•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 8 luglio, 2014

articolo scritto da:

Leyton Orient, il nuovo proprietario sarà Francesco Becchetti

becchetti-leyton-orient

Il Leyton Orient è diventato l’ultimo club inglese ad essere ceduto ad un proprietario straniero dopo che il presidente Barry Hearn ha accettato di vendere la sua quota del 90 per cento del club all’imprenditore italiano Francesco Becchetti, che lavora nel settore dell’energia e della gestione dei rifiuti rinnovabili. Questo dimostra che anche un club di Londra così piccolo partecipante alla League 1 può essere una risorsa interessante.
Hearn ha sempre sostenuto che avrebbe soltanto voluto vendere la sua quota di controllo a qualcuno che aveva i soldi per prendere il club di League One portandolo ad un livello superiore e pare proprio che Becchetti lo abbia soddisfatto, essendo disposto a investire somme enormi per cercare di farlo.
Hearn è uno dei più longevi proprietari in servizio nel calcio inglese, avendo preso in carico Brisbane Road nel 1995.

Ancora Brisbane Road

Il Leyton Orient ha lasciato cadere la settimana scorsa la sua opposizione al West Ham per spostarsi nello Olympic Stadium, in conclusione di un accordo di riservatezza con la Premier League, e rimarrà a Brisbane Road anche per il prossimo futuro, nonostante vi sia la possibilità di giocare alcune partite importanti presso la nuova sede del Hammers quando terminerà la sua conversione in uno stadio di calcio verrà completata l’anno prossimo.

leyton-orient-becchetti

Becchetti e l’amore per il calcio

Becchetti Group si era già interessato all’acquisto del Bologna qualche mese fa per mezzo dell’ex ct della pallavolo, Gian Paolo Montali. Francesco Becchetti è un imprenditore romano, amministratore delegato della Beg (Becchetti Energy Group), azienda che si occupa di energie rinnovabili, di trasformazione di rifiuti e di infrastrutture per il trasporto dell’energia. Ha forti interessi commerciali nel calcestruzzo, particolarmente in Albania, dove è partner di Deutsche Bank, e controlla l’emittente televisiva Agon Channel, dove ha portato trasmissioni dell’ex conduttore di Matrix Alessio Vinci e di Barbara d’Urso. Non è nuovo in ambito sportivo dato che ha vinto uno scudetto con la Roma nel volley (stagione 99-00), insieme proprio a Montali.
Becchetti era originariamente interessato ad acquistare anche il Reading club, militante in Championship, ma era preoccupato dalle dimensioni del debito del club. Il Leyton Orient, però, è senza debiti e lui sarà in grado di mettere tutti i suoi soldi in un team building, si spera, da sogno.

In collaborazione con Calcio&Finanza

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento