•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 31 luglio, 2014

articolo scritto da:

Civati: “Non è che a gridare ai 101 siano proprio i 101?”

PrimariePd, le parole degli sconfitti Cuperlo e Civati

Pippo Civati torna a criticare le riforme del governo. E, in merito, all’emendamento di oggi a firma leghista in cui il governo è stato battuto grazie al voto segreto, lancia una stilettata verso i renziani. “Già stanno dicendo che sono tornati i 101. Ma non è che lo stanno dicendo i 101? I fautori delle larghe intese e dei patti segreti?”.

“Chissà come mai lo scatenato fronte renziano (ormai esteso a quasi tutto il Pd, 101 compresi) – scrive Civati sul blog – che ha sempre snobbato la vicenda che ha portato alla mancata elezione di Prodi (ricordo le ironie quando mi si accusava di volerne addirittura parlare durante le primarie, pensa te), tanto da voler proseguire questa legislatura fino al 2018 (con i 101 protagonisti e soddisfatti, perché lo schema che continua è proprio quello per cui tirarono giù Prodi), ora riscopra l’argomento confondendo ulteriormente i piani e le cose”, aggiunge.

“Tra l’altro, inizialmente, dai banchi del governo sono stati attaccati i senatori di Forza Italia. È tale la confusione, che si pensa che facciamo parte dello stesso gruppo con i rappresentanti di Berlusconi? Tornando alle cose serie e cercando di uscire da una polemica inverosimile – continua il leader della minoranza dem – il dato è che la riforma Renzi in molti suoi aspetti non convince ed è un vero peccato che molti senatori non si siano manifestati apertamente, come hanno fatto alcuni, con argomenti precisi, ma solo attraverso il voto segreto”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

20 Commenti

  1. Felice Galifi ha scritto:

    cambia mestiere

  2. Beppe Roca ha scritto:

    Esattamente….

  3. Moris Bonacini ha scritto:

    questi hanno nostalgia di Berlusconi ( e di un PD sbandato)

  4. Michelaccio Michelaccio ha scritto:

    Civati cocainomane di destra…

  5. Gianluca Mercuri ha scritto:

    Altro che cambia mestiere, ci ha preso in pieno

  6. Alessandro Granata ha scritto:

    l’uomo che parla per slogan

  7. Antonio Cancro ha scritto:

    come al solito…sa dire solo contro..e increbile questo uomo

  8. Leib Leben ha scritto:

    ma almeno certe banalità, risparmiatele

  9. Alberto Grosso ha scritto:

    Ovvio che si

  10. Biasin Jacopo ha scritto:

    Ma fammi il piacere,lanciare accuse senza prove…Le insinuazioni le sappiamo fare tutti poi i nomi e i fatti e le prove nessuno…

  11. Francesco Coraggio ha scritto:

    Sei un grande spargitore di veleni. Il disco e’ rotto, il bersaglio e’ sempre lo stesso.

  12. Giorgio Graffieti ha scritto:

    Oggi, consapevoli che riportare in un contesto di bicameralismo perfetto certi temi significa far rimanere nel pantano il tema dei diritti (come è da 70 anni), i rivoluzionari capaci solo di contestare al PD di essere “democristiano” e quelli che il Parlamento lo volevano aprire come una scatola di tonno hanno dato uno spettacolo indecente, legandosi alla peggiore melma bigotta che vuole impedire a questo Paese di essere annoverato fra i Paesi civili… smettila Pippo con gli slogan con i quali vi siete imbottiti il cervello.
    Questa è la sostanza, rispondere con slogan è solo un modo per eludere un’indecenza.

  13. Lidia Mora ha scritto:

    torna a parlare il pirla con la faccia da ebete,questo casino è anche alla sua incapacità

  14. Severino Iesu ha scritto:

    il bamboccio rosicone

  15. Moretti Pierantonio ha scritto:

    a cosa serve ?

  16. Mauro Kyriakos Loru ha scritto:

    Ma perchè Pippo Civati (detto anche Detective Conan) non va via dal PD se gli fà così schifo ?

  17. Filippo Minacapilli ha scritto:

    Il circo!….tutti pagliacci

  18. Alessandro Granata ha scritto:

    andra’ a fare il trio : PIPPO BEPPE & NIKI corno flauto e contra basso

  19. Paola Mercuri ha scritto:

    PS,NON OFFENDETEVI SI VI CHIAMIAMO PIDDIOTI!!
    Abrogazione art. 18 FAVOREVOLI
    Acquisto caccia F35 FAVOREVOLI
    Spreco per la Tav FAVOREVOLI
    Introduzione dell’IMU FAVOREVOLI
    Destinare il gettito IMU di 4mld a M.P.S. FAVOREVOLI
    Sostituzione dell’IMU con la service Tax FAVOREVOLI
    Guerra In Libia FAVOREVOLI
    Missione in Afganistan FAVOREVOLI
    Missione in Iraq FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 21% FAVOREVOLI
    Aumento IVA al 22% FAVOREVOLI
    Aumento IVA dal 4% al 10% per generi alimentari FAVOREVOLI
    Aumento accise sui carburanti FAVOREVOLI
    Aumento Irper ed Irap FAVOREVOLI
    Creazione della Tarsu, tassa sui rifiuti FAVOREVOLI
    Condono di 96,5 mld di euro evasi dalle lobby delle slot machine FAVOREVOLI
    Riforma Fornero FAVOREVOLI
    Voto unanime trattati europei FAVOREVOLI
    Appoggio governi Monti e Letta Berlusconi FAVOREVOLI
    Modifica art. 81 della costituzione FAVOREVOLI
    Svendita patrimonio pubblico commerciale e culturale FAVOREVOLI
    Rielezione NAPOLITANO FAVOREVOLI
    Tagli a sanità e istruzione FAVOREVOLI
    Legge bavaglio alla rete FAVOREVOLI
    Coltivazioni OGM FAVOREVOLI
    Reintroduzione farine animali negli allevamenti FAVOREVOLI
    Costruzione inceneritori FAVOREVOLI
    Restituzione della sovranità monetaria CONTRARI
    Rinegoziazione del sistema monetario CONTRARI
    Nazionalizzazione Bankitalia CONTRARI
    Attuazione della norma europea anti-corruzione CONTRARI
    Taglio stipendi e pensioni dei parlamentari CONTRARI
    Taglio dei privilegi della casta CONTRARI
    Taglio stipendi manager pubblici CONTRARI
    Cambiare la legge elettorale (Giachetti) CONTRARI
    Legge sul conflitto d’interessi CONTRARI
    Introduzione reddito di cittadinanza CONTRARI
    Riduzione della pressione fiscale CONTRARI
    Dimissioni Alfano CONTRARI
    Dimissioni Cancellieri CONTRARI
    regalo alle banche 7,5 miliardi con tanto di musica di sottofondo: bella ciao bella ciao, ciao ciao…..
    Riduzione pena per lo scambio Politico Mafioso Favorevole.
    to be continued #Renzie
    1) Aumento Tasi 60% FAVOREVOLE DALLO 0,8 a 1000.
    2) Aumento Bollo 12% FAVOREVOLE
    3) L”introduzione dal 2015 Dell”Iri ( Imposta Regionale Immatricolazione)
    FAVOREVOLE
    4 ) Aumento Ritenuta Irpef dal 20% al 26% FAVOREVOLE
    5) Aumento del Bollo Passaporto ( Raddoppiato ) FAVOREVOLE
    6) Aumento Irpef dello 0,50 sui TFR dal ” 11% a L”11,50% (Fondi pensione )
    FAVOREVOLE
    7) ABOLIZIONE EQUITALIA CONTRARI.
    di: Adriano Valente

Lascia un commento