•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 24 luglio, 2014

articolo scritto da:

Sondaggio Demopolis: grande distacco tra PD e M5S, Forza Italia al 14%

Sondaggio Demopolis, consenso a Forza Italia e M5S.

Sondaggio Demopolis: grande distacco tra PD e M5S, Forza Italia al 14%

L’ultimo sondaggio Demopolis rientra nel consueto Barometro Politico, che ogni mese rileva le intenzioni di voto degli Italiani e mostra così l’evoluzione del consenso mostrato dai cittadini. Anche a Luglio continua il singolare momento positivo del PD, che non smette di crescere e raggiunge il 44%. Come sappiamo, il Partito Democratico ha visto nell’ultimo anno un’impennata di consensi che non può non essere associata alla leadership di Matteo Renzi, che ha vinto le primarie a Dicembre segnando la svolta per il suo partito.

Sondaggio Demopolis, consenso al PD.

Sondaggio Demopolis, consenso al PD.

Il trend di Forza Italia e del Movimento 5 Stelle sembra invece procedere al contrario: partite entrambe dal 23% all’inizio dell’anno, la loro popolarità si è erosa con l’avanzare di quella del PD di Renzi, portando il M5S al 19% di oggi dopo il 21% riscontrato alle Europee, e Forza Italia inabissata al 14% con un calo di quasi tre punti dopo le ultime elezioni.

Sondaggio Demopolis, consenso a Forza Italia e M5S.

Sondaggio Demopolis, consenso a Forza Italia e M5S.

Oggi tra il primo partito (PD) ed il secondo (M5S) esiste un distacco in termini di consenso difficilmente confrontabile con un altro momento della storia Italiana: negli ultimi vent’anni, il record nel vantaggio sul secondo partito era detenuto da Forza Italia, che alle politiche del 2001 distanziava i DS di 12 punti percentuali. Oggi il PD supera il Movimento 5 Stelle di 25 punti, aumentando ulteriormente il proprio vantaggio rispetto alle ultime elezioni europee.

Sondaggio Demopolis, distacco tra i primi partiti.

Sondaggio Demopolis, distacco tra i primi partiti.

Il partito che, al di fuori dei tre principali schieramenti, sembra guadagnare consenso è Lega Nord, che con la guida di Matteo Salvini sta uscendo dal periodo nero dell’anno scorso e, indirizzandosi su obiettivi diversi e più proficui come la lotta all’UE e abbandonando almeno momentaneamente la questione settentrionale, riesce a raggiungere il 6,5%. Il Nuovo Centrodestra di Alfano mantiene invece il suo 4% senza riuscire a sfondare, ed è seguito da Fratelli d’Italia-AN che ottiene il 3,2%.

Sondaggio Demopolis, consenso ai partiti.

Sondaggio Demopolis, consenso ai partiti.

Le cifre ottenute oggi dai partiti non possono però considerarsi immutabili, soprattutto alla luce della tendenziale mobilità dell’elettorato Italiano: solo sei anni fa una percentuale minima di elettori votò in maniera differente rispetto alle elezioni precedenti (stiamo parlando delle politiche di 2008 e 2006), e se la quota di elettori mobili è aumentata nel 2013, l’incremento è continuato anche nel 2014, per cui alle Europee il 45% degli elettori ha votato diversamente rispetto alle politiche di un anno prima. Il rimbalzo di voti tra il 2013 ed il 2014 ha avvantaggiato prima il Movimento 5 Stelle ed ora il PD, ma è difficile dire quali saranno i cambiamenti futuri con un elettorato così mobile e con così tante scelte importanti sul tavolo del Governo.

Sondaggio Demopolis, mobilità degli elettori.

Sondaggio Demopolis, mobilità degli elettori.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
Eveline Patrizia
Eveline Patrizia

69 GIORNI SULLA GRU URSUS A 76 METRI DI ALTEZZA A COMBATTERE I MURI DI GOMMA DEI NOSTRI POLITICI!!!! MENTRE A ROMA DISCUTONO DI RIFORME ISTITUZIONALI IL PAESE REALE CON I NOSTRI PICCOLI E BRAVI IMPRENDITORI E I NOSTRI POSTI DI LAVORI STA ANDANDO A PICCO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! https://www.youtube.com/watch?v=XzJ-WloqhZc#t=517