•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 5 marzo, 2013

articolo scritto da:

Grillo chiude la porta: “No a governi tecnici o Monti”

“No al governo tecnico. No ad un Monti bis”. A ventiquattr’ore di distanza dalla mezza apertura ad un esecutivo di tecnici, il Movimento 5 Stelle per bocca di Grillo e del neo capogruppo al Senato Vito Crimi chiude ad eventuali fiducie a qualsiasi tipologia di governo. “Il M5S non darà la fiducia a un governo tecnico, né lo ha mai detto – scrive sul suo blog il comico – Non esistono governi tecnici in natura, ma solo governi politici sostenuti da maggioranze parlamentari. Il governo Monti è stato il governo più politico del dopoguerra, nessuno prima aveva mai messo in discussione l’articolo 18 a difesa dei lavoratori”.

L’intervento di Crimi (M5s) su Facebook

[ad]In mattinata era stato il senatore dei Cinque Stelle Vito Crimi a rettificare quanto detto ieri a Roma durante la conferenza stampa di presentazione dei capigruppo stellati in Parlamento. “Infine – scrive Crimi sulla sua pagina Facebook – preciso che non ho mai parlato di appoggio a governo tecnico, l’unica soluzione che proponiamo è un governo del movimento 5 stelle che attui subito e senza indugio i primi 20 punti del programma e a seguire tutto il resto. Il nostro programma è chiaro ed è stato annunciato in tutte le piazze e in streaming”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: