•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 2 gennaio, 2013

articolo scritto da:

Rassegna stampa Tp: Il discorso di Napolitano e il programma di Monti

rassegna stampa

La rassegna stampa odierna apre con il discorso di fine anno del Capo dello Stato, Giorgio Napolitano.  Il presidente ha spiegato che più di disagio sociale “dobbiamo parlare di una vera e propria questione sociale. Situazioni gravi di persone e di famiglie, che bisogna sentire nel profondo della nostra coscienza” (Repubblica). Napolitano ha difeso “le scelte di governo” e ha evidenziato come in Italia “ci sia stato un ritorno di fiducia” e il “famoso spread” si sia abbassato. Per il Corriere si tratta dell’ultima regia di Napolitano che chiede “una fase nuova”. Repubblica considera il discorso del presidente come una sorta di “agenda”. La Stampa e il Giornale sono d’accordo nel considerare il discorso come una sorta di bocciatura nei confronti di Mario Monti. Il Giornale critica però il discorso di Napolitano “Torna alla Prima Repubblica per far fuori la destra”. Dura La Padania: “Caro Presidente quante banalità nel suo discorso”. Di diverso avviso l’Unita che invece “ringrazia” Napolitano. Italia Oggi commenta: “Anche Napolitano la vede brutta”.

rassegna stampa

[ad]La rassegna stampa del Tp si occupa anche della strategia adottata dal premier dimissionario Mario Monti in vista delle elezioni politiche. Sul sito che diffonde la sua Agenda, è stato pubblicato un documento programmatico articolato in sette punti. Monti parla del suo come un “movimento popolare e riformista” rifiutando l’etichetta di un centro tra “sinistra e destra, logiche ormai superate”. Nel documento vi è anche un’accusa allo statalismo e al populismo insito sia a destra che a sinistra. Infine la promessa di ridurre la pressione fiscale nel 2013 (Il Sole 24 Ore). Per il Messaggerola contro Agenda del Colle spinge Monti ad alzare i toni”. Il Corriere rivela “il malessere di Udc e Fli per Bondi-Torquemada” e svela la “strategia di Monti:offensiva sui media, attacco a Bersani a meno tasse”. Critica La Padania: “il governo tecnico colpendo il ceto medio ha azzoppato il Paese”. Duro Libero che parla di “balle fiscali di Monti” e attacca il premier: “Il gran moralista usa Palazzo Chigi per farsi lo spot”. L’Unità commenta: “Sembra l’Agenda di un governo tecnico” e avvisa Monti: “attento ai populisti del centro”. Per il Tempo all’interno dell’Agenda di Monti ci sono “i problemi e le soluzioni”. Il Foglio riflette su chi sia “il vero nemico di Mario Monti”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento