•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 1 agosto, 2014

articolo scritto da:

Renzi presenta lo Sblocca Italia: “Nessuna stangata ma sugli 80 euro alle partite Iva non garantisco”

Incapienti, partite Iva e pensionati. Niente da fare, per queste categorie l’agognato assegno da 80 euro rimarrà un miraggio. “Non sono in grado di garantire l’estensione degli 80 euro” ha detto il premier Matteo Renzi presentando a Palazzo Chigi il decreto “Sblocca Italia”. “Confermo invece il bonus di 80 euro per i lavoratori dipendenti”. Il capo del Governo ha poi parlato anche di quanto accade al Senato dove si sta votando il ddl sulle riforme. “Le riforme stanno andando avanti. Siamo fiduciosi che il primo ok alle riforme possa arrivare la prossima settimana”. “Non si tratta – ha sottolineato Renzi – solo di ridurre il numero di persone che fanno politica ma la modifica delle regole dimostra che la politica è in grado di cambiare, è il pin per accendere il telefonino, poi viene tutto il resto”. Non manca un messaggio ai “ribelli”. “Noi siamo quelli del sì, si può fare. Bisogna uscire dalla sindrome del no”.  Il premier si mostra ottimista: “L’Italia è già ripartita, vadano in ferie tranquillamente, per quelli che se lo possono permettere”. Sul versante economico Renzi si mostra cauto “Sulla crescita ci aspettavamo dati più alti, in linea con le previsioni dell’eurozona, ma purtroppo non è quello e lavoreremo con maggior determinazione. Che il pil sia zero o 0,6% dobbiamo fare di tutto per rimettere in moto l’economia italiana”:

LO SBLOCCA ITALIA – “Il 27 o 28 agosto in occasione del cdm avremo modo di approvare sia un dl sia un ddl delega sui provvedimenti urgenti dello Sblocca Italia”, ha detto Renzi in conferenza stampa. “Stabilizzeremo l’eco-bonus e pensiamo ad una gigantesca operazione di efficientamento energetico”. Lo Sblocca Italia si compone di “10 capitoletti”, il primo “sblocca cantieri, per grandi e piccole opere ferme e già finanziate sbloccabili con semplificazioni e interventi ad hoc, che attiva risorse per 30 miliardi di euro euro” e “il 57% delle risorse sono private”.

Tra le norme dello Sblocca Italia sono previste norma ”sblocca dissesto”: consente di attivare ”cantieri pronti per un totale di 560 milioni”. Previsti anche 104 cantieri aperti per realizzare reti idriche e collettori fognari: così il presidente del Consiglio.

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

22 Commenti

  1. Aldo Costantini ha scritto:

    Figlio di puttana, ho sempre saputo che fosse una fregatura

  2. Giorgio Virotta ha scritto:

    Nessuna stangata …… direttamente ….. PRELIEVO FORZOSO SUI CONTI DEGLI ITALIANI

  3. Stefania Pellerucci ha scritto:

    Spara ancora cavolate?

  4. Nico Ros ha scritto:

    Questo signore e’ un venduto….

  5. Luigi Vigji ha scritto:

    ancora un po e si rottama.

  6. Vincenzo Lopriore ha scritto:

    Io gli chiederei una cosa sola…COME MINCHIA FACCIO A RIPARTIRE QUANDO IL 60% DI QUELLO CHE PRODUCO VE LO PIGLIATE???

  7. Giovanni Stroppa ha scritto:

    Piu’ che un venduto direi un pirla!!!!

  8. Lorenzo Mascherpa ha scritto:

    continua nella tradizione Italiana , le partite iva, che vuol dire artigiano e piccola industria ….. cazzi loro , diciamo allora 80euro = voto di scambio.

  9. Vincenzo Civino ha scritto:

    Brutto stronzo quando li darai ai pensionati????

  10. Enzo Pietra ha scritto:

    prima ci mette la faccia poi non garantisce…non è che si fa delle cannucce ogni tanto?

  11. Kyung Ho Bruletti ha scritto:

    Ma qualcuno ancora crede nella Politica italiana???

  12. Gaetano Fano ha scritto:

    Ma la stangata già ci sarà con la tassa sulla casa!

  13. Silvia Rizzato ha scritto:

    Nessuna stangata, ma per gli indigenti non ci sono più soldi. però guai a togliere gli 80€ a chi li ha dati in primavera! questo fa tanta caciara con il Senato ma non muove un dito per fare qualcosa per rissolevare le sorti dell’Italia. Benarivato al nuovo buffone!

  14. Giampaolo Galliani ha scritto:

    spero che tutti quelli che lo hanno votato a maggio siano pieni di soldi in Banca………in Argentina hanno rimesso i catenacci ai portoni delle banche, altro che prelievo forzoso

  15. Arcangelo Mastrodomenico ha scritto:

    Ho imparato ormai: quello che dici che farai non lo farai, al contrario lo farai

  16. Arcangelo Mastrodomenico ha scritto:

    Con questa politica l’Italia farà la fine dell’argentina: Default

  17. Marco Corvi ha scritto:

    Anzi visto che il voto oramai me lo avete dato preparatene 100€ da darmi indietro…..

  18. Luisa Bacocchia ha scritto:

    non sei più credibile basta cazzeggiare

  19. Roberto Cipollone ha scritto:

    non me la prendo con te,,,, ma con i COGLIONI che ti hanno votato,,,

  20. Alfio Indelicato ha scritto:

    in che mani siamo? sembrano quelle di Cosa Nostra

  21. Alessandra Zaccari ha scritto:

    cialtrone eri e cialtrone rimani.

Lascia un commento