•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 19 novembre, 2012

articolo scritto da:

Pagella Politica: Alemanno e il livello del Tevere

gianni alemanno

Qualche giorno fa il Sindaco Alemanno ha dichiarato: “Questa notte, con 13,49 metri, abbiamo avuto il livello più alto [del Tevere] degli ultimi 50 anni”.

 

[ad]Pagella Politica ha verificato la dichiarazione e si è espressa con un “Vero”. Ecco l’analisi:

Il sindaco di Roma, si sa, è stato spesso soggetto di critiche per il suo tormentato rapporto con i fenomeni naturali, un tema che è stato al centro di numerose parodie sul web.

Un vetusto ma interessante rapporto dell’Autorità di Bacino del fiume Tevere classifica le piene in base ai metri raggiunti, secondo la seguente distinzione:

·         piena ordinaria tra i 10 e i 13 metri,

·         piena straordinaria tra i 13 e i 16 metri,

·         piena eccezionale sopra i 16 metri.

In base a tale suddivisione, scopriamo subito che effettivamente, il valore di 13,49 metri misurato alle ore 01:00 del 15 novembre scorso all‘idrometro di Ripetta (installato quasi duecento anni fa, e considerato il punto di riferimento per il livello del fiume romano) rientra nella categoria di “piena straordinaria”. Quindi, almeno in questo caso, Alemanno non sembra esagerare di fronte alla valutazione della piena del Fiume Tevere.

pagella politica alemanno

Ma sarà vero che non si è mai raggiunto questo livello, dagli ultimi 50 anni a questa parte? Sfogliando il rapporto nelle pagine 26-27 troviamo tutte le piene del biondo Tevere nel XX secolo. Dal 1962 al 2000 le piene registrate sono sette: due per decennio, fatta eccezione degli anni ’90 quando se ne manifesta appena una. Tra queste sette piene il livello più alto si raggiunse il 10 febbraio 1976 con un livello a Ripetta di 12,72 metri sopra al livello del mare: almeno per i primi 38 anni dell’analisi Alemanno non mente affatto.

Per quanto riguarda i dati dal 2000 ad oggi, ci sarebbe piaciuto poter usare i dati dellUfficio Idrografico e Mareografico della Regione Lazio, che si occupa di rilevare e pubblicare sul sito – tra le altre cose – il livello del fiume a Ripetta. Purtroppo il sito promette “Dati giornalieri dal 2003 al 2012”, ma poi non permette all’utente di spuntare i dati idrometrici; mentre tra gli Annali Idrologici i dati idrometrici disponibili raccolgono i soli anni 1994 – 1999. Ci tocca prendere per vero l’annuncio della Protezione Civile di Roma – che si basa sui dati di questo ufficio – secondo i quali, prima del 14 novembre di quest’anno, negli ultimi 36 anni non si è mai superato il livello di 13 metri a Ripetta, con picchi recenti nel 2008 (12,48m) e nel 2010 (11m).

Pur con un po’ di dispiacere per non aver potuto usare i dati dell’ufficio competente per manifesta impossibilità ad accederci, ci sentiamo di dire che Alemanno ha superato la prova del fact checking, e si è guadagnato un bel “vero” per quest’affermazione, e un giro di battute in meno sul suo rapporto col maltempo.

Se vuoi leggere tutte le analisi delle dichiarazioni di Alemanno vai sul suo profilo.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments