•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 24 aprile, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Swg intenzioni di voto per il nuovo sindaco di Roma

sondaggio swg, intenzioni di voto per i candidati a sindaco di roma

L’istituto Swg ha rilasciato uno dei primi sondaggi elettorali riguardanti le intenzioni di voto per le prossime elezioni comunalidel 26 e 27 Maggio, ed in particolare per la partita più importante che si giocherà in quell’occasione, ovvero l’elezione del nuovo sindaco di Roma.

[ad]I principali candidati in campo sono quattro: Ignazio Marino, vincitore delle primarie di centro sinistra, Gianni Alemanno, sindaco uscente e candidato del centrodestra, Marcello De Vito del Movimento 5 Stelle e Alfio Marchini, del Movimento per la Cittadinanza Romana. Il sondaggio rileva innanzi tutto la notorietà dei candidati tra l’elettorato romano: è prevedibilmente Gianni Alemanno il più conosciuto, noto al 90% degli intervistati, seguito da Ignazio Marino (che si distanzia da lui di ben 20 punti, anche se è da sottolineare che le primarie si sono svolte solo due settimane fa) mentre risultano ancora poco conosciuti i candidati dei due Movimenti.

sondaggio swg, notorietà dei candidati a doventare sindaco di roma

A coloro che dichiarano di conoscere i nomi in campo, è stato quindi chiesto quanta fiducia ripongono in ciascuno. In questo caso, il sindaco uscente occupa l’ultima posizione (solo il 30% degli elettori ripone “molta” o “abbastanza” fiducia in lui), mentre Marino è in testa con la fiducia del 58% degli elettori Romani che dichiarao di conoscerlo, seguito da un testa a testa tra De Vito (44%) e Marchini (41%).

sondaggio swg, fiducia nei candidati a sindaco di roma

Ma sono chiaramente le intenzioni di voto a destare il maggiore interesse: secondo il sondaggio Swg, se le comunali si svolgessero oggi sarebbe Ignazio Marino ad entrare Campidoglio da vincitore, ottenendo una percentuale di voti tra i 37 ed i 41 punti. Distanziato di 10 punti troviamo l’attuale sindaco Alemanno, che otterrebbe tra il 27% ed il 31%, mentre De Vito si attesta al 23-27% piazzandosi ad un soffio dal candidato di centro destra. Non sembra entrare a far parte della partita finale invece Alfio Marchini, che secondo il sondaggio Swg otterrebbe il 3-5% dei voti, mentre gli altri candidati coprirebbero il 2-4%, lasciando il restante 19% ad indecisi ed astenuti.

sondaggio swg, intenzioni di voto per i candidati a sindaco di roma

 


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

5 comments
velenopuro
velenopuro

A prescindere dalle intenzioni di voto mi pare una interessante una accoppiata di domsne Conoscete Alemanno? SIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!! Vi fidate ? NO ! Ecco, appunto :D

roberto
roberto

De Vito tutta la vita... basta con il PD è PDL

Oscar
Oscar

Concordo! Dati del 14 Mag: Spese elettorali Alemanno dichiara di aver speso sino ad ora 700.000 euro, raccolti dai suoi sostenitori durante una cena elettorale. De Vito annuncia spese sotto i 10.000 euro. Marino ha speso sinora 200.000 euro, raccolte dai donatori. Marchini ha tirato fuori, quasi tutti di tasca sua, 600.000 euro. Già questo mi sembra un segnale su come si possa fare politica anche con molti meno soldi... (e sprechi)