•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 7 marzo, 2013

articolo scritto da:

Analisi Sondaggio Ispo: Grillo cresce ancora

beppe

[ad]Dopo lo shock elettorale del 24 e 25 Febbraio con l’exploit di Grillo riprendiamo l’analisi dei sondaggi. L’interesse rispetto alle indagini demoscopiche non accenna a diminuire poiché la prospettiva di nuove elezioni non è così lontana.

Prima di passare all’analisi dei dati rileviamo che, nonostante il flop dei sondaggi e degli istant-poll non sembra diminuire l’interesse dei mass-media e del pubblico per questo genere di rilevazioni.

sondaggio isposondaggio ispo2

I dati rivelano una leggera crescita del centro-sinistra che cresce grazie al Pd di un punto percentuale. Diminuiscono le formazioni minori che non hanno superato la soglia come Rivoluzione Civile e Fare per Fermare il Declino.

Perde terreno anche il centro guidato da Monti portando la colazione centrista sotto la soglia del 10%. Perde consenso anche il Pdl e il centro-destra nel suo complesso che si colloca al di sotto del 28%. Cresce invece di quasi tre punti il Movimento guidato da Beppe Grillo. Il dato è oggettivamente impressionante ed è segno evidente del successo della strategia del comico genovese il quale sembra raccogliere i frutti di posizioni politiche molto radicali.

Quello che in un certo senso colpisce è l’efficacia del messaggio grillino anche all’indomani del voto, in una situazione dove riflessioni strategiche sono obbligate. E’ evidente inoltre, che l’entrata (sommessa) in scena dei Parlamentari a 5 Stelle, non ha avuto effetti negativi sul Movimento che continua a mietere consensi.

In questo scenario, per i partiti tradizionali, è difficile scegliere la strada da imboccare e attendere l’elezione dei presidenti delle Camere e del Capo dello Stato risulterà fondamentale per capire i nuovi equilibri su un possibile governo.

Come sempre rimane sullo sfondo l’annosa questione della legge elettorale che viene criticata da tutti i soggetti politici e non, ma che continua a sopravvivere negli anni.

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

4 comments
MG
MG

ammettendo che questa volta i sondaggisti si avvicinino al risultato, la situazione continuerebbe ad essere di stallo. Non credo sia stata valutato che mentre Grillo e Berlusconi hanno già giocato tutte le loro carte la coalizione di centro sinistra no. Non è detto che la carta Renzi sia vincente (potrebbe spaccare la coalizione di csx) ma c'è e credo che il PdL lo sappia bene.

Beppe Montana
Beppe Montana

Una considerazione per gli elettori di Grillo. Il parolaio non è credibile, ora vi spiego perche! M5S Il Mo-Vi-Mento che ripete Grillo, va letto come scritto, così si capisce che è un farabutto!

seecomeno
seecomeno

Il PD e bersanino mentono attenzione!! promette e non realizza nulla a partire dalla D del PD.