•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 21 maggio, 2009

articolo scritto da:

Elezioni Amministrative: riepilogo sondaggi

media sondaggi

Elezioni Amministrative: riepilogo sondaggi

Il 6-7 giugno non si vota solo per le Europee, ma anche per rinnovare le amministrazioni di decine di comuni e centinaia di province. Da Firenze a Bologna, da Milano a Napoli, da Torino a Bari ecco i numeri sulle sfide più importanti. TUTTI I DATI

[ad]Ecco un veloce riepilogo della situazione sondaggi nelle principali città e province al voto in quest’ultimo giorno di pubblicazione delle rilevazioni demoscopiche.

Partiamo da Firenze, città per la quale sono state pubblicate due stime negli ultimi giorni.
Secondo Digis (CATI 1.000 casi, 18-20/05) Matteo Renzi (CS) sarebbe al 42.8% e Giovanni Galli (CD) al 32.3%, con Valdo Spini (RC-CI e Sinistra) al 9.9%. Da notare che la coalizione a sostegno di Renzi otterrebbe invece il 47.9 e quella a sostegno di Galli si fermerebbe al 37.6.
ISPO (CATI 1.000 casi, 15-18/05) assegna invece a Renzi una forchetta tra il 46 e il 50%, a Galli tra il 28 e il 32 e a Spini tra il 7 e l’11. Renzi sarebbe inoltre, nelle stime di Mannheimer, al 62,9 per cento nelle previsioni di vittoria, sopravanzando Galli di oltre 50 punti.

Elezioni Amministrative: riepilogo sondaggiSu Bologna disponiamo di tre sondaggi. Lorien (CATI 800 casi, 19-20/05) vede Flavio Delbono (CS) al 45.3% con Giorgio Guazzaloca (UDC e civiche) al 24.6% e Cazzola (CD) al 20.7%. Per Digis invece (CATI 1000 casi, 18-20/05) Delbono sarebbe al 46.9% (51% la coalizione), con Cazzola al 25.3% e Guazzaloca fermo al 18.9%. Più ottimisti per il centrosinistra i numeri dell’ISPO di Renato Mannheimer (CATI 1000 casi, 15-16/05), con Delbono a cavallo dei 50 punti (49-52%), Cazzola al 20.5-23.5% e Guazzaloca al palo (17.5-20.5%). Piepoli (CATI 1200 casi, 12/05) assegna a Delbono il 48% ma posiziona al secondo posto Guazzaloca (25%), seguito da un Cazzola in difficoltà (21%).

Netta l’affermazione di Luigi Cesaro, del PDL, per la provincia di Napoli secondo Digis (CATI 1000 casi, 18-20/05): 52.4% e vittoria al primo turno contro il 34.7% di Nicolais del PD.

Candidati serratissimi a Bari, dove si vota per le Comunali: per Digis (CATI 1000 casi, 18-20/05) il sindaco uscente Michele Emiliano del Partito Democratico sarebbe a un soffio dalla vittoria al primo turno (49.5%), nettamente davanti allo sfidante del centrodestra Simeone di Cagno Abbrescia (44.7). Una precedente rilevazione di Troisi Ricerche (face-to-face 1064 casi, 18-23/04) dava Emiliano al 45.4% e Di Cagno Abbrescia al 42.2%.

Un’altra sfida incandescente è quella per la presidenza della provincia di Torino, dove si sfidano il presidente uscente Antonio Saitta (CS) e la sfidante Claudia Porchietto (CD). Un sondaggio SWG (CATI-CAWI 800 casi, 29/04-03/05) attribuiva a Saitta il 43-47%, alla Porchietto il 38-42% e a Michele Vietti (UDC) il 5-7%, mentre la rilevazione effettuata da TP-Termometro Politico (CAWI 3.122 casi, 12-19/05) vede in testa la Porchietto (44.4%) seguita a ruota da Saitta (44.2%), con Vietti al 4.6%, Argentino (PDCI) al 2% e D’Elia (PRC) all’1.4%.

A Milano provincia Digis (CATI 1000 casi, 18-20/05) dà in testa Filippo Penati del centrosinistra, presidente uscente (44.5%), davanti di un’incollatura a Guido Podestà del centrodestra (42.3%).



Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments