•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 11 marzo, 2013

articolo scritto da:

Sgarbi: “Boccassini va cacciata a pedate nel culo dalla magistratura”

sgarbi, albero di natale, urbino

E’ un fiume in piena Vittorio Sgarbi, intervistato a La Zanzara su Radio 24. Il critico non lesina critiche al pm Ilda Boccassini. “Se il reato è prostituzione minorile e l’azione penale è obbligatoria, Ruby Rubacuori lo ha tranquillamente confessato. Perché la Boccassini non ha messo sotto indagine le altre duecento persone che sono state a letto con lei quando era minorenne? Basta consultare i tabulati telefonici e le dichiarazioni della stessa Ruby, pienamente soddisfatta di quello che faceva a pagamento. Se il reato c’è non è solo di Berlusconi

[ad]”La Boccassini va cacciata a pedate nel culo dalla magistratura – spiega Sgarbi – perché è affezionata solo a Berlusconi. A lei non interessa chi è andato a letto con Ruby quando era minorenne, ma solo Berlusconi. Le altre persone, tra cui un calciatore e altre che si possono facilmente desumere dai tabulati telefonici, sono bellamente ignorate. La Boccassini ha un solo obiettivo, colpire Berlusconi. Può anche essere lecito, ma è un obiettivo schiettamente politico”.

“La vicenda della visita fiscale dimostra che la Boccassini ha una preda, la sua Balena Bianca è Berlusconi. E’ un processo criminale perché non c’è una minorenne incapace di difendersi da un mostro. La ragazzina non si sente vittima di nulla e la vittima casomai è Berlusconi”.

“Siamo in presenza di una follia sessuofobica – conclude Sgarbi – perché Pasolini faceva i pompini ai ragazzini di quindici anni della sua scuola e nessuno lo ha perseguito. Le legge prevede solo che non devi pagarla una minorenne sopra i 14 anni, ma se vuoi regalargli un motorino sono affari tuoi”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

7 comments
cristiana
cristiana

@Regina Cusmano: ma secondo lei non esistono magistrati corrotti o persecutori? Le chiedo in che mondo vive! Ma a che titolo devo rispettare qualcuno che se ne sbatte di smaltire l'arretrato in procura solo perchè siccome è alla ribalta delle cronache grazie a Berlusconi si ritiene superiore agli altri? Sono stata convocata come testimone oculare in una causa (nella quale non conoscevo entrambe le parti) e poco prima di entrare ho assistito ad un salutone con abbraccio del giudice con l'imputato (un noto ristoratore della città in cui mi trovavo per lavoro) nonchè alla prenotazione di un tavolo per la serata. Una causa già vinta in partenza che ha visto una sentenza vergognosa, con l'avvocato del querelante che urlava e si sbracciava per la vergogna che stava dimostrando il giudice nella sua parzialità. Da perfetta sconosciuta ma parte in causa ho fatto un esposto di cui nessuno si è occupato. E sono passati almeno 7 anni. C'è gente che pur di non abbandonare lo status quo si venderebbe sua madre ... anche in magistratura!

Liliana
Liliana

Effettivamente non credo che certe minorenni non sappiano quello che fanno, anzi credo proprio che lo facciano per piacere. Conosco dei ragazzi che quando hanno iniziato a frequentare le superiori (quindi quattordicenni) dicevano: "le femmine sono tutte troie", ed avevano dei buoni motivi per asserire ciò! Quindi caro Alessio......scendi dal pero!

serena
serena

la magistratura con queste persone non va da nessuna parte e' una vergogna

Alessio
Alessio

Spero che succeda a tua figlia. Non meriti altro che sprofondare nel fango dei tuoi pensieri.

regina cusmano
regina cusmano

Dire a una persona che insulta un magistrato pubblico ufficiale: sei un grande, vuol dire che non si ha una cultura istituzionale e di governo di un paese. Se ognuno può dire a tutti (vaffa o calcinculo) arriverà il momento che dovrà accettarli da chi decide di dirlo a lui. Se glielo dicesse in faccia, Sgarbi si prenderebbe un'altra delle molte accuse di reato e non è detto che non se la prenda anche stavolta. Prova ad andarglielo a dire tu in faccia alla Boccassini. Non ci andresti mai perchè sei un vigliacco. Ti schermi dietro a Sgarbi addiirittura. Ti credi ganzo? Vai a dirglielo in faccia, spiegale il motivo per cui glielo dici e rischia quel che te ne viene. Se no sai chi sei? Un poveraccio che se la fa sotto!