•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 28 febbraio, 2013

articolo scritto da:

Berlusconi indagato per compravendita di senatori

berlusconi-e-de-gregorio

Ancora guai giudiziari per il presidente del Pdl Silvio Berlusconi. A pochi giorni dall’esito delle elezioni, l’ex premier è stato messo nel registro degli indagati dalla Procura di Napoli per corruzione e finanziamento illecito ai partiti. Secondo le prime indiscrezioni, nel 2006 Berlusconi avrebbe pagato 3 milioni di euro al senatore Sergio De Gregorio (allora appartenente al gruppo dell’Italia dei Valori) per convincerlo a passare al Pdl (cosa che poi avvenne).

[ad]Ad indagare sul caso sono i pm Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock che collaborano con i pm della Dda Francesco Curcio, Alessandro Milita e Fabrizio Vanorio.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

6 comments
Roberto
Roberto

Piero, mi spiace: sei troppo lucido e intelligente; la canaglia non può capire questi ragionamenti; la canaglia vuole il sangue;

antonio fornile
antonio fornile

Non so in quali dei processi coinvolti il Cav. Berlusconi sia stato o sia colpevole.Di certo, c'è da chiedersi come mai in tanti anni nessuna procura, nonostante la pervicacia e l'impegno profuso dai numerosi magistrati, sia riuscito a mandarlo in galera. Forse la giustizia non funziona anche per questo.

Piero Paris
Piero Paris

Berlusconi – L'Incubo Del Regime. Diffamato da certi giornali e programmi televisivi perché vuole impedire le diffamazioni cambiando il modo di informare... Contestato e deriso dalla stampa estera, la quale viene istigata da certa stampa nazionale... Inquisito da certi magistrati che non vogliono rinunciare ad una comoda vita di scandalosi privilegi, impedendo che si inserisca nella legislatura la responsabilità dei giudici... Attaccato da certi sindacati perché vuole eliminare quelli che proteggono gli enti inutili, le cooperative rosse e quei sindacalisti che, non avendo mai lavorato, pretendono di difendere i diritti dei lavoratori... Perseguitato da un regime che non vuole rinunciare alla sua vecchia ideologia, la quale ha e sta provocando tanti danni in certi paesi... Il cavaliere continua la sua tenace battaglia, a volte con umorismo ma decisa, per impedire che il regime, di nuovo pelo ma di vecchio vizio come il lupo, riesca ad imporre al popolo italiano le sue perverse aspirazioni.

Agilulfo
Agilulfo

Infatti è proprio questo il problema, in Italia vanno in galera solo i poveracci.

MAG GIUA ALE
MAG GIUA ALE

M A D O V E V I V I , NON VEDI COME SIAMO STANCHI DI TUTTO QUESTO MARCIUME