapi al Governo ed al premier impegnato all’estero in visita ufficiale prima in Cina ed oggi in Kazakistan.

chiti senato e renzi mineo

Chiti parla dell’episodio che ha visto il Governo andare sotto alla Camera sull’emendamento della Lega sulla responsabilità civile dei magistrati. “Per rimediare al gravissimo errore compiuto ieri alla Camera, dove con l’approvazione di un emendamento della Lega si attacca l’autonomia dei magistrati, proprio nel momento di grandi inchieste sulla corruzione, il presidente del Consiglio ha detto che si rimedierà al Senato. Meno male che il Senato c’è! Tra un anno, con la riforma costituzionale presentata dal governo, la decisione della Camera sarebbe legge da subito. Come si vede, le questioni che abbiamo sollevato esistono. Tra noi non ci sono veti alle riforme e c’è invece la ferma volontà che a votare per scegliere i propri rappresentanti siano i cittadini italiani”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

10 Commenti

  1. Marco Solfrini ha scritto:

    Il Senato c’è?
    In questa forma e formula speriamo ancora per poco!!!
    Per molto poco!!!

  2. Luisa Bacocchia ha scritto:

    spero che Renzi riesca a fare questa riforma del senato tutti a casa basta politica

  3. Roberto Graffieti ha scritto:

    No caro Vannino. L’unico errore commesso ieri ha radici nell’elezione di persone che ancorché fare gli interessi degli elettori giocano sporco utilizzando il loro ruolo e la loro posizione per “vendette politiche” di schieramento e personali nascosti nel voto segreto. Questa è la politica che non piace e che ha come risultato la più bassa affluenza alle urne di tutti i tempi. Altro che “per fortuna che il Senato c’è”.

  4. Nadia Cara ha scritto:

    da quando governa il PD prima Monti poi Letta e adesso Renzi crescono solo le tasse ma non vi vergognate…bastardi corrotti

  5. Aldo Boni ha scritto:

    nartro bono…………………

  6. Fabio Guidi ha scritto:

    Chiti chi?

  7. Mauro Grosso ha scritto:

    Chiti deve ringraziare che non facciamo i referendum via web xke da stasera sarebbe disoccupato con gli altri 13 o 14

  8. Sergio Lucia Giordano ha scritto:

    Nn mi sembra veramente morto tutto il pwrlamento basta

  9. Vanni Mircoli ha scritto:

    in democrazia la maggioranza decide e il Pd , a maggioranza ha deciso che il senato deve sparire. Mineo e soci senatori non sarebbero democratici se ponessero il veto. I metodi fascisti sono quelli di grillo o di forza italia dove a decidere è uno soltanto.

  10. Gianna Orofino ha scritto:

    Vi dovete vergognare, siete attaccati alle poltrone come polipi. Mi auguro che Renzi ci riesca fora…..

Lascia un commento