•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 20 febbraio, 2013

articolo scritto da:

Boccia (Pd) “Grillo è un fascista, ama Casapound. Mai con Monti al governo”

Francesco Boccia, candidato alla Camera per il Pd, non usa mezzi termini per attaccare Grillo: “Grillo un fascista? Certo, mi pare evidente che sia così”. E’ un fiume in piena il candidato democratico, ospite ieri al programma di Radio2 Un Giorno da Pecora. “Perché Grillo sarebbe fascista? Perché rifiuta il confronto, perché ama Casapound. Perché se vede un cameramen lo fa scendere dal palco”. I conduttori chiedono a Boccia se Grillo sia fascista come Mussolini: ““No – spiega Boccia – non si è ancora cimentato nel governo del Paese, potrebbe puntarci”

[ad]Dopo i giudizi pesanti su Grillo, Boccia sposta il suo mirino. Questa volta il bersaglio è il premier Mario Monti. Il candidato Pd esclude una futura alleanza con il Professore qualora il Pd dovesse vincere alla Camera ma non al Senato. “Vi do una notizia: noi vinciamo nettamente alla Camera e al Senato vinciamo ovunque tranne che in Veneto. Ci sarà un governo Bersani solido”. Boccia è sicuro “L’unica alleanza è quella progressista tra PD, SEL e Centro Democratico”. Esclude “tassativamente” che qualche montiano farà parte della compagine di governo. “Perché dovremmo fare un governo con Monti? Mica ha fatto le primarie con noi, sennò lo avremmo accolto”. Infine Boccia, che ha definito Monti “un conservatore illuminato”, lancia una scommessa: “Se facciamo un governo con Monti, vi prometto che vengo qui a Un Giorno da Pecora a chiedere scusa. E canto qualsiasi mi chiederete di cantare”.

Ti potrebbe interessare

Bersani: “Faremo scouting tra i grillini”

http://www.termometropolitico.it/33675_bersani-faremo-scouting-tra-i-grillini.html

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

8 Commenti

  1. Marcello ha scritto:

    Evidentemente il candidato BOCCIA, sta’ ancora giocando alla margherita con “mi ama non mi ama” e’ fascista e’ comunista” continui pure a giocare,sin tanto che il partito che LUI rappresenta continua a spostarsi verso il centro SCUSATE- e’ perfettamente collogato gia’ al centro dai tempi del prof. PRODI, il pensiero della difesa del lavoro passera’ ad altri.Ma non si preoccupino che sembra andar bene cosi’ per loro;altrimenti venivano davanti alle fabbriche a fare comizi.Capibile la loro assenza.

  2. totosenato.it ha scritto:

    Boccia, il deputato che si e’ sposato con una parlamentare PDL, fedelissima di Berlusconi?
    Mi pare difficile che possa dare lezioni di coerenza ad altri.

  3. Monte dei Paschi ha scritto:

    WEE BOCCIAAA
    MA PERCHE NON CI SPIEGHI DOVE SONO FINITI I 21.000 milioni di euro (o ventuno miliardi se preferisci) CHE I COMPAGNI DEL PD SI SONO PAPPATI CON MPS ????

  4. francesco ha scritto:

    a boccia ma perchè non ti spari??? Inizia a prendere gli antidepressivi… vedi fascisti da tutte le parti!!! poveraccio…

  5. giancarlo ha scritto:

    A Peloso di MMMM. ma quanti impicci avete fatto negli ultimi anni a partire da Prodi, Dalema che ha preso i soldi da (Telecom 20Ml. di euro), il monte paschi, le coperative rosse, Milano etc. etc. e ti permetti di criticare grillo perchè parla con casa pound un gruppo pulito che vi fa le pulci
    rimettiti l’eskimo e la tolfa Peloso del Czz.

  6. amerigo dumini ha scritto:

    Il sig. Boccia ,novello Nostradamus , ha come si suol dire fatto i conti senza l’oste) il commento sarebbe diverso , detto alla mantovana, più grossolano ed icastico.A parte il fatto che l’immagine di Bersani e Renzi in campagna elettorale mi ricordavano i tempi di Pajetta e Secchia, comiziando in camicia e con le maniche rimboccate, conservatori nell’immagine e nelle idee, mi pare che il Boccia pensiero abbia qualche crepa: Grillo non è Fascista, perchè il Fascismo fu una cosa seria, ricco di idee e fermenti che fece dell’Italia un paese moderno, portando le masse , per la prima volta sulla scena politica! I politicanti da strapazzo di oggi sono solo conservatori, volendo mantenere poltrone e privilegi, di rivoluzione non parlano perchè , come diceva Napoleone ” la rivoluzione è un idea che ha trovato delle Baionette” e questi senza scomodare le baionette , di idee non ne hanno, di padroni occulti che li finanziano, si !

Lascia un commento