•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 30 gennaio, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Demos. Giù Bersani. Su Monti e Berlusconi

Il sondaggio di Demos pubblicato oggi su Repubblica stima le intenzioni di voto nell’intervallo 22-28 Gennaio 2013. Prende come riferimento il voto al partito per le elezioni alla Camera.

[ad] Il sondaggio confrontato con la stessa rilevazione effettuata nella settimana precedente rileva una diminuita propensione di voto per i partiti della coalizione di centrosinistra. Perde lo 0,7% il Partito Democratico. Quasi l’1% Sinistra Ecologia e Libertà. E lo 0,2% “altri partiti di centrosinistra”.

Al contrario del centrosinistra guadagnano punti Monti e la sua coalizione che passano dal 16,2% della scorsa settimana al 17,7%. Con un incremento di 1,5% rilevato dal sondaggio Demos. Più di tutti guadagna la lista collegata a Mario Monti. “Scelta Civica – Con Monti per l’Italia” registrando un incremento dello 0,9%. Guadagna anche l’UDC che passa dal 3,6 della scorsa settimana al 4,4%. In leggera perdita Fututo e Libertà che scende sotto l’1% e registra uno 0,8%.

Cresce anche Berlusconi che va dal 25,8% al 26,6%. La crescita è a vantaggio del Popolo della Libertà. Perché invece la Lega registra una flessione dello 0,4%. Sempre poco sopra il 3% la voce “altri partiti di centrodestra” sommatoria di liste come La Destra di Storace, Fratelli d’Italia e Moderati in Rivoluzione di Samorì.

Stabile Grillo ed il MoVimento 5 Stelle intorno al 13%. In leggero calo Ingroia con Rivoluzione Civile che pur passando dal 4,5% al 4,2% resta al di sopra della fatidica soglia del 4% alla Camera sotto la quale non vi è rappresentanza parlamentare.

 

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

37 Commenti

  1. vincenzo ha scritto:

    avevo deciso di non votare per nessuno.
    sbagliavo.
    per paura che sia questa sinistra a governarmi vado a rivotare berlusconi.

    • Franco ha scritto:

      Difatti,Berlusconi in 20 è stato un grande, bisogna premiarlo, ci ha portato al disastro. In compenso ha comprato Balotelli, così risolve tutto, magnifico.

      • Zeno ha scritto:

        con 2 cani pastori puoi controllare il movimento di 1000 pecore, un cane ti abbaia contro e tu pecora vai diritta dall’altro cane per paura del primo. Alla fine le pecore vanno esattamente dove il pastore voleva che andassero

    • Teseus ha scritto:

      Hai ragione. Ormai è il tempo di cambiare questo Paese; è il tempo di votare una persona affidabile, e seria, che conosce concretamente la condizione della povera gente, un grande economista (e se lo dice lui, è chiaro che è così), un uomo che ha fatto tanto per questo paese in questi anni (e il miracolo che stiamo vivendo è la conferma del miracolo che ci aveva promesso, no?), un uomo invidiato in tutto il mondo, come il nostro grande mega super infinito insuperabile onniscente cav. Silvio Berlusconi. E chi… chi crede di poterlo accusare di avere avuto rapporti con la mafia, solo perché aveva un mafioso, quel tal Mangano, impiegato ad Arcore (perché, dicono, garantiva il do ut des, che poi è diventato Boss del clan Portanuova a Palermo per i meriti acquisiti); perché il suo braccio destro, uno dei principali fondatori di Forza Italia ha avuto la sfortuna di capitare per caso nelle feste di matrimonio di alcuni potenti Boss mafiosi, ecc. è proprio fuori strada; chi crede di poterlo accusare perché era iscritto alla P2 di Licio Gelli, o per aver truffato lo Stato in molti modi, ecc. ecc. ecc. ecc. non ha capito quello che di buono ha fatto quest’uomo per il nostro Paese… e che quantomeno lo ha salvato dal comunismo. Vi sembra poco!? Non immaginate quanto ci siamo andati vicini con Prodi. E ora il pericolo è ancora presente. Se vincerà Bersani i gay e le coppie che non si sposano come si deve, avranno le “unioni di fatto”; i figli degli extracomunitari che nascono in Italia diventeranno giuridicamente italiani solo per questo! (e chissà cos’altro); tutto il potere andrà ai Soviet, ci prenderanno tutto quello che abbiamo! AAAAhhhhhhh!!! AIUTOOOO!!! (Che poi le tasse siano aumentate molto anche quando c’era lui, che abbia combinato dei gran disastri con le cricche di Bertolaso e co. che ci abbia consegnato a Monti grazie alla sua incapacità di far fronte alla crisi, non importa… ci ha salvato dal Comunismo: qualcosa dovevamo perdere per salvare il paese dal comunismo no?).
      Forza Berlu!!! Vinci per tutti noi!!! Solo tu, solo tu puoi salvare ancora una volta questo paese!

