•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 30 gennaio, 2013

articolo scritto da:

Media sondaggi. Arretra il centrosinistra. Avanza il MoVimento 5 Stelle

La media dei sondaggi al 30/01/13

Numerosissimi i sondaggi sia nazionali che regionali che sono stati pubblicati nel corso della settimana, cosa che ci ha spinto a cambiare il metodo di calcolo della nostra media, non più basata sulle rilevazioni demoscopiche degli ultimi quindici giorni, ma solo sui sondaggi degli ultimi sette giorni.

[ad] Settimana pesante per Italia Bene Comune, coalizione di centrosinistra, che lascia per strada più di 2 punti percentuali, in base ai sondaggi elettorali, cosa della quale approfitta solo parzialmente il centrodestra che arretra anch’esso dello 0.5%. Stabile invece la coalizione montiana poco sopra il 14%. Mentre appaiono in crescita secondo la media dei sondaggi settimanali il Movimento 5 Stelle che sembra riprendere fiato dopo un lungo periodo di appannamento. Ed anche Rivoluzione Civile questa settimana più vicina al 5% che al 4%. Percentuale che però non consente alla formazione politica di Ingroia ancora di poter aspirare alla elezione di senatori in nessuna regione vista la soglia di sbarramento fissata all’8%.

Tuttavia i risultati di questo riequilibrio delle forze politiche in termini di seggi non appaiono così lineari. Per cui alla Camera la coalizione di centrosinistra conquista agevolmente il premio di maggioranza. Grazie al vantaggio di 7 punti percentuali che comunque mantiene sugli avversari di centrodestra. Invece al Senato assistiamo a un curioso fenomeno. L’alleanza di Bersani perde infatti 2 seggi ma il PDL e i suoi alleati ne perdono ben 6 a favore di Scelta Civica e del Movimento 5 Stelle.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

19 Commenti

  1. renato ha scritto:

    la soglia dell’8% è su base regionale, quindi è inesatto quanto riportato in merito alla lista Rivoluzione Civile.

  2. Daniele ha scritto:

    No Renato, è esatto. Nessun sondaggio attribuisce a Rivoluzione Civile l’8% in nessuna regione.

  3. Alessandro Badii ha scritto:

    Se non fate la media dei sondaggi su basi regionali non potete calcolare i senatori. Su scenaripolitici.it vedo diversi sondaggi regionali nei quali Rivoluzione Civile raggiunge l’8% (Campania, Basilicata, Umbria).
    E poi potete sostituire la voce Arancioni con Rivoluzione Civile oppure con RC.
    Grazie.

  4. antonio ha scritto:

    le storie contano poche se vuoi battere il centrodestra la quale ci ha portato in queste condizioni un solo voto è valido quello al PD.cosa conta che rivoluzione civile prenda il 6 o 7%?

  5. Pingback: Sale Grillo continua la discesa del PD: nuova media sondaggi al 30 gennaio!

  6. Pingback: Sondaggi: avanza il Movimento 5 stelle | Note Modenesi

  7. Maurizio ha scritto:

    Mi sembra di aver notato un errore. Per quanto riguarda la distribuzione seggi, il grafico a istogrammi riferito alla Camera riporta 44 seggi per Scelta Civica, mentre nel grafico in basso i seggi diventano 65, a fronte di una percentuale voti inferiore di 4 punti al M5S.

  8. renato ha scritto:

    A leggere l’articolo non mi pare che l’8% venga considerato su base regionale. In particolare scrivete: “Ed anche Rivoluzione Civile questa settimana più vicina al 5% che al 4%. Percentuale che però non consente alla formazione politica di Ingroia ancora di poter aspirare alla elezione di senatori in nessuna regione vista la soglia di sbarramento fissata all’8%.”

  9. step ha scritto:

    viene individuato un senatore UV (union valdotaine che fa parte del centrosinistra) ma invece dove sono i 3 senatori che sicuramente la SVP (anch’essa alleata del centrosinistra)porterà in Senato? quindi in realtà il conteggio per il centrosinistra sarebbe 153 e non 149..

Lascia un commento