•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 19 febbraio, 2013

articolo scritto da:

Grillo a Roma. Forse Celentano e Dario Fo.

Lo “Tsunami tour” non avrebbe potuto avere nome migliore. Sembra, infatti, inarrestabile la capacità di Beppe Grillo di attirare folle ai suoi comizi di piazza.

Grillo si sbraccia e grida, denuncia indignato i politici “da mandare tutti a casa”, gli sprechi da ridurre, le spese da tagliare. Nessun avversario viene risparmiato.

Il 16 febbraio a subire le bordate di Grillo è stato il PD per il caso Monte dei Paschi di Siena.

[ad]Da Torino, Beppe Grillo ha promesso di ridurre il carico fiscale per le piccole imprese e la chiusura di Equitalia. Tra gli altri punti salienti del suo programma economico vale la pena ricordare l’introduzione di un sussidio di disoccupazione garantito e l’abolizione dei monopoli di fatto. Ma Grillo promette molto soprattutto in un settore – quello dell’energia e dell’ambiente – dove i suoi avversari si avventurano poco o nulla. Sostiene la necessità di investire molto sulle energie rinnovabili e il bisogno di rendere più efficiente la rete di distribuzione dell’energia.

Altro punto focale del programma, incessantemente ribadito, è il libero accesso a Internet, con massicci interventi per garantire una connessione ADSL in tutto il Paese e ridurre il ritardo che l’Italia sconta rispetto agli altri paesi europei. Questo genere di interventi è funzionale anche all’obiettivo di aprire le istituzioni alla voce dei cittadini.

I toni dei discorsi di Grillo sono quelli ai quali l’ex-comico genovese ci ha ormai abituati negli ultimi anni e anche in questa ultima parte di campagna elettorale non mancano i toni concitati e i nomignoli affibbiati agli avversari.

Lo “Tsunami tour”  passa oggi 19 febbraio a Milano e Monza, il 20 a Campobasso, il 21 a Rieti e Viterbo e si chiuderà a Roma il 22 febbraio in Piazza San Giovanni. Dove secondo indiscrezioni potrebbero salire sul palco con Beppe Grillo anche Dario Fo e Adriano Celentano.

Nicola Rosellini

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

3 Commenti

  1. Pingback: Dario Fo : The Latest Fuzz

  2. lino ha scritto:

    Sta per arrivare quello che io predico da anni il punto–x–…voi mi dirette cose il punto – x – con il movimento 5 stelle avremmo la possibilita’ di cambiare questo sistema….questi politci che anno distrutto una nazione come l’italia,sono riusciti tutti a rubare anche quello che non si poteva rubare,,se alle prossime elezioni non cambiera’ niente ,,,Dio ci salvi perche’ l’italia sara’ come una spugna pina d’acqua…..e la spugna piena d’acqua va a fondo……

  3. Pingback: Anche il proto rock di Adriano Celentano ed il premio nobel Dario Fo … – Musicalnews.com | SLIPINTIMO MUSICA

Lascia un commento