•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 3 luglio, 2014

articolo scritto da:

Superbike a Portimao per l’ottavo round

portimao superbike

L’ottavo round del Campionato Mondiale eni FIM Superbike, andrà in scena questo fine settimana nello splendido “Autodromo International do Algarve” a Portimao, in Portogallo. Il tracciato fa parte del calendario dal 2008, esattamente il 2 novembre, quando ospitò il Mondiale Superbike come primo evento internazionale dopo l’inaugurazione.

L’attuale capo classifica, il campione del mondo in carica, Tom Sykes, dopo la splendida doppietta conquistata a Misano 15 giorni fa, è diventato un vero grattacapo per gli avversari. Il britannico ha infatti 39 lunghezze di vantaggio sul francese Guintoli, e 49 sul suo compagno di squadra Baz. Sylvain Guintoli a Misano non è stato in grado di lottare per il podio, mentre il suo compagno, Marco Melandri, ha dato ottimi segni di miglioramento e tra le Aprilia, sembra proprio che sia il ravennate ora ad essere più in forma. Marco è anche il pilota in attività più vincente a Portimao, insieme al suo ex compagno di colori, Eugene Laverty. Dopo l’ennesima trasferta difficile, il pilota irlandese spera di tornare al suo livello di forma mostrato proprio a Portimao nel pre-stagione, quando fece segnare il miglior tempo nei primi test privati del 2014, insieme al suo compagno Alex Lowes.

Jonathan Rea invece vanta ben sette podi su 12 gare disputate qui, ma è ancora alla ricerca del primo successo su questa pista. Nel 2011, Davide Giugliano, fece il suo debutto in Superbike nella trasferta portoghese, dove venne promosso dalla categoria Superstock 1000.

Davide Giugliano: “I miei risultati a Portimao non sono mai stati buonissimi ed è una cosa strana, perchè la pista mi piace molto, ma non sono mai stato in grado di sfruttarla al massimo. Durante l’ultimo round di Misano, abbiamo lavorato abbastanza sulla moto e sull’elettronica, per poter affrontare meglio le gare nel caso che le condizioni siano calde. Anche se non abbiamo risolto totalmente il problema, penso che abbiamo comunque ottenuto un grande miglioramento, quindi spero di soffrire un po’ meno a Portimao.”

Chaz Davies“A Portimao, i miei risultati precedenti sono stati piuttosto normali. Andare a correre a luglio, in condizioni probabilmente calde, forse non ci aiuterà, considerando le difficoltà che abbiamo riscontrato a Sepang e a Misano. Se riusciremo a lavorare in modo da migliorare i livelli di grip, saremo in grado di fare due belle gare.

Toni Elias“Non ho mai corso a Portimao, ma ci ho girato con una moto stradale lo scorso anno e posso dire che è una pista che mi piace molto. Non so se si adatterà molto alla nostra RSV4, ma come sempre daremo il massimo, sia io che la mia squadra, per trovare il miglior set-up nel minor tempo possibile. Nelle ultime gare siamo sempre stati nelle prime posizioni, e ovviamente, vogliamo proseguire su questa strada anche a Portimao.”

Marco Melandri“Portimao è senza dubbio una delle piste più eccitanti del campionato. Mi piacciono tantissimo i saliscendi e i curvoni veloci, e sono sicuro che la mia Aprilia RSV4 può adattarsi molto bene su questo tracciato. Dopo il weekend di Misano ho voglia di migliorare ancora e lottare per vincere.”

Sylvain Guintoli“Portimao è una pista fantastica. Mi sono sempre divertito molto a gareggiare qui e lo scorso anno il feeling con la mia RSV4 su questo tracciato era davvero incredibile, tanto che fruttò due belle gare. Spero che potremo fare tesoro delle difficoltà incontrate a Misano per puntare a due buoni risultati in questo weekend.”

Niccolò Canepa“Portimao sarà una delle tappe più difficili per me e la mia moto. Ho corso una sola volta qui, quindi è la pista del mondiale che conosco meno. La Ducati Panigale 1199 EVO soffre molto nei cambi di pendenza e negli scollinamenti, dove l’elettronica gioca un ruolo fondamentale. Come sempre mi sono allenato molto e sono pronto a dare il massimo, nella speranza che ci sia qualche novità sulla moto che mi permetta di ambire ad un buon risultato.”

Eugene Laverty“ Sono contento di correre a Portimao, e credo che possiamo lottare anche per la vittoria. Mi sono fatto male al piede durante la gara 1 a Misano, e quindi non sono al 100% delle mie condizioni fisiche al momento. Portimao è un tracciato in cui il pilota può fare la differenza e io qui ho molta esperienza. Il mio team sta lavorando molto per aiutarmi a migliorare il mio feeling con la GSX-R e vogliamo tornare di nuovo sul podio.”

Tom Sykes“Sono molto felice della doppietta ottenuta a Misano, e anche la mia mano infortunata pian piano sta guarendo. Portimao è una pista molto impegnativa ma sia io che il mio team faremo il massimo per portare a casa due ottimi risultati.”

Gli orari italiani: ore 13:00 gara 1, ore 16:00 gara 2.

Gabriella Manna


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments