•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 20 marzo, 2017

articolo scritto da:

Mappe, dove è applicata la pena di morte nel mondo, la cartina aggiornata

mappe, mondo in colori diversi

Mappe, dove è applicata la pena di morte nel mondo, la cartina aggiornata

Come sappiamo in realtà la pena capitale nel mondo è in regresso. Sono sempre meno i Paesi che la applicano, ma quelli che continuano a faro contano. Eccome.

Vividmaps ha costruito una mappa che non illustra solo dove è utilizzata e dove no.

Infatti in molti casi la pena di morte è sì ufficialmente in vigore, ma di fatto non applicata. Sono infatti indicati quei Paesi che da almeno 10 anni non mettono a morte nessuno dopo una sentenza.

Non  solo, in altri Paesi la pena capitale è di fatto abolita se non in circostanze eccezionali, normalmente lo stato di guerra.

Questi gruppi di Paesi tra l’altro sembrano concentrarsi in alcune parti del mondo con culture peculiari e diverse.

E si nota anche come non vi sia un’esatta corrispondenza tra Paesi ad alto reddito ed abolizione della pena di morte. Si veda USA e Giappone, per esempio. Nè tra regimi autoritari e pena capitale, applicata anche in democrazie, e magari abolita nominalmente in stati non esattamente democratici, come Uzbekistan, Turkmenistan, o alcuni africani.

Ma vediamo meglio la mappa

Mappe, l’Asia patria della pena di morte, totalmente abolita nella UE

L’unica area senza pena di morte è l’Unione Europea, e del resto la sua abolizione è tra i requisiti per far parte della UE. Anche per questo alcuni anni fa la Turchia l’aveva cancellata dal proprio ordinamento, quando pareva che volesse provare a entrare in Europa. In alcuni Paesi europei tuttavia i cittadini vorrebbero riconsiderare questa scelta

Solo la Bielorussia nel continente europeo ha ancora la pena capitale, persino la Russia di fatto non l’applica da almeno 10 anni.

In questo il Paese di Putin è in compagnia di diversi Paesi africani, Tunisia, Algeria, Marocco, Kenya, Tanzania, dove rimane solo sulla carta.

Al contrario in gran parte del mondo musulmano si applica ancora, così in Egitto, Indonesia, Iran. E soprattutto nei Paesi più popolosi, Cina e India. Per motivi culturali, a quanto pare, anche in Giappone il boia rimane al lavoro.

Le Filippine sono l’unico grande Paese asiatico ad aver abolito la pena di morte, forse per le radici cattoliche. Gli altri sono Cambogia, Mongoli, Bhutan e Nepal.

In America quasi solo negli USA ancora si uccide per mano dello Stato. Oltre che in Belize, Guatemala, Guayana.

In alcuni Paesi come Brasile, Perù, Cile e Kazakistan in Asia la pena di morte è prevista solo in casi eccezionali, di fatto in guerra.

 

 

mappe, mondo in colori diversi

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento