•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 18 giugno, 2014

articolo scritto da:

Naufragio nelle acque della Malesia: 35 persone disperse

Naufragio al largo delle coste della Malesia. Un’imbarcazione con a bordo 97 migranti irregolari indonesiani è affondata nelle acque a ovest della Malesia: due cadaveri sono stati recuperati, ma all’appello mancano ancora 35 persone. Il barcone è affondato all’una di notte ora locale, nello Stretto di Malacca, tra Sumatra e la penisola malese.

Oltre cinquanta persone sono state soccorse, scrive l’agenzia malese della polizia marittima. Non è ancora chiaro dove fosse diretta l’imbarcazione: secondo funzionari di Kuala Lumpur, il battello puntava verso la Malesia. Altre fonti citate da Al Jazeera sostengono invece che facesse rotta verso la provincia settentrionale di Aceh, in Indonesia.

malesia

Pescatori locali e guardia costiera sono riusciti a salvare decine di persone. Scrive la CNN che le operazioni di soccorso sono ostacolate dalla bassa marea. Un elicottero sta partecipando alla ricerca dei dispersi.

Le 97 persone stavano navigando su un barcone di legno inadatto ad affrontare il mare aperto, secondo l’agenzia Reuters. A bordo c’erano uomini, donne, bambini.

Probabilmente a bordo c’erano molti lavoratori irregolari. La Malesia, tra le economie più vivaci del sud-est asiatico, attrae come una calamita forza lavoro dai paesi vicini, persone che spesso vengono impiegate nelle piantagioni di palma da olio.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento