•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 giugno, 2014

articolo scritto da:

Dell’Utri, “Al tuo fianco Marcello” inserzione su Corsera di amici e colleghi di Publitalia

al tuo fianco marcello, inserzione a pagamento su corsera per dellutri

Dopo essere rientrato in Italia dal Libano Marcello Dell’Utri incassa la solidarietà di chi vuole a tutti costi manifestargli affetto.

L’edizione del Corriere della Sera oggi contiene un’inserzione in cui campeggia la scritta “Al tuo fianco, Marcello” e poi decine di messaggi di sostegno. Una pagina intera acquistata per esprimere vicinanza e solidarietà all’ex senatore di Forza Italia Marcello Dell’Utri, attualmente recluso nel carcere di Parma per scontare la condanna definitiva a sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa.

affetto e solidarieta da amici ed ex colleghi publitalia permarcello dellutri

Si tratta di un “avviso a pagamento” ad aprirlo il messaggio di chi ha lavorato con lui in Publitalia: “Siamo sempre orgogliosi di avere avuto il privilegio di lavorare nella Publitalia diretta da Marcello Dell’Utri e nulla può cambiare il nostro giudizio sul contributo positivo e straordinario che il nostro lavoro con lui ha donato a tutta l’Industria e al nostro Paese” scrivono. E poi messaggi da tutti coloro che sono stati più vicini all’ex senatore, amici, colleghi, il suo autista, Giuseppe Mariani, e la sua storica segretaria, che si firma solo Ines: “Oltre 30 anni di lavoro vissuti fianco a fianco, la stima e l’affetto aumentano quotidianamente, andiamo avanti”.

Tanti anche quelli che condividono con Dell’Utri la passione per i libri antichi. Ed ecco allora l’intellettuale Camillo Langone, che scrive: “Sognando, dopo qualche bicchierino di Nardini pieno grado, la biblioteca di via Senato: non l’ho mai vista, mi piacerebbe tanto vederla insieme”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

24 comments
Claudio Viola
Claudio Viola

Dobbiamo accontentarci di quel che ci passa berlusconi!

Lucio Bufo
Lucio Bufo

i soliti mafiosi, evasori e imbroglioni di vario genere ... puah! :(

Mino Peluso
Mino Peluso

Se Mangano era un eroe Marcello non è da meno,gli "amici" gli devono solidarietà.

Antonio Saraceno
Antonio Saraceno

Sono gentaglia che ha paura. ...se parla!!! Se ne tira un paio....ci vuole un'ala per accoglierli tutti.

Ignazio Farinello
Ignazio Farinello

che vuole dire il reato concorso esterno ..........................

Loris Accica
Loris Accica

La corruzione dilaga, ma anche la mafia non scherza.

Margherita Simoni
Margherita Simoni

Io non distinguo più i galantuomini dai "malamente": dovrò farmi curare?

Maurizio Zampogna
Maurizio Zampogna

Perchè non li prendiamo tutti in parola e li mandiamo tutti a fargli compagnia in galera?

Lorenzo Sassi
Lorenzo Sassi

Altra vittima della nostra magistratura comunista

Angelo Tataranno
Angelo Tataranno

TEMPI Al fianco di Dell’Utri ci sta gente che scrive sul Corriere della Sera per fargli sentire, devotamente, tanto affetto dentro la galera! Hanno pagato profumatamente, e l’hanno fatto in folta schiera, per far saper così, semplicemente, che stanno sotto la stessa bandiera ! La solidarietà dei picciotti è cosa nota, anzi proverbiale: per i padrini, per i galeotti, adesso scrivono su un giornale! Son tempi nuovi ! I vecchi padrini hanno messo da parte … i pizzini !!! VOX 26 giugno 2014

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

in libano stanno facendo degli attentati nei più lussuosi alberghi di Birut sapete il perché?

Raffaele Zullo
Raffaele Zullo

Suoi pari, delinquenti e mafiosi come lui. Gentaglia