•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 30 giugno, 2014

articolo scritto da:

POS obbligatorio, artigiani sul piede di guerra

pos obbligatorio

Una vera rivolta quella degli esercenti, degli artigiani e dei professionisti. Con il decreto Crescita Bis, infatti, da oggi va in vigore l’obbligo di disporre pagamenti tramite POS per cifre superiori a 30 euro. Una norma che colpisce indiscriminatamente tutti, vista la bassissima somma necessaria per il pagamento elettronico.

I commercianti, gli artigiani, i professionisti. Sono tutti sul piede di guerra per la nuova “assurda” norma andata in vigore dalla mezzanotte del 30 giugno. Infatti, come previsto dal decreto Crescita Bis, sarà da oggi obbligatorio fornire la possibilità di pagare tramite il POS cifre superiori a 30 euro. Sulla norma c’è la contrapposizione generale di tutte le associazioni di categoria. Secondo la CGIA di Mestre è una misura inutile, che fa “un regalo alle banche”. Infatti, l’utilizzo dei POS (acronimo inglese che sta per point of sales) peserà sui bilanci delle imprese per 5 miliardi di euro l’anno. Secondo Confesercenti le imprese che generano transazioni per 50mila euro vedranno spese per 1.700 euro. Il POS, infatti, viene noleggiato da istituti, come le banche, che però prendono commissioni su ogni transazione, sull’ordine del 2%, oltre al costo del noleggio mensile o annuale. Una previsione della CGIA di Mestre spiega che le spese, in media, per tutti i coinvolti da tale provvedimento saranno circa 1.250 euro annui.

La norma, che prevede l’obbligo anche per idraulici, muratori, elettricisti etc, rende notevolmente complicato l’applicazione della stessa. Come racconta il segretario della CGIA, Giuseppe Bertolussi, “gli idraulici, gli elettricisti, i falegnami, gli antennisti, i manutentori di caldaie nonchè i loro dipendenti e collaboratori, spesso si recano singolarmente presso la dimora o l’immobile del committente. Questo comporta che ciascun dipendente e collaboratore dovrà essere dotato di un POS. Chi ha voluto questa legge ha idea di quali costi dovranno sostenere queste aziende?” La norma, progettata per combattere l’evasione aumentando la tracciabilità dei pagamenti, è definita una “buffonata” anche dal Codacons. Infatti la norma non prevede alcun tipo di sanzioni per chi non si munirà del POS per il pagamento, né tantomeno farà decadere il diritto al pagamento, come specifica una circolare dell’Ordine Nazionale Forense. Una norma definita, quindi, inutile per lo scopo del contrasto all’evasione. La norma è visibilmente incompleta, probabilmente per il perdurare, per ora, di spese estremamente alte per l’installazione di questi dispositivi.

Francesco Di Matteo

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

36 Commenti

  1. Mary La Ferlita ha scritto:

    ma quale piede di guerra, se non sono previste sanzioni!

  2. Luigi Di Maio ha scritto:

    Gli italiani sono masochisti, dopo l’ennesimo regalo alle banche il PD salirà al 60%

  3. Stefano Galatolo ha scritto:

    wow, ma…. allora… sarà mica un KOMPLOTTTOOOOO!!!111???

  4. Luigi Di Maio ha scritto:

    Oltre ai masochisti ci sono quelli come Stefano Galatolo

  5. Umberto Banchieri ha scritto:

    Notare che c’è gente come Di Maio che fa questioni per una legge che doveva entrare in vigore anni fa, è stata rimandata ed ora come ora non prevede sanzioni e che quindi rimane poco più che un invito.
    Beh, sì, sono questi i drammi di questo paese.
    Per la cronaca pure in molti stati africani, almeno nelle grandi città, è più diffuso il pagamento elettronico (anche tramite smartphone) di quanto lo sia in Italia.
    Porsi delle domande nella vita no eh?

  6. Luigi Di Maio ha scritto:

    Poi ci sono quelli che giustificano i regali alle banche.

  7. Riccardo Demaria ha scritto:

    Nessun regalo alle Banche, si vuole solo tracciare il fatturato per cercare di evitare la piu’ grande evasione fiscale tra tutti i principali paesi occidentali. E questi si lamentano perché non vogliono pagare le tasse, non per qualche centinaio di euro del POS (calcolato 1700 euro/anno da Confesercenti).

  8. Luigi Di Maio ha scritto:

    Ci sono due possibilità:
    1) i legislatori sono completamente incompetenti
    2) i legislatori (come al solito) non fanno l’interesse dei cittadini
    Ora, sapendo che i due principali firmatari del decreto sono Mario Monti e CORRADO PASSERA … quale delle due possibilità scegliereste?
    Per chi non conoscesse CORRADO PASSERA
    http://it.wikipedia.org/wiki/Corrado_Passera

  9. Luigi Di Maio ha scritto:

    Solo per curiosità, sai chi sono i firmatari della legge?

  10. Dante Chiosi ha scritto:

    la legge sarebbe perfetta se comprendesse una soglia sotto la quale non venisse applicata commissione bancaria.

  11. Amalie Mori ha scritto:

    ma non diciamo stupidaggini! Il nero dell’evasione viaggia su una corsia parallela ma diversa che non riguarda la fatturazione o lo scontrino fiscale ! Chi vuole fare il nero lo farà ancora pagando in contanti tutto quello che vuole a fronte di una fornitura  o servizio per lo stesso valore non fatturata ! Quindi antievasione di che ??
    ma perchè vi bevete tutte le stupidaggini che vi propinano ?

  12. Amalie Mori ha scritto:

    no.. è una cagata !

