•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 10 agosto, 2017

articolo scritto da:

Pensioni notizie precoci: Ape e Quota 41, lavoratori silurano Damiano

pensioni notizie precoci, pensioni precoci notizie, pensioni ultime notizie, pensioni novità precoci, pensioni ultime notizie, pensioni anticipate, ape volontaria cosa è, come si presenta la domanda ape

Pensioni notizie precoci: Ape e Quota 41, lavoratori silurano Damiano

I lavoratori precoci sono molto arrabbiati con Cesare Damiano sulle pensioni. Le ultime notizie segnalano che sui social in questi giorni si stanno moltiplicando le opinioni negative. L’ex ministro è accusato di non aver perorato la causa dei Quota 41. Intanto Ape social e Ape donna stanno vivendo dei giorni particolarmente movimentati nonostante il periodo di ferie. Per quanto riguarda l’anticipo garantito dallo stato c’è l’incognita delle domande, mentre l’anticipo per le donne è in evoluzione.

pensioni notizie precoci, pensioni novità precoci, salvini, legge fornero

Pensioni notizie precoci: Quota 41, lavoratori contro Damiano

Molti soggetti stanno continuando a lottare per l’approvazione del decreto legge Damiano, ma il diretto interessato non parla del tema. Secondo dei precoci intervenuti sui social “Damiano fa proposte previdenziali su altre questioni”. Sono state raccolte 500 mila firme e depositate, ma l’impressione è che si vada a finire come per il referendum sui voucher. Quindi concludono i lavoratori, non conviene sempre affidarsi nelle mani dei parlamentari.

Pensioni notizie precoci: Ape social, domanda in dubbio

Tecnicamente fino al 30 novembre è possibile caricare la domanda si pensione anticipata sul portale Inps. Ma ancora non sono chiari i numeri di quanti potranno in effetti beneficiare della misura. Il dato certo è che le domande totali sono 66 mila, ma se almeno il 10% di queste verrà rigettato lo scenario cambierebbe. In questo caso c’è la possibilità per i ritardatari di vedersi accolta la domanda, dopo l’opportuno monitoraggio dell’Inps.

pensioni notizie precoci, pensioni novità

Pensioni notizie precoci: comitato opzione donna, la posizione

Il comitato per l’OD social è tornato a parlare di requisiti agevolati anche per la questione dei lavori di cura. Al momento del progetto della misura, l’età era di 60 anni. “Risulta quindi difficile pensare che, essendo oggi la soglia di entrata pari a 66 anni, la stessa si possa ridurre in modo da riposizionarsi a 60″, conclude la signora Orietta Armiliato.

SEGUI IL TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E SU TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM A QUESTO LINK

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento