•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 5 agosto, 2014

articolo scritto da:

Domani arrivano le cifre Istat sul Pil, spunta il rischio recessione

Previsioni sempre più fosche per l’economia italiana, alla vigilia dell’annuncio da parte dell’Istat della situazione del Pil per il secondo trimestre 2014. E spunta persino il rischio recessione.

PIL INVARIATO? – Dopo il dato negativo del primo trimestre (-0.1%) si rischia dunque una replica. Le indiscrezioni parlano, per il secondo trimestre, di previsioni comprese tra -0.1% e +0.1%, con una forchetta ancor più ristretta rispetto alle stime Istat di giugno, che parlavano di un dato tra -0.1% e +0.3%. Quello che viene fuori è quindi sostanzialmente uno scenario di crescita zero, con un Paese reale fermo. Che alimenta ancora di più le voci di chi prevede una manovra correttiva autunnale per far fronte alla discrepanza tra crescita effettiva e precedenti stime che parlavano di un Pil 2014 al +0.8%.

LO SPETTRO DELLA RECESSIONE – Se il dato del Pil dovesse essere negativo, sarebbe dunque il secondo consecutivo. Quanto basta per parlare di “recessione tecnica” e complicare l’azione del governo sia sotto il punto di vista della comunicazione – per rassicurare le famiglie italiane – sia sotto quello delle azioni concrete da prendere per invertire la rotta.

angela merkel

FISCAL COMPACT – Molto dipenderà anche dalle concessioni in sede comunitaria. Su questo tema, la situazione di recessione non potrà certo aiutare. Dopo un semestre a crescita zero – o addirittura negativa – sarà molto difficile provare ad invertire la rotta in maniera significativa, anche operando corpose modifiche nel Documento di Economia e Finanza. E pur restando eventualmente sotto il 3% nel rapporto deficit/pil, si rischia comunque di mettere a repentaglio il rispetto del pareggio di bilancio strutturale per i prossimi due anni e, quindi, del cosiddetto fiscal compact per la riduzione del debito pubblico.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

11 Commenti

  1. Giuseppe Mangialardi ha scritto:

    Spunta il rischio? Io parlerei di quasi certezza.

  2. Christian Grisani ha scritto:

    Ma siamo già in recessione da anni!!

  3. Carlo Riccitelli ha scritto:

    ma va? spunta??? ahahahah e’ una battuta vero????

  4. Federico Quattranni ha scritto:

    +0, 2%

  5. Davide Bolli ha scritto:

    Risolve Renzi tranquilli

  6. Leib Leben ha scritto:

    rischio?? ma pure voi articolisti perseguite il gioco della beffa?

  7. Sandro Di Spigna ha scritto:

    … state sereni !!!

  8. Mauro Portoso ha scritto:

    stanno portando l’italia alla povertà … tutte tasse e niente sviluppo!!! casta rossa non favelli???

  9. Mauro Kyriakos Loru ha scritto:

    Altro che aumento del PIL…qui ci troviamo davanti ad una DEPILAZIONE completa…

  10. Antonio Polese ha scritto:

    li aggiusteranno e poi li fanno uscire,ormai siamo in un sistema ke decide sempre il potere. come i sondaggi ,ma ki c…o li fa…..

  11. Giulio Fichera ha scritto:

    ci pensa il pagliaccio

Lascia un commento