  13. Enrico Ratti ha scritto:

    Altra tassa occulta dei comunisti al governo!

  14. Umberto Banchieri ha scritto:

    E cosa non ti è chiaro di:
    1) è stata rimandata di anni
    2) Non c’è sanzione
    ?
    Se fosse un regalo come dici ci sarebbe sanzione, così invece chi non ce l’ha continuerà (stupidamente) a non averlo e chi ce l’ha continuerà ad usarlo.
    Non di meno non ho mai visto nessuno parlare in questi anni seriamente delle commissioni bancarie, che pure son un problema, tutti ora si svegliano? Dopo che di questa legge ne è stato reinviata l’entrata in vigore per ANNI?
    Non vedo molta logica nei tuoi ragionamenti…

  15. Marco Mazzarisi ha scritto:

    mettete i pos e tacete

  16. Marco Solfrini ha scritto:

    È dura dover pagare le tasse…
    Poi dopo tanti anni di evasione rischiare di dover denunciare quanto realmente si incassa è un’abitudine da cambiare difficile…

  17. Marco Solfrini ha scritto:

    Enrico Ratti inizia a pagare le tasse e smetti di rubare, tutto qui, nessuna tassa occulta di nessuno, solo giustizia!!!!

  18. Marco Solfrini ha scritto:

    Peccato non ci sia sanzione…
    Ci vorrebbe e come ed anche molto cara…

  19. Marco Solfrini ha scritto:

    Luigi Di Maio non si tratta di regalo, se si afferma che in Italia i movimenti con pagenti elettronici e detenzione delle relative apparecchiature sia troppo caro, ok concordo, per il resto tutto è giustissimo, ed era ora, in fondo all’estero da decenni le cose stanno come da noi ora iniziamo a diventare…
    Noi come al solito siamo in dietro di decenni,…
    Rammarico per l’assenza di sanzioni…
    E l’obbligo dovrebbe essere da cifre inferiori, bisognerebbe poter pagare anche solo un caffè con carta….

  20. Anna Rosaria Erriquez ha scritto:

    e ci credo….. ora dovranno rinunciare a buona parte degli introiti in nero….. ma si attrezzeranno,,,,,,

  21. Egeo Damiano ha scritto:

    quale piede. le tasse si pagano

  22. Marco Solfrini ha scritto:

    Umberto Banchieri hai pienamente ragione. Ma sai per ladri e truffatori dover iniziare a comportarsi in modo simil-onesto è un impresa colossale, quasi eroica, e se fai notare che altrove le cose sono diverse diventi una razza da estinguere…
    Tutti illuminati e innovatori fino a che ciò non comporta pagare le tasse in modo dovuto… In questo caso allora diventano tutti ultraconservatori…
    E i terroristi sociali (gli evasori) alzano tutti la cresta!!!!
    L’evasore in Italia è un terrorista peggiore di Alkeida…

  23. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Rendano obbligatorie le sanzioni.Usare le carte è comodo e tutti sono costretti a pagare le tasse!

  24. Trevisani Giuseppe ha scritto:

    Qiando si tratta di rendere trasparente le tasse che si devono pagare, ci sono subito alcune congreghe che si mettono sul piede di guerra!

  25. brunocini ha scritto:

    Matteo Renzi metta le mani in figa di sua madre basta rubare agli artigiani e commercianti

  26. Lorella Giometti ha scritto:

    Ma è mai possibile che non va mai bene niente?

  27. Eligio Santo Masella ha scritto:

    A me sembra che si stia esagerando, come al solito d’un eccesso all’altro. Dalle 12.500 Euro si è passati alle 1000 euro per la tracciabilita’ ma da 30 euro in poi con il pos é veramente esagerato!.

  28. Antonio Tieso ha scritto:

    Gli sta bene…vediamo quanti hanno il coraggio di ribellarsi e chiudere

  29. Antonio Tieso ha scritto:

    E per abbatere l’evasione basta poco, i veri evasori sono i politici le istituzzioni e la chiesa compreso le banche…colpiscono solo chi lavora x renderci schiavi, in italia le tasse sonoal 70/75% in europa vanno dal25/al 35% solo uomini venduti come quelli del pd e chi li sostiene che rovinano l’italia xquesto hanno voluto mani pulite

  30. Beppe Serra ha scritto:

    Chiudessero! Li ricordate i forconi? la mia città era bloccata dai carri soccorsostradale, per capirci quelli che ti fanno ripartire se ti si scarica la batteria per cento euro, in nero naturalmente, tutti a piangere bene il pos malissimo che non ci siano sanzioni dure

  31. Beppe Serra ha scritto:

    Antonio Tieso i suoi dati provengono dal sacro blogghe? A giudicare dalla padronanza della lingua direi un profilo fake di stampo grullo-idiota

  32. Moscardi Fernando ha scritto:

    sarebbero contenti se pagassero € 1700, vorrebbe dire che avrebbero guadagnato parecchio

  33. Vittorino Roda ha scritto:

    quando non si puo scappare,loro non ci stanno!!questa e una vergogna!!!CORROTTI!!!

  34. Pietro Favaro ha scritto:

    … come al solito le uniche a guadagnarci saranno le banche ….

  35. Pietro Favaro ha scritto:

    … IL FATTURATO DA ….. 30 URO IN SU ….. e i miliardi che vanno nei paradisi fiscali quando li trovi e li persegui …. MAI !!!!

  36. Luigi Di Maio ha scritto:

    La logica è moti commercianti sanno che dal primo di luglio c’è l’obbligo. Non tutti sanno invece che non ci sono sanzioni. Sai quanti di questi hanno richiesto il POS? Mi piacerebbe avere delle statistiche.

Lascia un commento