•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 13 aprile, 2013

articolo scritto da:

Rassegna stampa Tp: Napolitano: “Ora tocca alle forze politiche”

Giorgio Napolitano

La rassegna stampa odierna apre con il richiamo del presidente Napolitano ai partiti. “Adesso le parole e le decisioni toccano alle forze politiche e starà al mio successore trarne le conclusioni” ha dichiarato il capo dello Stato una volta finito l’incontro con i saggi. La commissione ha infatti finito il suo breve lavoro presentando due relazioni distinte. Una giuridico-istituzionale e una socio-economica. I saggi hanno proposto un Senato delle Regioni, taglio dei parlamentari e maggiori poteri al premier, un giro di vite alle intercettazioni e limiti politici alle toghe. Inoltre hanno chiesto che venga rifinanzia la cassa integrazione e risolto il nodo esodati mentre il finanziamento ai partiti è considerato “ineliminabile”.

[ad]Per il Corriere “Ora la politica deve decidere”. Il quotidiano di Via Solferino apre in prima pagina con la scelta di Monti di non fare il capo partito: “Il nome del Professore scomparirà dal simbolo”. La Stampa commenta: “Il settennato e la lezione del dialogo”. Il Fatto Quotidiano attacca: “Regalo dei saggi a Napolitano. Inciucio e bavaglio. Le due commissioni volute dal Quirinale spianano la strada alle grandi intese. Giro di vite sulle intercettazioni, norme contro i giudici tanto care a Berlusconi, ricette miracolose per uscire dalla crisi. Restano i soldi ai partiti. Comica finale: sulla legge elettorale le proposte sono tre”. Repubblica intervista il ministro Barca che dichiara: “Renzi pronto per la premiership”. Il Messaggero titola: “Colle: ecco le larghe intese”. L’Unità scrive: “Consulta: Porcellum incostituzionale”. Il Giornale apre: “Berlusconi si mangia il Pd. Basta sinistra al Quirinale”. Avvenire intervista il cardinal Bagnasco che invoca invoca un governo: “La gente è stremata e scoraggiata”. Il Manifesto titola: “Barca e il suo manifesto: Ma non farò il leader”. Libero si interroga: “Al Quirinale un altro comunista (con i baffi?)” e commenta: “Napolitano Ponzio Pelato, non ha dato l’incarico né a Renzi né ad altri. Perdendo oltre un mese”.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento