•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 9 luglio, 2014

articolo scritto da:

Santanchè è sicura: “Berlusconi ha dato parola, Forza Italia non si divide”

santanche riforme

Le riforme costituzionali stanno spaccando in due tutti i partiti, nessuno escluso. Dalla fronda Pd a quella (ancora sottotraccia) del M5S fino ad arrivare a quella di Forza Italia. Ma a negare divisioni all’interno del partito creato da Silvio Berlusconi, è Daniela Santanchè. “Non si può negare che anche nel nostro partito si può discutere e che non vige il pensiero unico. Però assolutamente sono certa che non ci divideremo sulle riforme, sono certa che nessuno voglia assumersi la responsabilità di negare o rinnegare il fatto di esistere, perchè Berlusconi ha sempre voluto dalla sua discesa in campo di volere fare le riforme e cambiare le regole del gioco, ha sempre detto di voler cambiare gli assetti istituzionali” dice la parlamentare azzurra, a Omnibus su La7.

silvio berlusconi con daniela santanche

 

 

“Io dico che se oggi qualcuno vuole far saltare le riforme, e non è Berlusconi e la maggioranza di Forza Italia, se ne deve assumere le responsabilità, perchè gli italiani non capirebbero – ha aggiunto – Berlusconi ha dato la sua parola e si è speso su questo è deve tener fede al patto. Se uno facesse saltare le riforme poi dovremmo fare un’analisi che è quella di cosa dire alla nostra gente. Io personalmente voterò le riforme alla Camera”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

6 Commenti

  1. Luisa Bacocchia ha scritto:

    basta la parola

  2. Mauro Agus ha scritto:

    Ah ma non è Lercio

  3. Mimmo Ristori ha scritto:

    La boutade del mese . “Berlusconi è uno che mantiene la parola”.

  4. Selmo Il Colo ha scritto:

    il che equivale a dire: si salvi chi puo’… mavvaffanculo!

  5. Marina Vitelli ha scritto:

    ahahahahah … la parola

  6. Giuliano Seifarth ha scritto:

    Il delinquente ha dato la parola…

Lascia un commento