•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 28 giugno, 2014

articolo scritto da:

Matteo Renzi: “abbiamo dimostrato nostra forza in Europa” E rilancia: “ora avanti con le riforme”

Il premier Matteo Renzi fa quadrato con i suoi, all’indomani del vertice europeo di Bruxelles. Il bilancio dell’incontro in sede comunitaria per il premier è positivo: “abbiamo fatto capire che siamo un Paese forte, che non va con il cappello in mano ma si fa rispettare”. E fissa le prossime, imminenti, tappe del percorso della legislatura.

ORA LE RIFORME – “Ora tocca a noi in Italia fare le riforme se vogliamo la flessibilità dall’Europa”, il messaggio lanciato da Matteo Renzi ai suoi. Alla vigilia di quella che viene considerata come la “settimana chiave delle riforme”, con incontri previsti con Forza Italia, Movimento Cinque Stelle e parlamentari PD. E, tornando sulla tempistica del programma, aggiunge: “spero che adesso sia chiaro perché abbiamo modulato sui mille giorni l’impegno: perché questo è l’orizzonte di cui necessitiamo”.

riforma

NO POLEMICHE, FAR FRUTTARE AUTOREVOLEZZA – Matteo Renzi dribbla le polemiche interne e le critiche sull’atteggiamento tenuto in sede comunitaria – come quella di Anna Maria Bernini, vice presidente vicario di Forza Italia al Senato – e si concentra sul 2 luglio, data dell’insediamento della presidenza italiana per il semestre europeo. Con un unico obiettivo: “spendere bene l’autorevolezza internazionale ed europea conquistata con il 41% e con le prime misure del Governo”.

Emanuele Vena

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: