•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 23 luglio, 2014

articolo scritto da:

Ad Fiat Sergio Marchionne “Spero che Renzi tenga duro”

Sergio Marchionne sostiene l’azione del premier Renzi. L’amministratore delegato della Fiat parlando con i giornalisti ha dichiarato: “Spero che Renzi non si faccia intimorire e tenga duro. La Fiat continua ad andare avanti. Se avessimo aspettato le riforme ci saremmo impantanati”. Il manager Sergio Marchionne, come Piersilvio Berlusconi di Mediaset, è un fautore delle riforme volute da Renzi: “Continuo ad essere convinto che l’agenda che ha intrapreso Renzi sia un’agenda da completare. Adesso lo cominciano a criticare perchè ha promesso una tempistica che non c’è. Le buone intenzioni per portare avanti questa avventura ce l’ha, continuano a crearsi centomila problemi di convergenze di punti di vista. Se continua così cercheranno di sfinirlo. Spero che tenga duro e non si faccia intimidire”.

renzi e marchionne

“Il fatto che Paese abbia bisogno di riforme non lo dico io ma il mondo intero, ce lo stanno dicendo tutti. La Fiat continua ad andare se avessimo aspettato le riforme ci saremmo impantanati. Nonostante la mancanza di riforme andiamo avanti ma l’importanza di completare il programma di riforme è essenziale, se non lo facciamo ci andiamo a giocare il futuro”.

Oltre a Marchionne è intervenuto il presidente della Fiat John Elkann: “Oggi inizia ufficialmente la seconda vita di Mirafiori” ha detto durante la cerimonia di inaugurazione di Officina 82 dove vengono trasferiti gli uffici direzionali e amministrativi del Gruppo: “scelta ha detto Elkann – che conferma l’impegno per Torino di Fiat e Chrysler”

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

16 Commenti

  1. Gianluca Mori ha scritto:

    Io invece spero che ve ne andiate a fare in culo tutt’e due….

  2. Stefano Lauretta ha scritto:

    io spero invece che ve ne andaste voi, fa conto te….

  3. Giorgen Rock ha scritto:

    Tra merde si spalleggiano

  4. Selmo Il Colo ha scritto:

    altro motivo per averne paura!

  5. Giannantonio Coppe ha scritto:

    Idiota di minchione aspetta ancora soldi dal popolo italiano

  6. Franca Crivella ha scritto:

    Se lo dici tu………..spero che molli!!!

  7. Marco Corvi ha scritto:

    MA COSA VUOLE QUESTO IMPRENDITORE CANADESE CHE VIVE IN SVIZZERA PER NON PAGARE LE TASSE E CHE HA PORTATO LA FIAT IN OLANDA E IN INGHILTERRA SEMPRE PER NON PAGARE LE TASSE? LA CISL E UIL GLI HANNO CONCESSO TUTTO E LUI COSA HA FATTO? DOV’E SONO GLI INVESTIMENTI? QUANDO E’ ANDATO IN GERMANIA PER PRENDERE LA OPEL LO HANNO CAPITO SUBITO CON CHI AVEVANO A CHE FARE E LO CACCIATO A CALCI IN CULO! POI NOI CE LA PRENDIAMO CON LA MERKEL? CHI GLI HA DATO CREDITO A QUESTO LA MERKEL O I NOSTRI GENI?

  8. Salvatore Gagliarde ha scritto:

    A posto

  9. Giancarlo De Luca ha scritto:

    sti cazzi!!

  10. Meris Pellegrini ha scritto:

    chi non l’avesse ancora capito Renzi proprio come berlusconi ha trionfato in un momento di totale discredito della politica italiana ora come allora, ma non risolverà nessun problema ……. prima chiedeva 100 gg per fare le riforme ora ne chiede 1000 tutto per distrarre gli italiani sulle cose urgenti da fare come L’ECONOMIA…… stai tranquillo Marchionne un’altro incapace con questo vai a nozze

  11. Donato Palmieri ha scritto:

    Macchè ha detto “spero cha a renzi gli venga duro..”

  12. Claudio Gardini ha scritto:

    per il posto in cui ce lo sta infilando,posso garantire che è durissimo

  13. Marina Tiraboschi ha scritto:

    marchionne sarebbe meglio che pensasse ai problemi politici del suo paese (canada) del paese dove risiede l’azienda per cui lavora (dappertutto fuorchè in italia) e del paese dove paga le tasse (svizzera) no taxation, no representation evitasse di parlare di fatti che non lo riguardano !!!!!!!!!

  14. George Ross ha scritto:

    Tra persone intelligenti si capiscono e’ con l’ ignoranti che non si capiscono!!!
    Buon lavoro a tutti e due!!

  15. Pina Barbaro ha scritto:

    e questa la dice lunga

Lascia un commento