•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 3 maggio, 2013

articolo scritto da:

Sondaggio Tecné: centrodestra e centrosinistra in flessione, guadagna il M5S

sondaggio-sky

L’ultimo sondaggio Tecné sulle intenzioni di voto, diffuso oggi da Sky Tg24, il primo successivo all’insediamento del Governo Letta, ci mostra come sia il M5S l’unica formazione a guadagnare qualcosa, mentre a risultare penalizzate siano entrambe le maggiori coalizioni.

[ad]Il PDL risulta stabilmente primo partito con il 28,1%, pur perdendo l’1,4% rispetto alla scorsa settimana, cui si aggiunge nel campo del centrodestra il calo della Lega Nord, che ha scelto la via dell’astensione al nuovo Governo, passando dal 5,1% al 4,6%.

Nel centrosinistra è minima la variazione per il PD, che dal 23% della scorsa settimana viene ora accreditato del 22,8%, mentre perde qualche decimale in più SEL, che dal 5,3% arretra al 4,7%.

Come detto, il Movimento 5 Stelle, maggiore forza politica postasi all’opposizione del nuovo Governo e per questo presumibilmente premiata, avanza dal 21,2% al 22%.

sondaggio-sky

sondaggio-sky

Riassumendo quindi il dato delle coalizioni, se si dovesse votare oggi sarebbe sempre ampiamente primo il centrodestra con il 35, 9%, anche se in calo rispetto alla scorsa settimana, mentre il centrosinistra si fermerebbe al 28,5%. Terzo, il M5S. Fra gli altri, guadagna qualcosa l’alleanza “montiana” che si attesterebbe oggi al 9%, rimanendo però ben distante dalle prime tre coalizioni e al di sotto del risultato ottenuto alle elezioni di febbraio.

In rialzo anche i partiti che alle elezioni formavano la lista Rivoluzione Civile (Rifondazione Comunista, Italia dei Valori e Verdi), ora accreditati del 3,5%.

sondaggio-tecne'-sky-3

Infine, è importante sottolineare come l’area degli indecisi e del non voto scenda dal 50,3% al 48,1%, pur rimanendo su percentuali estremamente alte.

Nel complesso, la formazione del Governo Letta, basato sulle “larghe intese” e la cui nascita appariva chiara già all’indomani della rielezione di Giorgio Napolitano, non ha per ora provocato scossoni nelle intenzioni di voto. Verificheremo se l’operato dell’esecutivo e le schermaglie interne alla “strana coalizione” (delle quali si è già visto l’antipasto sulla questione IMU) daranno già dalle prossime settimane indicazioni più precise.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
luigi alfano
luigi alfano

ormai pd e pdl sono un'associazione a delinquere,sono corrotti e collusi al punto di non ritorno,auguro presto un cambiamento nella legalità.il presidente della repubblica non ha potuto fare altrimenti essendo anche lui un vecchissimo politico.al momento si è pensato al mps,a salvare berlusconi ed alle grandi opere ect,ect.