•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 20 giugno, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Swg: intenzioni di voto fedeli al risultato delle europee, in attesa di una svolta

Sondaggio Swg, intenzioni di voto.

Sondaggio Swg: intenzioni di voto fedeli al risultato delle europee, in attesa di una svolta

Il sondaggio Swg pubblicato questa mattina torna a mostrare le intenzioni di voto degli Italiani, a quasi un mese dalle elezioni europee che hanno incoronato il PD dando a Renzi una forte legittimazione popolare con oltre il 40% dei voti. Da quel 25 Maggio la situazione è rimasta quasi ferma per i partiti, con il PD che si mantiene fortissimo raggiungendo il 41%, Forza Italia che non si smuove dal deludente 16,7% ed il Movimento 5 Stelle che perde qualche decimo scendendo al 20,6%. Oltre alle tre principali forze politiche, Swg mostra come gli elettori siano in questo momento decisamente più attratti dall’area di centrosinistra: Con il fortissimo risultato del PD, accompagnato da Sel al 3,1% (che dovrà resistere alle spaccature di questi giorni), IDV allo 0,5% e gli altri partiti all’1,4%, il Centrosinistra raggiunge il 46% dei voti, anche se l’apporto dei partiti minori è quasi ininfluente rispetto alla forza del PD di Renzi.

Sondaggio Swg, intenzioni di voto.

Sondaggio Swg, intenzioni di voto.

Il Centrodestra invece si deve accontentare del 31,4%, e qui il voto è decisamente più frammentato: poco più della metà di questo risultato è da imputare al principale partito Forza Italia, dato che Lega Nord si mantiene ben oltre il 6% (Salvini traina il partito anche oltre il risultato delle Europee), il Nuovo Centrodestra ottiene il 4%, Fratelli d’Italia rimane appena sotto il 4% e gli altri partiti aggiungono lo 0,3%. Anche in questo caso sono ben poche le differenze rispetto alle Europee di Maggio, e uscendo dagli schieramenti Scelta Civica (che era Scelta Europea alle elezioni) si mantiene sullo 0,7% mentre gli altri partiti ottengono l’1,3%. L’immobilità delle intenzioni di voto indica l’attesa di una svolta da parte dei cittadini, che rimangono fermi sulle proprie posizioni in virtù dei pochi cambiamenti avvenuti nell’ultimo mese: l’attesa per le riforme di Renzi è forte, e solo un’accelerata in questo senso può cambiare le carte in tavola sia per i partiti al Governo che per quelli all’opposizione.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

1 Commento

  1. Vanni Mircoli ha scritto:

    nel centro destra non vedo il risultato del M5S !!!

Lascia un commento