    • dan ha scritto:

      Vincenzo, grazie! Per fortuna che sono quelli come te a decidere il destino di questo paese. Grazie perché nei momenti decisivi ci sei sempre cascato e – nell’eterna e incrollabile convinzione che la vita politica di un paese sia un eterno derby calcistico in cui conta la “fede” e non la razionalità – ci sei sempre stato ad appoggiare questa destra populista, xenofoba e peracottaia… grazie davvero…

    • Sonia ha scritto:

      @vincenzo: che ragionamento………..che sofismo!!!!! Gli antichi filosofi sarebbero orgogliosi dell’evoluzione che ha subito la razza umana!!!

    • Dolores Fochesato ha scritto:

      Anch’io rivoto Silvio Berlusconi, fra tutti i politici non c’è di meglio…..

    • bruno magherini ha scritto:

      Bravo! Sei proprio una persona intelligente….ritorna a votare la persona più onesta, sincera e pulita di questo paese.
      Uno come berlusconi ce lo invidiano in tutto il mondo.
      Complimenti !

    • paolo ha scritto:

      vincenzo, la penso come te…. il vero volto della sinistra lo stiamo vedendo solo ora… finché si tratta di attaccare gli altri sono in prima fila….. quando sono attaccati minacciano a destra e a manca….. Spero di non essere sbranato dopo queste affermazioni….. Spero solo che almeno al senato non abbiano la maggioranza assoluta….. almeno quello…

      • Paolo ha scritto:

        Intanto il vero volto della destra l’abbiamo visto in questi ultimi vent’anni. Ma che parliamo a fare, se dopo tutto lo scempio combinato da Berlusconi e soci c’è ancora chi esce con certi ragionamenti, non c’è speranza.
        Finiremo che, per stare bene, bisognerà emigrare in Grecia.

    • Paolik ha scritto:

      Vincenzo: Il tuo è il tipico discorso da fan del nano … Nessuno crede al fatto che non lo avresti votato …

    • Daniele ha scritto:

      Giusto, Berlusconi e la Lega sono arrivati ad un passo dallo sfasciare l’Italia ma sono stati fermati subito prime – è giusto dargli un’altra occasione!!

    • giorgio ha scritto:

      ma è meglio che ti fai una settimana bianca nei giorni delle elezioni…magari pagando “al nero” cosi resti in linea con la politica economica del tuo dio…

    • umberto ha scritto:

      Sei una persona di buon senso- speriamo che tantissimi facciano come Te

    • Fabio ha scritto:

      Se gli Italiani hanno un cervello limitato come il tuo allora Silvio ce lo meritiamo davvero.

    • Giuseppe ha scritto:

      Complimenti! Spero solo che tu non abbia dei risparmi da difendere.

  2. DOGE ha scritto:

    essendo questo un sito di sondaggi può interessarvi questo link:
    http://www.sondaggipoliticiserenissimi.blogspot.it

  3. Ciccio ha scritto:

    Come si potrebbe votare la sinistra così opposta con il PD all’interno del quel vi è un area cattolica e vendola!!!!!! Preferisco altro.

  4. Maurizio ha scritto:

    La cosa importante in queste elezioni è toglierci dalle spalle l’attuale la classe politica incapace ,non voglio usare altri aggettivi,penso che la strada intrapresa dal Prof Monti sia quella giusta per ridare stabilità rispetto e fiducia al paese.Di sicuro con Berlusconi,Bersani,Casini,Fini etc non si può continuare

  5. Tano_cacchione ha scritto:

    sel al 3,2%?! praticamente il pd non ha perso un voto mentre sel li avrebbe dimezzati.. non mi sembra serio come sondaggio

  6. IRANCAT ha scritto:

    Ah, Vincenzo, cosa devono sentire le mie orecchie? Il ragionamento logico è “Per non votare la padella, voto la brace”…ridiamoci su, pensando che se fossi uno incazzato come Alberto Fortis, ti dedicherei una strofa di una sua famosa canzone “Vincenzo, io ti ammazzerò , sei troppo stupido per vivere”…

  7. lorenza ha scritto:

    Non riesco a capire come mai ci siano ancora troppe persone che apprezzino in nostro caro Berlusconi. Penso, che noi italiani siamo tutti dei masochisti, vogliamo il peggio per questo stupendo paese!!!! Mah!!!!

  8. Antonio ha scritto:

    Enzo è uno che ,si capisce ingenuamente ,in parlamento avrebbe votato per Ruby ,nipote di Mubarak.Il PD sbaglia a giocare la campagna elettorale in difesa.In ogni confronto televisivo ad ogni interlocutore del centro destra (i professori ,Crosetti, Carfagna,gasparri ed altri) dovrebbero sempre ricordare la loro vergogna che è diventata vergogna nazionale nel mondo intero. Ciao.

  9. ANDREA ha scritto:

    Purtroppo i libri di storia si scrivono dopo. La grandezza di Berlusconi sarà monito per quelli che colonizzeranno il pianeta rosso perchè ridiventi azzurro. L’ideale di libertà dallo stato oppressore è cosa gigantesca e travisa l’immagine della singola persona (che è stata molto odiata). Pensate a che forza sovraumana ha quest’uomo che sfida ancora tutti. Sembra veramente che gli altri siano fortemente incapaci, difatti sono tutti pronti ad appiccicarsi l’uno contro l’altro a nostre spese. Ci stanno succhiando tutto con questa macchina statale che somiglia l’Impero romano, la tassazione è impressionante e non ci sono tutele per gli imprenditori che come noi rischianola chiusura e lo schiacciamento a vita. Rendetevi conto per Dio quanto siete schiavi di questa Italia antiqua e falsamente moralista. Berlusconi devi vincere!

  10. Fedele alla linea ha scritto:

    Vincenzo guarda è preferibile che ritorni sulla tua decisione iniziale di non andare a votare.

  11. giorgio ha scritto:

    umi piace andare in giro ed ascoltare quelli che dicono di votare berlusconi. è bellissimo toccare con mano la sotto cultura, il nulla rivestito di carne umana, la materia grigia che non ha piu sinapsi ma solo leggeri flussi di un impalpabile senso di nullità. Non vi è bastato la carfagna ministra? la gelmini? la russa? bossi? maroni? la nipote di mubarak? la minetti? dell’utri? brancher? cosentino? che cosa vi devono fare per farvi riprendere un po di ingegno? è possibile che l’italia si ancora ITAGLIA?

  12. mino ha scritto:

    quest’anno sarebbe stato un trionfo! ma perchè non è stato candidato renzi?

  13. renzo ha scritto:

    giorgio leggendo quanto e come hai scritto sembra che il tuo livore per chi non la pensa come te ti faccia venire la bava alla bocca dalla rabbia.
    suvvia devi rispettare anche chi la pensa diversamente.

  14. stefy ha scritto:

    In tutto questo un’unica cosa chiara, Non ripetere gli errori del passato. Se si può essere incerti sul chi votare, l’unica certezza che c’è è per chi non votare, ovvero per un certo Berlusconi che, in vent’anni di predominio (ha governato quasi ininterrottamente, con brevi parentesi) ci ha mandato tutti sul lastrico, rovinando la classe media, non dico quella operaia o altre frange della società…sarebbe troppo facile. E c’è chi ancora crede a quest’uomo e alle sue infinite promesse mai rispettate? Sono stando di essere preso per i fondelli. Io sono altamente pentito delle scelte fatte in passato, non ripeterò l’errore rivotandolo. Su chi andare a votare invece, deciderò forse all’ultimo.

  15. michele ha scritto:

    immaginate cosa sarebbe successo se avesse governato la Sinistra invece della destra in questi ultimi 10 anni portandoci alla merda come siamo ora con tutte quelle promesse fatte da venditore , dice che ha mantenuto tutti gli impegni e che lui è credibile…ma mi chiedo se ha fatto tutto significa che la sua politica ha dato i suoi frutti ca ri berlusconiani leccaculo…secondo me l’italia è una nazione di delinquenti e lui sa cosa promettere perché il primo è lui !!

    quanti ne conosco che dicevano io non pago le tasse perché tanto berlusconi farà il condono…costruisci abusivo che tanto ci sarà il condono e tante altre cose come falso in bilancio ecc eccc …

    Secondo me il vero pericolo nn è tanto berl….. ma i berlusconiani che sono sulle spalle degli italiani onesti e seri, in galeraaaaaaaaaa e se dovesse andare al governo speriamo che nn succeda più nulla che questo rincoglionito porta pure sfigaaaaaaaaa

Lascia un commento