•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 26 marzo, 2013

articolo scritto da:

Bersani ci spera ancora: “Con il Pdl si può ancora dialogare”

Nonostante il Pdl abbia detto che o “si governa insieme o è meglio tornare alle urne”, Bersani è convinto di riuscire a trovare la quadra per formare il suo governo. “Rimangono difficoltà, ma bisogna continuare a lavorare e si comincia a comprendere meglio cosa intendo per doppio registro e in particolare quale proposta si delinea per la convenzione delle riforme. È la possibilità di un novità vera per il nostro Paese, quello di un percorso che possa portare a risultati in tempi certi. Questo registro comporta la corresponsabilità delle forze politiche” ha detto il segretario democratico apparentemente ottimista.

[ad]“Scelta civica – spiega Bersani – ha apprezzato questa formula del doppio perché è quella che nelle condizioni date riesce a esprimere il massimo della corresponsabilità possibile. Passi avanti? Io ci lavoro, ci lavoro nelle prossime ore per rendere meglio comprensibile e pienamente apprezzata questa proposta. Quindi si può lavorare ancora”. “Con il Pdl – prosegue il premier incaricato – le distanze le avete potute misurare tutti. Ma si può continuare a discutere”.

Ti potrebbe interessare anche: 

Alfano e Bersani e il governo da inventare

http://www.termometropolitico.it/39337_bersani-alfano-ed-il-governo-da-inventare.html

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

1 Commento

  1. fabio ha scritto:

    io vi chiedo aiuto a nome degli oltre 50000 lavoratori in mobilita in deroga in puglia rimarranno senza una lira in base all’accordo regionale vendola ci ha rovinato

Lascia un commento