•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 aprile, 2013

articolo scritto da:

Berlusconi apre ad un governo Pd

Silvio Berlusconi torna a parlare, tramite un messaggio al sito www.forzasilvio.it, e apre ad un governo guidato dal Pd, facendo passare in secondo piano la possibilità di tornare alle urne a breve.

[ad]Anche se, puntualizza subito il Cavaliere, se si tornasse alle elezioni il centrodestra risulterebbe vincitore sia alla Camera che al Senato, poiché “gli italiani apprezzano la nostra proposta politica”. “Ciononostante – prosegue Berlusconi – il ricorso alle urne entro giugno non rappresenta la nostra prima scelta, perche’ noi sappiamo bene che la cosa più urgente è far uscire il Paese dalla crisi nel tempo più breve possibile.

Per prendere le misure necessarie e urgenti per uscire da una austerità rovinosa e per far capire in Europa e ai mercati che l’Italia c’è, abbiamo dichiarato di essere disponibili a far nascere un governo di coalizione guidato da un rappresentante del Partito democratico. Soltanto se il Pd dirà “no” a questa soluzione, si dovrà ricorrere alle elezioni anticipate”.

Per quanto riguarda la sua persona, sembra disposto a fare un passo indietro: “Non chiedo nulla per me, né ruoli istituzionali nè ruoli di governo. Chiedo solo di poter continuare a svolgere il compito che mi è stato affidato ancora una volta dai nostri elettori e cioè quello di tenere unito il centrodestra e di contribuire a far uscire il nostro paese da questa crisi che è la più grave dal dopoguerra ad oggi”.

 

Alessandro Genovesi

 

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

2 Commenti

  1. vlad ha scritto:

    come minimo chiede di bloccare i processi…e di non pagare DeBenedetti

  2. nessuno ha scritto:

    Povera Italia-
    Siena mi fè ; sifecemi maremma. Di questa terra io son la Pia.!!!
    Italia mi Fé , sifecemi PdL. Di questa terra io son dannato.!!!

Lascia un commento