•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 3 dicembre, 2012

articolo scritto da:

Media sondaggi: il Pd rimanda l’assalto al 30%

La media dei sondaggi al 02/12/12

Media sondaggi: il Pd rimanda l’assalto al 30%

 

[ad]In una settimana incentrata sul ballottaggio delle primarie gli ottimi risultati ottenuti dal Pd in numerosi sondaggi elettorali non permettono allo stesso di superare quota 30% per via del peso dei sondaggi passati (è prevedibile che avvenga la settimana prossima). Tutti gli altri contendenti nell’agone politico sembrano subire questo atteggiamento decisamente bullish del PD e quasi tutti tengono le posizioni della scorsa settimana, fatta eccezione per una IDV in discesa libera, cosi’ come una FDS ormai dissolta anche tecnicamente.  Anche la Lega recede leggermente dalla soglia del 6%. Stando quindi ai sondaggi politici di queste ultime due settimane, se – come pare ogni giorno piu’ probabile – si andrà di nuovo al voto col Porcellum, l’alleanza PD-SEL-PS avrà ampia maggioranza in entrambe le camere.

media sondaggi

 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

9 Commenti

  1. Angelofaloneteramo ha scritto:

    wow

  2. Tommaso Bargiacchi ha scritto:

    Perché non aggiornate più i grafici sui sondaggi ?

    http://www.termometropolitico.it/sondaggi 

  3. Pingback: Il Pd rimanda l’assalto al 30% | Matteo Rossini

  4. Pingback: Attuale LEgge ELETTORALE. Chi la spiega in maniera semplice ma precisa ? - Pagina 3

  5. non lo so ha scritto:

    da ex elettore del pd sono demorallizato..quasi quasi voto maroni

  6. Nate ha scritto:

    Su quali dati si basa la distribuzione dei seggi al Senato?

  7. Pingback: Sis coses que has de saber sobre les primàries de l’esquerra italiana | Cercle Gerrymandering

Lascia un commento