•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 27 dicembre, 2012

articolo scritto da:

Sondaggio Ispo: primi dati sull’eventuale lista Monti

[ad]Nonostante l’assenza delle rilevazioni di Emg ed Ipsos in questa settimana, possiamo comunque monitorare le intenzioni di voto degli italiani grazie al sondaggio Ispo.

In realtà non rileviamo particolari cambiamenti rispetto ai sondaggi elettorali delle ultime settimane. Il Pd si attesta oltre il 35%, confermandosi come prima lista nel Paese e, sopratutto, come unico partito in grado di svolgere un ruolo “pivot” nella formazione del prossimo governo.

Perde un punto e mezzo il Movimento 5 Stelle di Grillo che, nonostante le polemiche delle ultime settimane, non appare in evidente crisi di consensi; è chiaro che qualcosa dentro il Movimento si sta muovendo, ma i riflessi sull’elettorato appaiono  ancora minimi. Probabilmente la natura Web del partito di Grillo rende meno immediate le conseguenza sulle intenzioni di voto stimate con il classico metodo Cati.

Recupera qualcosa il Pdl dopo l’incessante campagna mediatica di Berlusconi delle ultime settimane, riportandosi  agli stessi livelli del M5S e riaprendo di fatto la corsa per il secondo posto alle prossime elezioni politiche.

L’altro dato rilevante di questo sondaggio politico è l’attribuzione del 4% ad una ipotetica lista Monti mentre una coalizione centrista guidata dal Professore raggiungerebbe una percentuale compresa tra l’11% e il 15%.

In questo scenario molto complesso occorre capire il ruolo degli “Arancioni” guidati da Ingroia, indagare i risultati al Senato, che risulteranno fondamentali per il centro-sinistra, e come si svilupperà la salita in politica  di Monti.

In ogni caso appare evidente che, salvando l’alleanza con la Lega, Berlusconi appare in grado di portare la propria coalizione a raggiungere almeno il secondo posto alle prossime elezioni e questo permetterebbe a Berlusconi di poter meglio tutelare i propri interessi, politici ed economici.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

7 Commenti

  1. Pingback: Sondaggi: abbiamo sfiorato il baratro, a giugno lo spread PD M5S era ai minimi - Pagina 2

  2. claudia cois ha scritto:

    il Movimento 5 stelle nel suo programma vuole togliere il finanziamento pubblico ai giornali falliti che fanno propaganda e che pilotano l’informazione e che pubblicano solo ciò che gli interessa…ma è credibile che Monti ancora riscuota fiducia? mi sembra un incubo

    • sergio ha scritto:

      Condivido pienamente é un incubo che Monti stia li a prendere anche un voto..ITALIANI MA SIETE MATTI SVEGLIATEVI e cominciate a ragionare con la propria testa non permettete di far manipolare le vostre menti,questi per far campagna elettorale si affidano a dei gruppi psicologigi e pranotterapeuti per manipolare i nostri pensieri.Vi do un consiglio spegnete la televisione e andate su internet a cercare per ogni candidato le sue referenze e appartenenze ed il loro programma elettorale,solo cosi sarete liberi da manipolazioni.un saluto.

  3. fabrizio ha scritto:

    concordo pienamente con voi.
    penso che avremo delle sorprese il 25 febbraio.
    la gente ne ha pienele ….. di questo modo di fare politica.

  4. revolution ha scritto:

    monti è stato un grande bluff per moltissimi motivi: migliaia di aziende stanno chiudendo per una pressione fiscale elevatissima, disoccupazione oltre le stelle, la casta politica è rimasta intoccabile (nessun taglio li ha minimamente sfiorati), una riforma delle pensioni che ha massacrato definitivamente le nuove generazioni, una revisione della spesa che ha fatto chiudere importanti strutture ospedaliere (creando enormi intasamenti ai prontosoccorsi e notevolissimi disagi a persone bisognose di cure), un concorsone della scuola che ha danneggiato migliaia di precari storici inseriti nelle graduatorie, la questione fiat………., gli acquisti degli f35 in un momento di crisi economica difficilissimo, l’imu (una tassa che ancora una volta ha arricchito le banche, e altro ancora…………………………………..
    come fidarsi di un tecnico bocconiano totalmente indifferente alle classi sociali più deboli e ad una politica di equità?

  5. rosario stella ha scritto:

    Italiani i sondaggi non sono veritieri ILM5S OGGI é al20% e crescerà tanto da dar fastidio alPDvicino AL tassinaro MONTI…….

  6. fidelius ha scritto:

    I Ludi cartacei volgono al termine. Dopo martedì…arrverà il mercoledì e la giostra impazzirà.
    Non vedo soluzioni. ciao.

Lascia un commento