•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 20 agosto, 2014

articolo scritto da:

Iraq, M5S “No armi e truppe, sì a sostegno umanitario”

iraq, m5s posizione

Iraq, M5S no all’invio di armi e truppe, sì al sostegno umanitario. Questo, in sintesi, il perno della risoluzione che i deputati del Movimento 5 Stelle presentaranno alla riunione straordinaria delle commissioni Affari Esteri e Difesa delle Camere per fronteggiare l’emergenza in Iraq.

Ad anticipare il contenuto del testo, la deputata M5S Maria Edera Spadoni sul suo profilo Facebook. Spadoni spiega che, “come M5S presenteremo una risoluzione in cui chiederemo: di dichiarare l’indisponibilità della Repubblica Italiana all’invio di armi e di truppe in Iraq e in Siria; di assumere una iniziativa internazionale per il cessate il fuoco, la smilitarizzazione delle città contese, l’apertura di corridoi umanitari, il ripristino delle forniture di acqua potabile e di energia elettrica, il sostegno e l’accoglienza ai profughi come precondizione per il ritorno in sicurezza degli stessi nei loro villaggi e case”.

m5s iraq

IRAQ, SPADONI (M5S) “TUTTO GIA’ DECISO” – “Al Parlamento non tocca fare nulla se non ascoltare le due ministre che oggi verranno candidamente a riferirci quello che i capi delle diplomazie dei 28 paesi Ue hanno già deciso a ferragosto: inviare armi ai peshmerga curdi per contrastare l’avanzata dell’Isis. Tutto è già stato deciso”. È la denuncia della deputata M5S, Maria Edera Spadoni, che sul suo profilo Facebook, parla dell’emergenza in Iraq anticipando la risoluzione che il Movimento presenterà oggi in occasione della riunione delle commissioni Esteri e Difesa in merito all’invio di armi ai curdi per fronteggiare l’avanzata dell’Isis. “L’Ue -assicura l’esponente pentastellato- ha già deciso per noi, Parigi il 13 agosto ha già inviato il primo carico di armi e Londra è già a fianco dei curdi. Nel mentre Renzi invece di venire in parlamento si fa il giretto di rappresentanza in Iraq”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

52 comments
Maria Fazio
Maria Fazio

no, mandiamo invece solo obama a risolvere i problemi da loro causati

Maria Fazio
Maria Fazio

il massacro di civili inermi è iniziato per colpa dell 'avidità dell'occidente, andiamo a vedere le origini e lavoriamo per risolvere il problema ormai ai limiti del disastro, ma le guerre non hanno mai risolto i problemi

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

VERGOGNA CIALTRONI: A l tempo che arrivano i vostri aiuti umanitari l'Isis ha sterminato l'intera popolazione curda. Canaglie!!

Carlo Massarotto
Carlo Massarotto

Ovviamente questo mio commento è basato sul paradosso. Ho visto il tono dei commenti a questo post, per cui a sto punto se vogliamo comportarci da guerrafondai, dobbiamo abbandonare le mezze misure. Le guerre sono convenienti, fanno girare l'economia, lo si sa da sempre. Le guerre nel 2014 si fanno con le armi di distruzione di massa, non con le pistolette ad acqua. Tanto vale buttarsi dentro anima e core. Armiamoci. Spendiamo in armamenti. Mandiamo armi in Iraq e dovunque ce le chiedano, a patto che ci vengano pagate, però. Fare beneficenza regalando armi sarebbe il massimo della perversione. Se questa deve essere la logica (mi pare che il nostro governo voglia questo), dobbiamo essere conseguenti, e andare fino in fondo. Basta con il classico atteggiamento italiano, né carne, né pesce, né zuppa, né pan bagnato.

Margherita Simoni
Margherita Simoni

Il Governo arma....? Fossi il governo ti farei interrogare dalla Intelligence! Ignori la professione dell' Armatore?! Conosci solo il Verbo di Grillo?! Ma l'ARMATORE, sovente miliardario e a volte ebreo nel mondo reale esiste. Basta ingiuriare l'Italia con la scusa di essere ignoranti!

Margherita Simoni
Margherita Simoni

ma se in web sembrava li volessero sgozzare ( fomentati proprio da m5s) per l'acquisto di due aereoplanini....

Margherita Simoni
Margherita Simoni

nella maniera limitata che gli è consentita "All'italiana" anche Grillo ci prova e ci ha provato col terrorismo: elemento numero 1 inquietare, spaventare, la popolazione per indebolirla oppure gestirla.

Margherita Simoni
Margherita Simoni

Obama segnala anche vittime musulmane. Ma è ovvio: la religione interpretata dai terroristi è solo il pretesto per reclutare i buzzurri nelle loro fila.

Margherita Simoni
Margherita Simoni

Li proteggono perché avrebbero la presunzione di ravvisarseli? :-) :-) :-)

Pietro Ronca
Pietro Ronca

si al sostegno????? e che vuol dire che dobbiamo farli sbarcare a lampedusa anche loro??? ma va fanculoooooooooooooo deficenti

Bassmaji Jean
Bassmaji Jean

La solita fatica del M5S per non dire nulla ne fare niente. Mi avevano detto che qualcuno di voi ha programmato di andare a inconrre i macellai in Iraq. Mi raccomando copri il tuo collo con un collare di acciaio.

Lello Petrone
Lello Petrone

Il ritorno di Emanuele Lomartire nelle vesti di Sara Flor

Sara flor
Sara flor

E' chiaro come il M5S sia riuscito a truffare un elettorato ampio ed eterogeneo nel 2013, quando la crisi politica ed economica poteva far capire (ma non giustificare!) un voto di protesta. Ma oggi, dopo un anno di figure da chiodi dentro e fuori il Parlamento, è rimasto solo il nocciolo duro a votare il comico pregiudicato. Cioè la gente più becera e analfabeta che si beve le qualsiasi bufala sparata da Beppe Grillo, tipo che i vaccini sono parte di un complotto delle case farmaceutiche, che il debito pubblico è in mani straniere, che l'AIDS non esiste, che si può lavare il bucato senza detersivo con la pallina magica "biowashball", che gli Americani ci tengono nascoste questa o quella tecnologia etc., persone che pagano per sentire i suoi comizi deliranti in cui insulta tutto e tutti, in cui straparla di questioni economiche senza avere idea di cosa dice, in cui promette tutto e il contrario di tutto. E intanto Grillo e Casaleggio incassano milioni di euro. Questa gente va compatita si tratta di un clamoroso fallimento del nostro sistema educativo. ,.,.,

Sara flor
Sara flor

E' chiaro come il M5S sia riuscito a truffare un elettorato ampio ed eterogeneo nel 2013, quando la crisi politica ed economica poteva far capire (ma non giustificare!) un voto di protesta. Ma oggi, dopo un anno di figure da chiodi dentro e fuori il Parlamento, è rimasto solo il nocciolo duro a votare il comico pregiudicato. Cioè la gente più becera e analfabeta che si beve le qualsiasi bufala sparata da Beppe Grillo, tipo che i vaccini sono parte di un complotto delle case farmaceutiche, che il debito pubblico è in mani straniere, che l'AIDS non esiste, che si può lavare il bucato senza detersivo con la pallina magica "biowashball", che gli Americani ci tengono nascoste questa o quella tecnologia etc., persone che pagano per sentire i suoi comizi deliranti in cui insulta tutto e tutti, in cui straparla di questioni economiche senza avere idea di cosa dice, in cui promette tutto e il contrario di tutto. E intanto Grillo e Casaleggio incassano milioni di euro. Questa gente va compatita si tratta di un clamoroso fallimento del nostro sistema educativo. ....

Sara flor
Sara flor

E' chiaro come il M5S sia riuscito a truffare un elettorato ampio ed eterogeneo nel 2013, quando la crisi politica ed economica poteva far capire (ma non giustificare!) un voto di protesta. Ma oggi, dopo un anno di figure da chiodi dentro e fuori il Parlamento, è rimasto solo il nocciolo duro a votare il comico pregiudicato. Cioè la gente più becera e analfabeta che si beve le qualsiasi bufala sparata da Beppe Grillo, tipo che i vaccini sono parte di un complotto delle case farmaceutiche, che il debito pubblico è in mani straniere, che l'AIDS non esiste, che si può lavare il bucato senza detersivo con la pallina magica "biowashball", che gli Americani ci tengono nascoste questa o quella tecnologia etc., persone che pagano per sentire i suoi comizi deliranti in cui insulta tutto e tutti, in cui straparla di questioni economiche senza avere idea di cosa dice, in cui promette tutto e il contrario di tutto. E intanto Grillo e Casaleggio incassano milioni di euro. Questa gente va compatita si tratta di un clamoroso fallimento del nostro sistema educativo.

Lello Petrone
Lello Petrone

Ma a qualcuno fa comodo che vada così tanto chi finanzia guerre in Medioriente fa shopping sulla fifth avenue e pasteggia con champagne in vacanza alle Cayman

Lello Petrone
Lello Petrone

Stessi identici discorsi fatti nel 2003 per l' Afghanistan, poi per l' Iraq poi nel 2011 per la Libia. E guarda che inferno è ora il Medioriente! Le armi potranno pure essere ferraglia sovietica non cambia nulla, si decide sempre per la guerra, hai mai visto una trattativa seria condotta dall'Onu? I kurdi poi armali pure non servirà a nulla perché quelli dell' isis sono più motivati, fanatici e forti. Oggi a Milano hanno sfilato gli stessi kurdi e chiedevano di scoprire chi finanziasse l'isis non combatterli e basta. Con la sola guerra crei solo casini ulteriori, nessuna guerra ha mai risolto un problema

Pietro D'Ambrosio
Pietro D'Ambrosio

ok. non ve ne frega un cazz... p.s.: le armi che manderà l'ialia sono vecchie armi che arrivano dalle guerre nei balcan. basterebbe leggere. si tratta di Kalasnikov e altri armamenti di matrice sovietica (e si). basterebbe non soffermarsi ai titoloni e leggere, ma è idi una fatica utile. intanto in iraq si muore nell'attesa di intavolare discussioni con gente che non vuole discutere e che fa pulizia etnica. fare i pacifisti con la vita degli Yazidi è troppo semplice. echecenefregaanoi,...

Lello Petrone
Lello Petrone

Bisogna prima intavolare una trattativa, un negoziato per cercare un accordo. Qua si è passati subito alle armi. Ringraziano le industrie delle armi, ringraziano gli scafisti per la nuova ondata di profughi che sbarcheranno in italia

Pietro D'Ambrosio
Pietro D'Ambrosio

e chi se ne frega se quelli dell'IS stanno sterminando Yazidi, Cristiani e Musulmani che non si sottomettono alle loro leggi...

Lello Petrone
Lello Petrone

I renziani invece si riscoprono guerrafondai. Con Berlusconi in piazza contro l' intervento un Iraq e Afghanistan, con Prodi favorevoli alle nostre truppe in Libano, con Renzi ma sì armiamo i kurdi che si scannino tra di loro

Simone Roy
Simone Roy

Art. 11 della Costituzione L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.

Maria Damaso
Maria Damaso

mettiamoci anche Casaleggio, un bel lavoro per i tagliatori di tesdte dell' Isis

Piero Bazzoni
Piero Bazzoni

Difendere le popolazione perseguitate dai Jihadisti con le armi. Sono come i nazisti , mandate Grillo e Dibattista a dialogare con loro.

Carlo Massarotto
Carlo Massarotto

l'Italia deve incrementare esponenzialmente le spese militari. Diventiamo la nazione con il più alto potenziale bellico del pianeta Terra. Napalm e bombe atomiche al primo staterello di invasati che rompe i coglioni, Germania, Usa e Cina inclusi. Così saremo rispettati da tutti e la nostra economia non avrà rivali. L'Italia diventi uno Stato fondato sul potenziale bellico. Punto.

Riccardo Demaria
Riccardo Demaria

Ma questi sono sempre piu' rincoglioniti: diamo loro da mangiare da vivi e li seppelliamo in modo dignitoso quando li hanno uccisi. Cosi' quando tutti saranno uccisi il problema sara' risolto.

Auro Gall
Auro Gall

L'armamento ai curdi non significa che il governo italiano ami proteggere la popolazione indifesa dai terroristi, ma si tratta solo di una questione economica e strategica militare. Se il governo arma sino ai denti il terrorismo di Stato israeliano per sterminare la popolazione palestinese inerme, non si capisce perchè l'obiettivo di armare i tanto amati e tanto odiati curdi, serva per proteggere una parte della popolazione irakena dai terroristi.

Dario Balducci
Dario Balducci

In coerenza con l'appoggio ai terroristi dell'Isil espresso pochi giorni fa. Non gli bastava Farange, sono amici anche dell'Isil...

Stefano Bertone
Stefano Bertone

sostegno umanitario a persone assediate da chi vuole sgozzarli... mi sembra un'ottima idea!

Miryam Salomone
Miryam Salomone

Io li capisco. Credono si tratti di una calamità naturale, e che Isis sia un evento sismico.

Lidia Mora
Lidia Mora

ma questi 5 stelle che fumano stronzite x caso?

Roberto Giuliacci
Roberto Giuliacci

Già. Insieme agli aiuti umanitari saranno forniti anche oli da imbalsamazione.

Omar Polaris
Omar Polaris

Anzi, perchè non dare armi agli islamisti? .....

Oscar Barbi
Oscar Barbi

Come dire....andiamo a contare i morti

Stefano Egidio
Stefano Egidio

E anche le altre etnie già quasi sterminate, come gli yazidi, che notoriamente erano pieni di droni contro cui ribellarsi.

Giorgio Graffieti
Giorgio Graffieti

com'era la storia di quello che voleva la botte piena e la moglie ubriaca?

Nicola Pedone
Nicola Pedone

non siete nessuno inutili crillini , poi senza i click onlines come fai a prendere una decisione ? non decide la rete ? .....ahahahahahahah

Alberto Tosetto
Alberto Tosetto

in pratica gli sta augurando di morire tutti in modo dignitoso, poveri curdi :D