•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 5 luglio, 2014

articolo scritto da:

Confesercenti: gli italiani tornano a sfruttare i saldi estivi, decisivo anche il bonus 80 euro

saldi invernali 2016

Inversione di tendenza per quanto riguarda i saldi estivi. Secondo stime della Confesercenti, il 65% degli italiani approfitterà dei saldi estivi. La propensione al consumo da parte di circa 28,6 milioni di italiani dovrebbe portare ad una spesa complessiva di circa 4 miliardi, comportando “finalmente un’inversione di tendenza dopo anni e anni di diminuzione dei fatturati”.

BONUS IRPEF – A favorire i consumi contribuirà anche il bonus fiscale stanziato dal governo Renzi. Secondo Confesercenti, il 46% utilizzerà il bonus per rinnovare il guardaroba.

saldi-2

INVERSIONE – Ad avvalorare la rilevanza dell’inversione di tendenza sono anche altre cifre estrapolate dallo studio condotto da Fismo in collaborazione con SWG. Il sondaggio sulle intenzioni di acquisto dei consumatori in vista dei saldi estivi ha evidenziato il progressivo allontanamento dai saldi occorso sino ad oggi. Il 36% degli intervistati ha ammesso di non aver usufruito degli ultimi saldi per il rinnovo del guardaroba, mentre addirittura il 30% ha dichiarato di aver rinunciato a farlo da ancor più tempo.

MODALITA’ DI UTILIZZO – Lo studio ha evidenziato anche la volontà ferrei dei consumatori di sfruttare i saldi per ottenere prodotti di pregio a prezzo conveniente. Quasi un cliente su due – il 47% – ha dichiarato di puntare all’acquisto di prodotti di alta qualità, mentre il 17% cercherà capi firmati. A favorire tale ricerca contribuirà anche la politica dei saldi da parte dei negozi: ben 3 esercizi su 4 praticheranno sconti iniziali compresi tra il 30 ed il 40%.

Emanuele Vena

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: