•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 30 novembre, 2012

articolo scritto da:

Sondaggio Ipr Marketing, Pd in ascesa aspettando il ballottaggio

Sondaggio Ipr Marketing, Pd in ascesa aspettando il ballottaggio

 

Oltre ai sondaggi di Ipsos ed Emg questa settimana abbiamo l’opportunità di osservare un’altra rilevazione importante ossia quella realizzata da Ipr Marketing per il Tg3.

LISTE %
PD 33
SEL 5
PS 1
Altri Csx 3
M5S 19
UDC 5,5
FLI 3
PDL 14
LA DESTRA 2
LEGA NORD 5,5
PRC 1
IDV 2,5
RADICALI 1,5
ALTRI 4
AREA NON VOTO 47

In realtà i dati sono molto coerenti con gli altri sondaggi politici. Il Pd si conferma in forte ascesa e, spinto dal vento delle primarie, si attesta su un ottimo 33%.

[ad]Bene anche il M5s,  che risulta sempre il secondo partito e non è lontano dal 20%. Male come sempre il Pdl che ,anche per Ipr, è ormai al di sotto del 16% e si avvicina pericolosamente al 10%. La crisi interna al partito è probabilmente la prima causa per la lenta implosione di una formazione che dalla elezioni del 2008 ha perso oltre 20 punti percentuali.

La Lega Nord, se pur in crisi, sembra trarre vantaggio dai dolorosi passaggi interni degli ultimi mesi e dalla rinnovata leadership maroniana.

Per il resto il quadro è abbastanza stabile come stabile è l’area dell’astensionismo che, come altri istituti rilevano, è ancora molto alta.

L’ultima riflessione va fatta sulle primarie. I sondaggi elettorali della prossima settimana ci diranno se queste elezioni sono state davvero un virtuosa conta interna o qualcosa di più. Dall’atteggiamento del vincitore, ma sopratutto delle sconfitto, sapremo se davvero il Pd si indirizzato nella direzione della costruzione di una forza maggioritaria oppure siamo di fronte ad una fortissima illusione ottica

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: