•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 8 aprile, 2013

articolo scritto da:

Primarie Pd a Roma, trionfa Marino

Il senatore Ignazio Marino ha vinto la battaglia delle primarie Pd a Roma. Sarà lui infatti il candidato del centrosinistra alle elezioni di maggio per il Campidoglio. Marino sfiderà quindi il candidato del centrodestra e sindaco uscente Gianni Alemanno, l’imprenditore Alfio Marchini e il candidato dei Cinque Stelle Marcello De Vito. Secondo gli ultimi dati, Marino avrebbe ottenuto più del 50% delle preferenze sbaragliando in questo modo gli avversari. Avversari sulla carta temibili e temuti come l’europarlamentare David Sassoli, sostenuto da Dario Franceschini e l’ex ministro Paolo Gentiloni, sponsorizzato da Matteo Renzi. Marino è però riuscito a trionfare grazie anche al sostegno del presidente della Regione Nicola Zingaretti e del segretario regionale del Pd Enrico Gasbarra.

[ad]Non sono certo mancate le polemiche in queste primarie romane del Pd. In mattinata, la renziana Cristiana Alicata aveva denunciato sul suo profilo Facebook possibili brogli: “le solite file di rom che con le primarie si scoprono appassionatissimi di politica”. Oltre alle accuse di “voti comprati” si è aggiunta anche una rissa tra esponenti dello stesso partito in un municipio situato nella periferia romana (Tor Bella Monaca). Le polemiche non hanno però guastato la giornata di primarie che è stata un successo: sono stati infatti più di centomila le persone che si sono recate alle urne.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

1 Commento

  1. gastone ha scritto:

    Zingaretto approva?
    Allore signfica ch eva bene così!
    Zingarettoi e Marino due belle facce/spiriti che non faranno mai sfigurare l’Italia nel mondo, anzi.
    Auguro a Marino i migliori successi.
    Tra l’altro parla magnificamente l’inglese….
    Abbiamo davanti vent’anni, i miei ultimi, non male direi….
    Finalemnte emergono i migliori.
    Se solo questo fosse stato il risultato del M5S. sarebbe già tantissimo.
    In casa PD non M5S o PDL, mi raccomando, però!

Lascia un commento