•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 6 aprile, 2013

articolo scritto da:

Berlusconi “serve shock economico al Paese”

Silvio Berlusconi torna alla carica. E prepara la fase nuova. Torna a rivolgersi al Paese ed ai suoi elettori con un messaggio contenente otto proposte per “dare uno shock al Paese“.

[ad]Nel messaggio attacca le altre forze politiche “impegnate a perdere tempo” e prannuncia per conto del Popolo della Libertà la presentazione in Parlamento di otto disegni di Legge che “costituiscono la prima applicazione del programma che ha portato la coalizione di centrodestra a un soffio dalla vittoria nelle ultime elezioni”.

Proposte che hanno l’obiettivo di dare “impatto positivo sull’economia reale e sulla società, soprattutto per la creazione di nuovi posti di lavoro”. Il tutto mentre la “politica si impantana, si fa del male e ci fa del male”

Le proposte saranno illustrate durante l’incontro previsto sabato 13 aprile a Bari. Ora vediamo cosa riguardano gli otto punti.

1) l’abrogazione dell’Imu sulla prima casa, sui terreni e sui fabbricati funzionali alle attività agricole e la restituzione degli importi versati nel 2012;

2) la revisione dei poteri di Equitalia, con particolare riferimento alle sanzioni, alle maggiorazioni di interessi e ai meccanismi di rateizzazione;

3) il riconoscimento alle imprese – per le nuove assunzioni a tempo indeterminato di giovani, disoccupati e cassintegrati – di una detrazione (sotto forma di credito d’imposta) per i primi 5 anni dei contributi relativi ai lavoratori assunti, nonché l’esenzione, per questi ultimi, dall’IRPEF sul salario percepito;

4) il passaggio dalle autorizzazioni burocratiche ex ante ai controlli ex post, per quanto riguarda lo svolgimento di ogni attività di impresa;

5) l’abolizione dei contributi pubblici per le spese sostenute dai partiti e dai movimenti politici;

6) le norme per la riforma del sistema fiscale;

7) le disposizioni di revisione della Costituzione per quanto riguarda l’elezione diretta del Presidente della Repubblica e il rafforzamento dei poteri del Presidente del Consiglio dei Ministri;

8) le disposizioni per la riforma della giustizia.

Il Popolo della Libertà intende dare uno “shock istituzionale ed economico, che tende da un lato, allo sviluppo e al rilancio della nostra economia e, dall’altro, al ritorno della fiducia nello Stato, il cui compito resta quello di creare le condizioni adatte perché i cittadini possano realizzare le proprie ambizioni e i propri progetti”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle voluttà

Tutto secondo i piani

Tutto secondo i piani

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

4 Commenti

  1. Maria Vittoria ha scritto:

    Sì.

    E’ necessario che le tasse vengano calcolate sul reddito netto individuale.

  2. Vito ha scritto:

    L’importante è che vengano concretizzate al più presto queste proposte perché nn riusciamo più a vivere

  3. claudio58 ha scritto:

    1 ) La cosa non mi interessa più di tanto, perchè con questi soldi si poteva mettere in sicurezza scuole ed ospedali pericolanti ; 2 ) Ok ; 3 ) Per assumere ci deve essere il lavoro, proposta inutile, perchè quello che manca è il lavoro senza del quale non si può assumere ; 4 ) Ok ; 5 ) Ok ; 6 ) Ok ; 7 ) No, non è una priorità ; 8 ) No, non è una priorità. Ma dove stà la riforma della legge elettorale ? Sono 8 punti che non servono a nulla per far ripartire l’economia, polvere negli occhi della gente.

  4. francesco ha scritto:

    ma uno shock serve a lui cosi finalmente ce lo leviamo dalle scatole!!!

Lascia un commento