•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 6 settembre, 2017

articolo scritto da:

Bollo auto progressivo: super aumento in arrivo, forse gia nel 2018

bollo auto bonus auto, rc auto - le assicurazioni e il ritorno del tacito rinnovo

Bollo auto progressivo: super aumento in arrivo, forse gia nel 2018

Dal prossimo anno, potrebbe arrivare una super stangata per i possessori di determinati autoveicoli. Si sta valutando, delineando sempre più concretamente, la possibilità di istitutire un bollo auto progressivo, che tenga in considerazione l’impatto ambientale delle vetture. In particolare, per i possessori di Euro 3 (in giù) si prospetta un incremento considerevole. La proposta potrebbe rientrare già nella legge di bilancio del 2018.

Bollo auto progressivo: dalla potenza all’inquinamento, cambia il discriminante

Cambia il fattore discriminante per l’introduzione del bollo auto progressivo. È questa la sostanziale novità sul tema. La virata è decisa: il calcolo per il bollo si baserà non tanto sulla potenza della vettura, bensì sul suo impatto ambientale. L’obiettivo è quello di fomentare l’acquisto di auto maggiormente sostenibili e sensibilizzare l’opinione pubblica circa la qualità dell’aria.

Molti altri Paesi hanno optato per una via simile e, in certi casi, anche più drastica. In molti Paesi del Centro e Nord Europa si sono adottate misure volte a incentivare l’acquisto di auto ibride o elettriche; si disincentiva l’utilizzo e l’acquisto di macchine a benzina; si limita la circolazione di queste ultime.

Bollo auto progressivo: parla Laura Puppato

Una delle prime promotrici di questo cambio di rotta è la senatrice del Partito Democratico, Laura Puppato. La senatrice fa parte della Commissione Ambientale della sua Camera. La Puppato afferma che questa proposta “rientra in una prima fase di avvio di un tipo di valutazione economica basata non sono sul Pil, ma anche sulla sostenibilità e sulla giustizia ambientale. Il 2017 è stato il primo anno in cui alcuni indicatori del Benessere Equo e Sostenibile sono entrati nella manovra finanziaria”.

RC Auto: torna il tacito rinnovo. Oppure no?

Bollo auto progressivo: le critiche

La stangata potrebbe colpire famiglie già in difficoltà, considerando che una buona parte di coloro che dispongono di vetture Euro 3 o inferiori non hanno la possibilità di cambiare veicolo. Va considerato che i principali veicoli da lavoro (quali camion e furgoni) in circolazione, non dispongono di una certificazione Euro 4.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento