•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 23 giugno, 2014

articolo scritto da:

Renzi “Basta turbofinanza, ora politica industriale”

Matteo Renzi è pronto ad aprire il cantiere industria rilanciando la politica industriale del Paese. In un colloquio con il Messaggero, il presidente del Consiglio appoggia le otto proposte per la rinascita industriale dell’Italia lanciate ieri dall’ex premier Romano Prodi in un editoriale sullo stesso quotidiano. Dopo anni di “turbofinanza”, dice Renzi, l’economia reale deve tornare al centro dell’agenda politica del Paese.”Come sempre Prodi centra il punto, che è quello dell’ urgenza di una politica industriale italiana all’altezza di una sfida sempre più europea e internazionale”, osserva Renzi.

renzi dice basta turbofinanza

“Gli otto punti sottolineati da Prodi sono una cassetta degli attrezzi preziosa per il governo, che ha messo la questione industriale come una delle priorità dell’azione dell’esecutivo alla vigilia del semestre europeo”. “Nelle settimane scorse sono andati in questa direzione – prosegue Renzi – gli interventi su Electrolux o il protagonismo della Cassa Depositi e Prestiti a definire un’agenda che ha nell’economia reale, dopo gli anni della turbofinanza, il suo punto di forza. Su questo – assicura il premier – intendiamo lavorare, semplificando, accompagnando i processi, mettendo in condizione le imprese di creare lavoro e competere, puntando sulla formazione come chiave per il futuro dell’Italia in Europa”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

19 Commenti

  1. Giuseppe Prestigiacomo ha scritto:

    tutto un bleff sei…

  2. Giacomo Picchi ha scritto:

    Ma voi che commentate. .mi spiegate il significato della frase di Renzi?

  3. Ennio Chiaretto ha scritto:

    Renzi: basta con la fame nel mondo, ora brioches per tutti

  4. Nadia Cara ha scritto:

    basta aumentare le tasse

  5. Marco Corvi ha scritto:

    MA COSA CAVOLO DICE?

  6. Lucio Bufo ha scritto:

    non più economia basata sulla finanza, ma sulla produzione industriale manifatturiera e non … e la crescita, in termini di dimensioni e di fatturato, delle piccole e medie imprese …

  7. Giuseppe Casantello ha scritto:

    Uèèèèèèèè…Di fare una legge sul conflitto di interessi (mezzo parlamento andrebbe a casa) nemmeno a parlarne? La legge anticorruzzione?Anche quella rinviata…E già, ora la priorità per gli Italiani è il Porcellum,e il titolo V..

  8. Giuseppe Casantello ha scritto:

    Aspetta e non ci sperare..

  9. Erminia Vicario ha scritto:

    ma va fa ….

  10. Francesco Triglia ha scritto:

    TURBORENZIE

  11. Puledda Gavino ha scritto:

    Grullini dovete capire che avete perso dovete rassegnarvi…..Grillo scanzi Casaleggio il fatto è quel brillante pseudo giornalista che non voglio neanche nominare…..anzi lo nomino Il Travaglio manettaro. Andate tutti a zappare gente incompetente.

  12. Carlo Riccitelli ha scritto:

    PRRRRR

  13. Michelangelo Romano ha scritto:

    Quando smetterai di fare proclami e passerai a fare cose concrete ma sopratutto non distruttive?

  14. Assunta Rullino ha scritto:

    BASTA renzi…TACI

  15. Luigi Vigji ha scritto:

    ancora? basta con i proclami! stai zitto e lavora o vai a casa.

  16. Antonello Nusca ha scritto:

    A chiacchiere, nei fatti fa l’esatto contrario-

  17. Giancarlo De Luca ha scritto:

    ogni volta che fanno proclami del genere puntualmente il giorno dopo fanno qualcosa in senso contrario…….

  18. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    siamo al milionesimo slogan con questo.

Lascia un commento