•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 6 giugno, 2013

articolo scritto da:

“Pianisti” al Senato. Il M5S pubblica un video ma l’infrazione non c’è

Malan-pianista

“Pianisti” al Senato. Il M5S pubblica un video ma l’infrazione non c’è

Il Movimento 5 Stelle ancora nel vortice delle polemiche: ieri è stato pubblicato sul profilo Facebook “Senato a 5 Stelle” un video della votazione a Palazzo Madama, svoltasi martedì. I senatori panstellati accusano Lucio Malan (Pdl) di aver votato per un suo vicino di banco, momentaneamente assente. Il filmato documenterebbe quindi l’atteggiamento irregolare del senatore, ripreso nell’istante in cui preme il pulsante del banco retrostante al suo. Tuttavia, la violazione del regolamento che disciplina la procedura del voto elettronico non sembra essere stata denunciata direttamente ai questori del Senato né ai commessi responsabili dell’ordine alla camera alta.

[ad]Non è la prima volta che i cosiddetti “pianisti” salgono alla ribalta della cronaca politica: proprio Malan si è reso protagonista dello stesso misfatto qualche anno fa (governo Berlusconi II). Ma, il video incriminato – secondo quanto scritto in un comunicato della sala stampa del Senato – attesta la regolarità del voto del parlamentare di centrodestra. Il testo recita: “Nella seduta del 4 giugno scorso il voto espresso dal Senatore Questore Lucio Malan è stato regolare, come accertato e riferito dallo stesso Presidente del Senato Pietro Grasso al termine dei lavori dell’Aula di ieri sera e negli interventi di questa mattina, in quanto il Senatore Malan ha votato dalla sua postazione pur essendo seduto in un posto diverso. Pertanto è gravemente lesivo del mandato parlamentare attribuire il termine ‘pianista’ a chi ha svolto correttamente la sua funzione. Le interpretazioni date da alcuni organi di stampa sulla base di immagini apparse sulla rete, non riportando la sostanziale verità dei fatti, continuano a diffondere una informazione priva di fondamento”.

Intanto, il diretto interessato si è autosospeso dal voto “fino a quando un organo di questo Parlamento può permettersi di dire che i voti al Senato sono irregolari”. In più, si sono aggiunti i numerosi commenti offensivi ricevuti sulla pagina Facebook dei senatori del M5S, diretti non solo alla sua persona, ma anche alla sua famiglia.

Il presidente del Senato Piero Grasso ha confermato la buona fede del collega Malan e ha ordinato ai senatori del gruppo 5 Stelle di rimuovere immediatamente il video incriminato. Dal parte loro, i grillini non si sono ancora scusati, facendo comunque seguito alla richiesta di Grasso, che ha intimato: “Non sono consentite riprese in aula”.

Il video è ancora disponibile on line, non sul profilo “Senato a 5 Stelle”, sul sito di Corriere Tv: http://video.corriere.it/video-contestato-m5s-malan-pianista-ma-voto-corretto/e66421a6-ce99-11e2-869d-f6978a004866


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments